15°

Provincia-Emilia

Colorno, rimossa la statua pericolante

Colorno, rimossa la statua pericolante
0

COLORNO
Cristian Calestani
La prima statua è stata rimossa e così Alma potrà riprendere la propria attività. Sono  invece ancora «off-limits» le aree del primo e secondo cortile della Reggia in attesa che, da oggi sino presumibilmente a fine settimana, si completi la verifica del centinaio di elementi ornamentali. Resta  chiusa buona parte di piazza Garibaldi con il mercato di oggi, e probabilmente anche quello di venerdì, spostati nell’area di via Farnese. Sono questi i risultati delle prime concrete operazioni che hanno riguardato la Reggia.
La mattinata di ieri è servita soprattutto per compiere un ulteriore sopralluogo. I tecnici della Provincia, unitamente al presidente Vincenzo Bernazzoli, all’assessore provinciale Giuseppe Romanini e al sindaco di Colorno Michela Canova hanno accompagnato il soprintendente Luciano Serchia nell’accurata analisi dello stato della Reggia e di San Liborio.
 Ogni angolo dei due edifici storici colornesi è stato analizzato con attenzione in modo da valutare l’eventuale presenza di crepe sospette. Nel pomeriggio si è passati alla fase operativa. Il primo obiettivo è stato quello di rimuovere la statua pericolante sulla torre Nord-Est, un potenziale rischio per Alma vista la presenza proprio al di sotto della statua delle aule della scuola internazionale di cucina.
La rimozione è stata possibile grazie ad un macchinario della ditta Dini di Parma dotato di un lungo braccio meccanico che ha permesso di raggiungere la statua, imbragata a dovere, dal giardino della Reggia.
Da oggi dunque gli oltre duecento studenti potranno riprendere le lezioni, mentre sarà ancora precluso l’accesso alla biblioteca comunale, alla libreria Panciroli e agli uffici turistici che si trovano tra il primo e il secondo cortile. Affinché anche queste aree tornino ad essere accessibili si dovrà completare la rimozione degli elementi lesionati o in bilico tramite l’analisi di tutti i gruppi scultorei: 102 pezzi tra statue e coppe.
«Dal punto di vista strutturale – ha commentato Romanini – la Reggia non presenta particolari problematiche. Merita attenzione però la torre di Sud Est, ad angolo fra la piazza e il giardino, con una fessura da studiare meglio dal punto di vista della tenuta per poi immaginare un possibile intervento».
In quella torre  si è manifestata una lesione che va dalla finestra del primo piano fino alla cella campanaria e si procederà quindi ad un rilievo per determinare i criteri di consolidamento. Il presidente Bernazzoli si è invece soffermato sul discorso delle risorse: «Saremo pronti a bussare a tante porte per richiedere finanziamenti dopo quello che è successo. Quando si è sul territorio non si abbandona nessuno, specie in un momento di grande difficoltà economica come l’attuale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa