10°

22°

Provincia-Emilia

Noceto, con le noci o "campanilisti": ecco i presepi più belli

Noceto, con le noci o "campanilisti": ecco i presepi più belli
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

Si sono concluse con la premiazione del «Concorso dei Presepi 2011» le attività legate alle feste natalizie del Comune di Noceto.
 Il concorso,  giunto alla 16esima edizione, è ormai un simbolo della tradizione per i nocetani. Nato nel 1996 da un'idea dell’allora sindaco Gian Paolo Milli, il concorso, organizzato con la collaborazione dell’associazione «Incontriamoci in paese», è  aperto a scuole, privati cittadini, associazioni ed attività produttive del capoluogo e delle frazioni. Quest’anno l'iniziativa ha visto una buona partecipazione, con una ventina circa di iscrizioni.
 I  partecipanti si sono  sbizzarriti nel realizzare queste creazioni tipicamente natalizie. Alcuni hanno seguito la tradizione, altri il proprio gusto personale, ma il risultato è stato lo stesso: bellissime opere d’ingegno e manualità. A valutare i presepi è stata una giuria formata da sei persone: quattro legate al Comune, tra cui  il consigliere con delega alla cultura Lara Barbieri in rappresentanza dell’Amministrazione, mentre gli altri due membri erano il presidente dell’associazione «Incontriamoci in paese» Camillo Cotti e il video reporter Giulio Cesare Ghezzi.
Quattro le categorie premiate quest’anno durante la cerimonia tenutasi all’interno della sala civica del palazzo comunale di Noceto. Per la categoria Istituti scolastici ha vinto la scuola media «Pelacani» con un presepe realizzato dagli studenti Giulia Contini, Virginia Chiesa e Ludovico Chiesa, alunni che frequentano tre classi diverse, creato interamente con le noci. Per la categoria associazioni, sul gradino più alto del podio sono saliti i ragazzi e le ragazze della cooperativa sociale «Il Giardino» che hanno realizzato un presepe dove venivano rappresentati anche il Castello della Musica, il palazzo municipale e vari ambienti del paese. Per le categorie produttive il primo premio è andato al Vivaio «Simone Preti» mentre per la categoria privati cittadini il premio è stato vinto da Tommaso Caffarra che ha realizzato il presepe in famiglia, come lo stile natalizio vuole, assieme alla sua nipotina.
Soddisfatto della partecipazione di quest’anno è il presidente  Cotti: «Quest’anno abbiamo avuto molti più iscritti dell’anno scorso, speriamo di poter confermare questo trend di crescita anche nei prossimi anni. Se prima il concorso era per celebrare una tradizione delle nostre zone, ora è organizzato per far sì che non si dimentichi questa tradizione natalizia e passarla alle generazioni future, è questo il nostro scopo principale». «Questo concorso è importante per Noceto e per i suoi cittadini – ha spiegato  Lara Barbieri – poiché rinvigorisce le tradizioni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

San Michele Tiorre, accoti i primi 8 migranti. Arrivano da Parma

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

1commento

L'INTERVISTA

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

19commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery