19°

Provincia-Emilia

Collecchio, il piano neve si è rivelato un mezzo flop

Collecchio, il piano neve si è rivelato un mezzo flop
1

Il piano neve? Per molti poteva essere gestito molto meglio. Venerdì al mercato settimanale che si tiene nel quartiere «Il viale», lo hanno confermato in molti. Per Marco 22 anni, «gli spargisale e gli spartineve dovevano entrare in azione prima, martedì quando ha iniziato a fioccare. Il ritardo ha avuto ripercussioni sull’agibilità delle strade, molti mezzi si sono trovati in difficoltà». Per Paola Giuffredi bisogna fare dei distinguo: «sono state ripulite in modo appropriato le strade principali, ma non quelle interne».
Alcuni hanno sottolineato come le strade basse, quelle che connettono le frazioni di Madregolo a Collecchio e quelle che tagliano orizzontalmente il territorio tra Vicofertile, Collecchiello e la Maraffa fossero in pessime condizioni. In particolare Strada Consortile. Ed hanno fatto notare come la stessa fosse perfettamente agibile nel tratto di competenza del Comune di Parma.
Anche nelle frazioni sono state riscontrate delle disomogeneità. Maura vive in strada Segalello ad Ozzano Taro: «Mentre la statale della Cisa è sempre risultata pulita, le strade interne alla frazione, come quella dove abito, sono in uno stato precario: non sono state spazzate con continuità». Molto divergenti le opinioni dei residenti nel capoluogo: per Luana, residente nel quartiere «Il Viale», «le strade sono state pulite a dovere, ad eccezione di alcune strade interne, mentre i viali Saragat e Pertini erano sgombri». Monica ha sollevato il problema legato alle auto in sosta. «In via Garibaldi, nella quartiere delle scuole, gli spazzaneve hanno accumulato montagne di neve ai lati della strada con il risultato che molte auto non riescono a parcheggiare. Sarebbe stato meglio se si fossero individuati luoghi al di fuori del centro urbano dove raccogliere la neve per non creare disagio ai residenti».
Tra martedì e giovedì sono caduti in tutto 35 centimetri di neve con un forte carico per il territorio, anche gli esponenti politici della minoranza hanno espresso posizioni di critica sulle modalità di gestione del piano neve da parte del Comune. Gian Luca Belletti del gruppo di «Per Collecchio solidale» ha detto di aver ricevuto numerose «telefonate di protesta da parte dei cittadini». Anche Luigi Tanzi, capogruppo della compagine di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» ha sottolineato la «sofferenza di una situazione che certamente ha evidenziato carenze rispetto alle modalità con cui è stata gestita l’emergenza da parte dei Comuni limitrofi». Angela vive nel quartiere «Il monte», in via Caduti del Lavoro, una zona particolarmente critica perché è collocato su una collina: le strade sono caratterizzate da una forte pendenza: «da noi potevano fare meglio – dice – rispetto ad alcuni quartieri dove la pulizia e lo spazzamento sono stati più accurati». «No bad – no good»: non da schifo, ma neanche buono è stato il commento di una ragazza indiana che vive a Collecchio da pochi mesi. Per Giorgio, «è stata riservata attenzione al centro e poca alle strade di secondo ordine ed alle frazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enrico

    04 Febbraio @ 17.43

    e una cosa molto grave i paesini vencono passare dopo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»