-1°

Provincia-Emilia

Colorno, rimossa la statua pericolante

Colorno, rimossa la statua pericolante
Ricevi gratis le news
0

COLORNO
Cristian Calestani
La prima statua è stata rimossa e così Alma potrà riprendere la propria attività. Sono  invece ancora «off-limits» le aree del primo e secondo cortile della Reggia in attesa che, da oggi sino presumibilmente a fine settimana, si completi la verifica del centinaio di elementi ornamentali. Resta  chiusa buona parte di piazza Garibaldi con il mercato di oggi, e probabilmente anche quello di venerdì, spostati nell’area di via Farnese. Sono questi i risultati delle prime concrete operazioni che hanno riguardato la Reggia.
La mattinata di ieri è servita soprattutto per compiere un ulteriore sopralluogo. I tecnici della Provincia, unitamente al presidente Vincenzo Bernazzoli, all’assessore provinciale Giuseppe Romanini e al sindaco di Colorno Michela Canova hanno accompagnato il soprintendente Luciano Serchia nell’accurata analisi dello stato della Reggia e di San Liborio.
 Ogni angolo dei due edifici storici colornesi è stato analizzato con attenzione in modo da valutare l’eventuale presenza di crepe sospette. Nel pomeriggio si è passati alla fase operativa. Il primo obiettivo è stato quello di rimuovere la statua pericolante sulla torre Nord-Est, un potenziale rischio per Alma vista la presenza proprio al di sotto della statua delle aule della scuola internazionale di cucina.
La rimozione è stata possibile grazie ad un macchinario della ditta Dini di Parma dotato di un lungo braccio meccanico che ha permesso di raggiungere la statua, imbragata a dovere, dal giardino della Reggia.
Da oggi dunque gli oltre duecento studenti potranno riprendere le lezioni, mentre sarà ancora precluso l’accesso alla biblioteca comunale, alla libreria Panciroli e agli uffici turistici che si trovano tra il primo e il secondo cortile. Affinché anche queste aree tornino ad essere accessibili si dovrà completare la rimozione degli elementi lesionati o in bilico tramite l’analisi di tutti i gruppi scultorei: 102 pezzi tra statue e coppe.
«Dal punto di vista strutturale – ha commentato Romanini – la Reggia non presenta particolari problematiche. Merita attenzione però la torre di Sud Est, ad angolo fra la piazza e il giardino, con una fessura da studiare meglio dal punto di vista della tenuta per poi immaginare un possibile intervento».
In quella torre  si è manifestata una lesione che va dalla finestra del primo piano fino alla cella campanaria e si procederà quindi ad un rilievo per determinare i criteri di consolidamento. Il presidente Bernazzoli si è invece soffermato sul discorso delle risorse: «Saremo pronti a bussare a tante porte per richiedere finanziamenti dopo quello che è successo. Quando si è sul territorio non si abbandona nessuno, specie in un momento di grande difficoltà economica come l’attuale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5