12°

22°

Provincia-Emilia

Noceto, con le noci o "campanilisti": ecco i presepi più belli

Noceto, con le noci o "campanilisti": ecco i presepi più belli
0

Samuele Dallasta

Si sono concluse con la premiazione del «Concorso dei Presepi 2011» le attività legate alle feste natalizie del Comune di Noceto.
 Il concorso,  giunto alla 16esima edizione, è ormai un simbolo della tradizione per i nocetani. Nato nel 1996 da un'idea dell’allora sindaco Gian Paolo Milli, il concorso, organizzato con la collaborazione dell’associazione «Incontriamoci in paese», è  aperto a scuole, privati cittadini, associazioni ed attività produttive del capoluogo e delle frazioni. Quest’anno l'iniziativa ha visto una buona partecipazione, con una ventina circa di iscrizioni.
 I  partecipanti si sono  sbizzarriti nel realizzare queste creazioni tipicamente natalizie. Alcuni hanno seguito la tradizione, altri il proprio gusto personale, ma il risultato è stato lo stesso: bellissime opere d’ingegno e manualità. A valutare i presepi è stata una giuria formata da sei persone: quattro legate al Comune, tra cui  il consigliere con delega alla cultura Lara Barbieri in rappresentanza dell’Amministrazione, mentre gli altri due membri erano il presidente dell’associazione «Incontriamoci in paese» Camillo Cotti e il video reporter Giulio Cesare Ghezzi.
Quattro le categorie premiate quest’anno durante la cerimonia tenutasi all’interno della sala civica del palazzo comunale di Noceto. Per la categoria Istituti scolastici ha vinto la scuola media «Pelacani» con un presepe realizzato dagli studenti Giulia Contini, Virginia Chiesa e Ludovico Chiesa, alunni che frequentano tre classi diverse, creato interamente con le noci. Per la categoria associazioni, sul gradino più alto del podio sono saliti i ragazzi e le ragazze della cooperativa sociale «Il Giardino» che hanno realizzato un presepe dove venivano rappresentati anche il Castello della Musica, il palazzo municipale e vari ambienti del paese. Per le categorie produttive il primo premio è andato al Vivaio «Simone Preti» mentre per la categoria privati cittadini il premio è stato vinto da Tommaso Caffarra che ha realizzato il presepe in famiglia, come lo stile natalizio vuole, assieme alla sua nipotina.
Soddisfatto della partecipazione di quest’anno è il presidente  Cotti: «Quest’anno abbiamo avuto molti più iscritti dell’anno scorso, speriamo di poter confermare questo trend di crescita anche nei prossimi anni. Se prima il concorso era per celebrare una tradizione delle nostre zone, ora è organizzato per far sì che non si dimentichi questa tradizione natalizia e passarla alle generazioni future, è questo il nostro scopo principale». «Questo concorso è importante per Noceto e per i suoi cittadini – ha spiegato  Lara Barbieri – poiché rinvigorisce le tradizioni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport