10°

24°

Provincia-Emilia

Chiese e oratori: bilancio dei danni nel Colornese

Chiese e oratori: bilancio dei danni nel Colornese
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Tante crepe, tante ferite in tutte le chiese del territorio colornese. I danni più gravi sono quelli riportati dal duomo di Santa Margherita, l’edificio religioso più grande e utilizzato per le attività della Nuova Parrocchia di Colorno, ma un po’ tutte le chiese colornesi presentano problemi più o meno a gravi a seguito del doppio sisma.
Duomo di Santa Margherita: dopo la prima scossa si sono aperte lesioni, accentuate dalla seconda scossa ma assolutamente non presenti in precedenza, in tutte e cinque le campate della navata centrale: le più rilevanti sono in corrispondenza dell’arcata sopra l’ingresso, su due arcate a metà della navata centrale con gravi lesioni sulle volte e sulla campata verso l’arco del presbiterio (dove si registra la maggior caduta di calcinacci). Anche il fregio in stucco sull’arco del presbiterio risulta pericolante. Altre lesioni sono state rilevate nell’ultima campata della navata laterale sinistra, in corrispondenza degli architravi delle finestre ad est e ovest e nella cappella di Sant’Antonio. Ulteriori lesioni nell’architrave della porta d’ingresso nord-ovest, sui muri delle cappelle del fonte battesimale, di San Rocco, San Giuseppe e San Carlo così come sul muro sud del campanile e sul muro ovest dell’abitazione del sagrestano. La croce del campanile è inclinata e pericolante. Da verificare la reale situazione della torre campanaria. La chiesa è temporaneamente inagibile. 
Copermio: nella chiesa di San Pietro si sono riscontrate nuove lesioni e si sono aggravate quelle provocate dal sisma del dicembre 2008 come la grossa lesione nell’arcata sopra all’altare, le lesioni sulla cupola e sul lato sud e destro dell’altare, le crepe in corrispondenza dei tre ingressi (in particolare sull’arco sopra il portone principale) e quelle in corrispondenza degli archi sopra le finestre. Nessun problema per il campanile, ma la chiesa e la canonica restano inagibili come già stabilito dopo il terremoto del 2008. 
Mezzano Superiore: nella chiesa di San Michele lesioni all’altezza della finestra lato nord-ovest così come in corrispondenza della cupola sopra l’altare dove è caduto l’intonaco. Altre crepe sono presenti in corrispondenza delle arcate delle cappelle laterali, dell’architrave dell’ingresso principale, dell’ingresso nord e a sinistra dell’altare. La chiesa è stata dichiarata temporaneamente inagibile. 
Mezzano Rondani: lesioni nelle arcate, sui muri e sulle volte delle cappelle laterali. Lesioni sono presenti anche nella cupola sopra l’altare, in corrispondenza degli architravi della porta della sagrestia e sul muro esterno tra abside e campanile. La chiesa dell'Annunciazione è parzialmente agibile con l’inacessibilità per le cappelle laterali. 
Sanguigna: presenza di lesioni sul muro lato sud dal pavimento fino all’appoggio della prima capriata verso l’ingresso così come sull’affresco «Natività» di Jacopo Loschi. Crepe sono presenti a destra dell’arcata sopra l’altare, sullo spigolo dell’arcata nord e in corrispondenza del voltino della porta della sagrestia. La chiesa di San Salvatore è agibile.
Vedole: lesione con caduta di intonaco sulle arcate sopra l’ingresso principale e in corrispondenza dell’altare e della porta di accesso al campanile. La chiesa di San Rocco è agibile. 
Chiesa di Santo Stefano: lesioni, alcune già presenti, ma tutte accentuate e alcune nuove su tutte le campate della navata dove risultano soprattutto due punti preoccupanti: una lesione lungo tutto l’arco tra la prima e la seconda campata e una lesione continua all’interno della quarta. La chiesa, a Colorno, è stata dichiarata inagibile. 
Oratorio della Santissima Annunziata: lesioni con cadute di intonaco a metà delle arcate in corrispondenza dell’ingresso principale e dell’altare. Problemi in seguito ad una torsione anche per i due torrini esterni. Sono da valutare la tenuta delle fiaccole e della croce sulla sommità della cupola. L’oratorio di Vedole è temporaneamente inagibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

2commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

20commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

2commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte