-4°

Provincia-Emilia

"Contro le emergenze fondamentale la prevenzione"

"Contro le emergenze fondamentale la prevenzione"
0

Samuele Dallasta

Periodo di grande lavoro per il personale dell’ufficio tecnico del Comune di Noceto, occupato a gestire prima l'emergenza per il terremoto e poi quella per il maltempo. Ma come si lavora in questi casi? Quali sono le procedure da seguire e in che tempi? In che modo l’ufficio tecnico provvede alla sicurezza del cittadino quando di verificano emergenze di questo tipo.
I punti di partenza, come spiega l’architetto Raffaele Pindari, responsabile dell’ufficio tecnico assieme all’architetto Michele Siliprandi, «sono  la prevenzione e la reperibilità dei nostri tecnici. In caso di emergenza monitoriamo costantemente la situazione e interveniamo dove ci sono segnalazioni di disagi e problemi. Siamo sempre attivi, 24 ore su 24: a  turno un tecnico è sempre reperibile per le emergenze». La prevenzione è l'elemento importante per gestire le emergenze. «Teniamo costantemente monitorate le previsioni meteorologiche  per quanto riguarda il maltempo. In questo modo riusciamo ad agire di conseguenza con i mezzi idonei. Quando comincia a nevicare, partiamo con i mezzi di sgombero non appena la neve raggiunge i 5 centimetri».
Così nei giorni scorsi sono stati utilizzati 24 mezzi anti neve (19 per lo sgombero della neve e 5 per lo spargimento di sale e gramigna). Principalmente hanno agito nelle ore notturne con un tempo medio di impiego di 3 ore. Inoltre diversi operai comunali hanno pulito marciapiedi e cortili pubblici. Discorso diverso per quanto riguarda il terremoto. «Nessuno può sapere quando potrebbe avvenire. In questo caso l’unica prevenzione possibile è realizzare edifici antisismici, tenere monitorati quelli che non lo sono e preparare efficienti piani di evacuazione». Quando la scossa viene avvertita e registrata, i responsabili dell’ufficio tecnico si mettono immediatamente in contatto con gli uffici della Protezione civile e con la Prefettura di Parma. In seguito un team di minimo tre persone, formato da tecnici, membri della Protezione civile e almeno un agente della polizia municipale, provvede a controllare gli edifici pubblici e le infrastrutture sensibili. In caso di segnalazioni di problemi da parte dei cittadini l’ufficio tecnico interviene assieme ai Vigili del fuoco. «Quando si parla di maltempo – dice il sindaco Giuseppe Pellegrini – è sempre difficile prendere bene le misure per intervenire. Ancora di più con il terremoto. Tuttavia credo che in questi giorni il piano antineve abbia funzionato bene compatibilmente con le risorse che ci sono a bilancio. È ovvio che alcuni piccoli disagi ci sono stati ma gli operatori ed i tecnici hanno lavorato bene anche facendo prevenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure