-5°

Provincia-Emilia

Colorno, rimossa la statua pericolante

Colorno, rimossa la statua pericolante
0

COLORNO
Cristian Calestani
La prima statua è stata rimossa e così Alma potrà riprendere la propria attività. Sono  invece ancora «off-limits» le aree del primo e secondo cortile della Reggia in attesa che, da oggi sino presumibilmente a fine settimana, si completi la verifica del centinaio di elementi ornamentali. Resta  chiusa buona parte di piazza Garibaldi con il mercato di oggi, e probabilmente anche quello di venerdì, spostati nell’area di via Farnese. Sono questi i risultati delle prime concrete operazioni che hanno riguardato la Reggia.
La mattinata di ieri è servita soprattutto per compiere un ulteriore sopralluogo. I tecnici della Provincia, unitamente al presidente Vincenzo Bernazzoli, all’assessore provinciale Giuseppe Romanini e al sindaco di Colorno Michela Canova hanno accompagnato il soprintendente Luciano Serchia nell’accurata analisi dello stato della Reggia e di San Liborio.
 Ogni angolo dei due edifici storici colornesi è stato analizzato con attenzione in modo da valutare l’eventuale presenza di crepe sospette. Nel pomeriggio si è passati alla fase operativa. Il primo obiettivo è stato quello di rimuovere la statua pericolante sulla torre Nord-Est, un potenziale rischio per Alma vista la presenza proprio al di sotto della statua delle aule della scuola internazionale di cucina.
La rimozione è stata possibile grazie ad un macchinario della ditta Dini di Parma dotato di un lungo braccio meccanico che ha permesso di raggiungere la statua, imbragata a dovere, dal giardino della Reggia.
Da oggi dunque gli oltre duecento studenti potranno riprendere le lezioni, mentre sarà ancora precluso l’accesso alla biblioteca comunale, alla libreria Panciroli e agli uffici turistici che si trovano tra il primo e il secondo cortile. Affinché anche queste aree tornino ad essere accessibili si dovrà completare la rimozione degli elementi lesionati o in bilico tramite l’analisi di tutti i gruppi scultorei: 102 pezzi tra statue e coppe.
«Dal punto di vista strutturale – ha commentato Romanini – la Reggia non presenta particolari problematiche. Merita attenzione però la torre di Sud Est, ad angolo fra la piazza e il giardino, con una fessura da studiare meglio dal punto di vista della tenuta per poi immaginare un possibile intervento».
In quella torre  si è manifestata una lesione che va dalla finestra del primo piano fino alla cella campanaria e si procederà quindi ad un rilievo per determinare i criteri di consolidamento. Il presidente Bernazzoli si è invece soffermato sul discorso delle risorse: «Saremo pronti a bussare a tante porte per richiedere finanziamenti dopo quello che è successo. Quando si è sul territorio non si abbandona nessuno, specie in un momento di grande difficoltà economica come l’attuale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

2commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

2commenti

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

4commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta