20°

34°

Provincia-Emilia

Terremoto, danneggiate 50 chiese. Metà sono inagibili

Terremoto, danneggiate 50 chiese. Metà sono inagibili
Ricevi gratis le news
8

Sono cinquanta le chiese danneggiate a causa del terremoto. Circa la metà sono state dichiarate inagibili e le rimanenti hanno subito  danni più lievi. La maggior parte degli edifici sacri lesionati (45) appartiene  alla diocesi di Parma, cinque a quella di Piacenza (di cui fanno parte alcuni territori di montagna della nostra provincia). A Fidenza invece non si registrano particolari criticità.
Stando alle prime stime, il doppio sisma dei giorni scorsi ha provocato danni agli edifici di culto per circa 5 milioni di euro nella sola diocesi di Parma. Una cifra rilevante, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale. Basti pensare che finora sono stati ricevuti «soltanto 7 milioni di euro per finanziare gli interventi sulle chiese lesionate nel terremoto del 2008 – spiega il vicario episcopale don Alfredo Bianchi, direttore dell’ufficio per i beni culturali ecclesiastici della diocesi di Parma –. All’appello ne mancano ancora dieci per completare il programma stilato, che prevede interventi su cento chiese».
Ora alla lista dovranno essere aggiunte tante altre chiese, molte delle quali rivestono una primaria importanza a livello sociale e aggregativo, soprattutto nei paesi più piccoli e nelle zone di montagna.  (...)

L'articolo completo e due pagine di articoli sui danni del terremoto in provincia sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.
   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    02 Febbraio @ 08.17

    Per le chiese da sistemare la Chiesa non pretenda di prendere di nuovo il cristiano per i piedi e di rivoltarlo per fargli cadere il portafoglio. I soldi li hanno e non poco e con la casa madre, Vaticano, se le aggiustano...come ogni buon padre di famiglia si aggiusta la sua casa danneggiata.... ...son tutti capaci di sistemare chiese che sembrano musei o orificerie a spese degli altri...se venisse giù quello che sta lassù e che voleva la chiesa pavera penso che farebbe una epurazione in questa chiesa ragioniera, economica e non per i poveri, ma per i ricchi come hanno evidenziato diverse recenti inchieste e alcune scottanti ancora in corso....

    Rispondi

  • kgb

    01 Febbraio @ 19.39

    ci sono anche le case.....................non solo le chiese il vaticano soldi ne ha anche troppi

    Rispondi

  • Luca

    01 Febbraio @ 18.04

    gli edifici sono in italia. le chiese francesi sono in francia, le chiese tedesche in germania, e così via. voi che parlate magari siete gli stessi coerentoni che volete costruire la moschea a spese del comune?

    Rispondi

  • Luca

    01 Febbraio @ 17.11

    provocatore, stai godendo che le chiese si sono danneggiate?

    Rispondi

  • Leonardo Barbieri

    01 Febbraio @ 14.32

    Lo sò che è difficile ammettere che esista Qualcuno paragonabile alla forza di gravità presente con la luce ed il buio, sotto e sopra, in qualunque parte del globo, in qualunque condizione climatica, onnipresente ed al corrente di tutto ciò che è stato e che sarà! Dio insomma, comunque lo si voglia chiamare. Certo, è più facile credere che esistano le frequenze nell'aria che apparecchietti di plastica captano e che ci permettono di sentire musica o parole. Ed è ancor più difficile pensare di "dedicare" spazi ed ambienti a Lui dedicati e riservati dove gli esseri umani possano sentirsi a Lui più vicini. Avendone i mezzi io stesso non baderei a spese per restaurare i "Suoi" templi così come non spenderei un centesimo per l'acquisto di un calciatore o il restauro di uno stadio di calcio. Ognuno ha i suoi valori, mi onoro e non faccio mistero di appartenere orgogliosamente al Suo "seguito", e spenderò fino all'ultimo respiro che mi resta per testimoniare l'immenso, sterminato affetto che mi lega a questo "Sconosciuto" che tanti detestano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti