Provincia-Emilia

Mamiano "ritrova" la sua chiesa: parrocchiani in festa

Mamiano "ritrova" la sua chiesa: parrocchiani in festa
0

Bianca Maria Sarti

Dopo tre lunghi anni di attesa Mamiano ha di nuovo la sua chiesa, ancora più bella e splendente. Dal sisma del dicembre 2008 la chiesa era stata dichiarata inagibile poichè fortemente danneggiata: crolli, cedimenti e lesioni avevano reso necessario un importante lavoro di rimessa in sicurezza al quale è seguito un attento studio per il restauro della struttura e dell’arredo. Venerdì sera, alla presenza del vescovo Enrico Solmi e delle autorità, la chiesa di San Biagio è stata inaugurata ufficialmente: e oggi i parrocchiani che in questi tre anni di restauro hanno continuato a incontrarsi in canonica, potranno finalmente celebrare la messa nella loro chiesa. «Abbiamo compreso – ha dichiarato il parroco don Enzo Zardi, all’inizio della celebrazione, – l’importanza della casa di Dio in mezzo alle case degli uomini. Grazie a tutti coloro che, in misure diverse, ci hanno restituito una chiesa ancora più bella». Il vescovo Solmi, che aveva visitato la chiesa prima del restauro, si è detto felice di vederla finalmente piena di parrocchiani: «La chiesa, anche come edificio, è un segno della comunità. È il luogo che ci ricorda la dimensione profonda di noi stessi, dove possiamo frequentare la nostra anima perché non ci diventi estranea; dove imparare, nel silenzio e nella solitudine, a riconoscere in noi il bene e il male, per poter uscire dalla chiesa e scegliere di fare il bene». Anche il sindaco Ginetto Mari ha riconosciuto il ruolo fondamentale della presenza della chiesa cattolica nel territorio e si è impegnato a rispondere alle richieste di risistemazione del sagrato. Forte la commozione dei parrocchiani presenti. Luigia Piroli è a Mamiano da 40 anni: «Per noi è una grande gioia: senza chiesa eravamo proprio persi». Chiara Bertani e le sue amiche, Giulia Fontana e Martina Mazza, sono giovanissime: «E' stata un’emozione molto forte per noi, ora ci sarà molta più gente in parrocchia rispetto a quando si celebrava in canonica. La chiesa è una parte fondamentale della comunità». Per Giorgio Bertani il lavoro inizia ora: «Adesso che la chiesa è salda tocca a noi del paese, uniti, renderla una chiesa viva». D’accordo anche il parrocchiano Giovanni Canetti: «Siamo felici: abbiamo capito l’importanza della chiesa e ci siamo ritrovati uniti grazie allo sforzo di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video