10°

22°

Provincia-Emilia

Omicidio Carosino: Scaglioni assolto ma passerà 8 anni all'Opg

Omicidio Carosino: Scaglioni assolto ma passerà 8 anni all'Opg
Ricevi gratis le news
9

Non andrà in carcere ma passerà 8 anni all'Ospedale Psichiatrico Giudiziario (Opg) Gianni Scaglioni, l'anziano processato per l'omicidio di Claudio Carosino, il medico di Busseto ucciso a colpi di fucile il 24 ottobre 2010. Al 79enne è stato riconosciuto il «vizio di mente». Il gup Paola Artusi ha assolto Scaglioni perché non imputabile in quanto totalmente incapace di intendere e di volere e ha disposto l'internamento per 8 anni all'Opg.
Scaglioni sparò un colpo di fucile a Carosino, mentre il medico entrava in casa dell'anziano paziente per una visita a Roncole Verdi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oscuro

    01 Febbraio @ 20.15

    la famiglia dell'assassino non ha colpe, sottolineavo solamente il paradosso creato dalla situazione.

    Rispondi

  • oscuro

    01 Febbraio @ 17.08

    caro ginko, evidentemente mi hai frainteso. non voglio attribuire alla famiglia di quel porco di Gianni Scaglioni colpe che non ha. volevo solo fare un parallelo fra le due situazioni che questa tragedia ha creato, ed evidenziare il paradosso che ne emerge. inoltre, è chiaro che tu sei fra quelli che si dimenticano che Claudio aveva una famiglia che ora lotta affannosamente per andare avanti, infatti ciò che ti colpisce del mio commento è il riferimento alla fam. dell'assassino e non a quella della vittima. Il "vergogna profonda" era rivolto alla sentenza, che a mio modo di vedere non rende assolutamente giustizia, nè alla fam. Carosino nè alla società. infatti lo Scaglioni, oltre a non dover risarcire la famiglia della vittima per il suo gesto, non vedrà nemmeno sporcata la sua fedina penale. Ora, lo Scaglioni ha 80 anni, e probabilmente non uscirà dall'opg (quantomeno me lo auguro). Ma se ne avesse avuti la metà? Alla fine della pena sarebbe uscito, ed avrebbe avuto la fedina pulita. Non lo trovo giusto. Infine, permettimi di dire un'ultima cosa. Lo Scaglioni non era gravemente malato, era solo convinto di esserlo. Lo dico con cognizione di causa, sono di Roncole e conosco lui e la famiglia. E conoscevo anche Claudio, un medico meraviglioso non solo per la sua grande empatia con i malati e per la sua umanità, ma anche per le doti mediche riconosciute da tutti i suoi colleghi e per la dedizione al lavoro. Aveva messo queste doti al servizio dei pazienti, e anche di Scaglioni (non dimentichiamo che si è recato a casa sua di domenica pomeriggio...). Lo Scaglioni è ipocondriaco, non pazzo. è stato visitato probabilmente in modo superficiale da due periti dopo mesi all'opg, dove si viene imbottiti di psicofarmaci. sfido chiunque a non sembrare pazzo insimili circostanze. ma chi in paese lo conosce, sa che è una persona schiva, anche scontrosa, di certo "grama", ma non pazza. Rinnovo la mia solidarietà alla fam. Carosino, sappiate che molta gente vi è vicina.

    Rispondi

  • rataplan

    01 Febbraio @ 16.07

    Ma che colpa ha la famiglia dell' assassino? Quella di aver rilasciato il porto d' armi? O quella di non averlo revocato? Non penso tocchi a loro! Forse han la colpa di aver assistito per tanto tempo uno così gravemente malato.

    Rispondi

  • oscuro

    01 Febbraio @ 11.37

    Inevitabile, già. Ma alla famiglia non pensa nessuno? Due orfani ed una vedova in sedia a rotelle che oltre il danno subiscono anche una vera e propria beffa. Nessun tipo di rsarcimento per loro, anche se questo non sarebbe stato certo sufficiente a colmare il vuoto lasciato da Claudio. Tutto fila liscio invece per la famiglia dell'assassino, la quale, oltre ad essersi liberata la casa da un vero e prorio peso, non dovrà nemmeno pagargli la retta di un ospizio. Vergogna profonda e solidarietà con la famiglia Carosino.

    Rispondi

  • Tiziano

    01 Febbraio @ 10.16

    Si, inevitabile la sentenza per Scaglioni, ma almeno il doppio della pena a lui comminata a chi gli ha consentito di detenere un'arma.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Via S. Leonardo: "La casa delle associazioni" nel mirino dei ladri

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

il parma

Carra: "4 squadre più attrezzate di noi per la A. Puntiamo ai play-off"

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

parma calcio

Parma, obiettivo continuità: Carra fa il bilancio a Collecchio

L'amministratore delegato parlerà alle 16

1commento

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

1commento

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

3commenti

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery