10°

18°

Provincia-Emilia

San Liborio: verso il ritorno all'agibilità

San Liborio: verso il ritorno all'agibilità
0

 Cristian Calestani

San Liborio verso il ritorno all’agibilità, la Reggia sempre interessata da lavori che non si fermeranno nemmeno nel weekend. Le temperature a picco non hanno bloccato i lavori di messa in sicurezza del patrimonio artistico colornese. Ieri mattina, con la supervisione dell’architetto della Provincia Enrico Pisi, dalla facciata di San Liborio è stato rimosso anche il crocefisso, dopo che giovedì erano state tolte le due torciere non cadute a seguito del terremoto. L’operazione non è stata semplice ma l’intervento è riuscito nel migliore dei modi. Lunedì è in programma un altro sopralluogo al quale sarà presente anche il soprintendente Luciano Serchia. Ora che tutti gli elementi artistici in condizioni precarie e possibili cause di un potenziale pericolo sono stati rimossi è plausibile pensare che, nel giro di alcuni giorni, San Liborio possa essere dichiarata nuovamente agibile in considerazione del fatto che internamente non sono emerse situazioni di criticità. 
In questo caso si aprirebbero scenari importanti anche per l’attività della Nuova parrocchia di Colorno. Vista l’inacessibilità del duomo di Santa Margherita per un periodo di tempo ancora non determinabile con esattezza è infatti plausibile pensare che le celebrazioni eucaristiche dall’attuale collocazione provvisoria della sala parrocchiale «Juventus» possano essere spostate nella cappella ducale.
 Al momento sono solo ipotesi e voci, ma non è difficile pensare ad un accordo in tal senso nei prossimi giorni tra i diversi enti coinvolti. Sul fronte Reggia ieri sono stati rimossi altri tre vasi ornamentali: due dalla torre di nord-est e una dalla balaustra sul lato giardino. 
«Sono inoltre proseguiti - ha aggiornato, in merito all’avanzamento dei lavori, il tecnico della Provincia Doriano Rivieri - gli interventi relativi alla messa in sicurezza del torrino sulla torre di nord-ovest per creare una gabbia protettiva. Oggi proseguiremo con la rimozione di altri elementi sia sul lato della piazza che sul lato del giardino: si tratta di ornamenti che non presentavano un grado di massima criticità come quelli che sono già stati rimossi nei giorni scorsi. Domani, invece, concentreremo il nostro impegno soprattutto in merito alla messa in sicurezza del torrino». 
Lavorando senza soste anche oggi e domani tecnici e maestranze puntano a fare in modo che la Reggia possa tornare accessibile il prima possibile per contenere i disagi relativi alla chiusura dei primi due cortili e di una parte della piazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

Calcio

Petardi in campo: Italia-Albania riprende dopo 8 minuti di sospensione

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery