12°

24°

Provincia-Emilia

"Contro le emergenze fondamentale la prevenzione"

"Contro le emergenze fondamentale la prevenzione"
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

Periodo di grande lavoro per il personale dell’ufficio tecnico del Comune di Noceto, occupato a gestire prima l'emergenza per il terremoto e poi quella per il maltempo. Ma come si lavora in questi casi? Quali sono le procedure da seguire e in che tempi? In che modo l’ufficio tecnico provvede alla sicurezza del cittadino quando di verificano emergenze di questo tipo.
I punti di partenza, come spiega l’architetto Raffaele Pindari, responsabile dell’ufficio tecnico assieme all’architetto Michele Siliprandi, «sono  la prevenzione e la reperibilità dei nostri tecnici. In caso di emergenza monitoriamo costantemente la situazione e interveniamo dove ci sono segnalazioni di disagi e problemi. Siamo sempre attivi, 24 ore su 24: a  turno un tecnico è sempre reperibile per le emergenze». La prevenzione è l'elemento importante per gestire le emergenze. «Teniamo costantemente monitorate le previsioni meteorologiche  per quanto riguarda il maltempo. In questo modo riusciamo ad agire di conseguenza con i mezzi idonei. Quando comincia a nevicare, partiamo con i mezzi di sgombero non appena la neve raggiunge i 5 centimetri».
Così nei giorni scorsi sono stati utilizzati 24 mezzi anti neve (19 per lo sgombero della neve e 5 per lo spargimento di sale e gramigna). Principalmente hanno agito nelle ore notturne con un tempo medio di impiego di 3 ore. Inoltre diversi operai comunali hanno pulito marciapiedi e cortili pubblici. Discorso diverso per quanto riguarda il terremoto. «Nessuno può sapere quando potrebbe avvenire. In questo caso l’unica prevenzione possibile è realizzare edifici antisismici, tenere monitorati quelli che non lo sono e preparare efficienti piani di evacuazione». Quando la scossa viene avvertita e registrata, i responsabili dell’ufficio tecnico si mettono immediatamente in contatto con gli uffici della Protezione civile e con la Prefettura di Parma. In seguito un team di minimo tre persone, formato da tecnici, membri della Protezione civile e almeno un agente della polizia municipale, provvede a controllare gli edifici pubblici e le infrastrutture sensibili. In caso di segnalazioni di problemi da parte dei cittadini l’ufficio tecnico interviene assieme ai Vigili del fuoco. «Quando si parla di maltempo – dice il sindaco Giuseppe Pellegrini – è sempre difficile prendere bene le misure per intervenire. Ancora di più con il terremoto. Tuttavia credo che in questi giorni il piano antineve abbia funzionato bene compatibilmente con le risorse che ci sono a bilancio. È ovvio che alcuni piccoli disagi ci sono stati ma gli operatori ed i tecnici hanno lavorato bene anche facendo prevenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte