22°

Provincia-Emilia

Rimini: uomo azzannato scambia grossi cani per lupi affamati

Ricevi gratis le news
12

(ANSA) - RIMINI - E' stata una coppia di cani randagi affamati, di grossa taglia, scambiati dall’uomo inizialmente per lupi, ad aggredire un residente di Maiano di Sant'Agata, in alta Valmarecchia, uscito di casa per sistemare un capanno. Lo hanno riferito fonti del Comune. La notizia dell’aggressione da parte di lupi, nella prima mattinata, era stata riferita dall’assessore alla Protezione civile della Provincia di Rimini, Mario Galasso, raggiunto al telefono a Novafeltria, centro di coordinamento per l’alta valle riminese. 
«Un uomo che stava andando verso la sua macchina per andare al lavoro - aveva riferito Galasso - è stato attaccato dai lupi a Maiano di Sant'Agata. L’uomo - ha detto ancora l’assessore, citato dall'agenzia Ansa - non è in pericolo di vita ed è stato trasportato con un defender dei carabinieri all’ospedale di Mercato Saraceno».
L'amministrazione comunale del paese e i carabinieri di Sant'Agata Feltria hanno successivamente specificato che ad aggredire l’uomo sono stati invece due grossi cani randagi affamati, scambiati per lupi dall’uomo uscito di casa per sistemare un capanno. L’aggredito, hanno riferito ancora i militari dell'Arma, è stato trasportato all’ospedale di Mercato Saraceno ma non è escluso sia stato poi condotto al "Bufalini" di Cesena.

Intanto si fa sempre più pesante l'emergenza-neve nell’entroterra Riminese, in particolare nell’Alta Valmarecchia dove nevica dalle 2 e, nei punti più alti in paesi come Pennabilli e Maiolo, sono scesi tra 70 e 80 centrimetri di neve. «Siamo operativi da questa mattina alle 4 - ha spiegato da Novafeltria l’assessore provinciale alla Protezione civile, Mario Galasso - il compito principale è quello di tenere aperte le strade principali: a Novafeltria, da questa notte sono caduti 40-50 centimetri di neve, nella parti più alte della valle, a Pennabilli e Maiolo, sono caduti 70-80 centimetri. Torriana - aggiunge - è completamente senza luce».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gnoll

    10 Febbraio @ 21.23

    il cane è amico dell'uomo se si instaura amicizia, qua amicizia non mi pare ce ne sia stata, quel signore la magari l'ha capito, magari no. tu sei amica delle "persone randagie" (per non dire barboni) giuly? mi gioco la pelle che la risposta è un bel NO..e immagino hai anche adottato un bambino a distanza, quella che deve andare in psicanalisi..mi sa che sei tu, per la fobia dei cani. La civiltà non hai la minima idea di cosa sia, e hai dato anche una bella dimostrazione di quanto possa essere ottusa la mente umana ormai. Ma ricordiamoci che quella che sa distinguere il bene dal male sei tu.

    Rispondi

  • giuliano

    10 Febbraio @ 19.28

    ha ha ha cane amico dell'uomo andate a spiegarlo a quel signore la, quando si ha fame di solito si mangia un amico e il cane giustamente lo fà ,oramai ci sono tanti fatti del genere di azzannamenti che troverei giusto cremarli , ci sono tanti articoli di questi fatti che ci vuole anche poca conizione a capirlo che sono pericolosi . la mente umana oramai è diventata talmente ottusa che non riesce a comprendere il bene dal male i cagnari poi non ne parliamo, forse sono delle persone con dei problemi in america vanno dallo psicologo, sarebbe meglio che adottino un bambino a distanza che muore di fame e malattie queste cose sono utili non dei merdaioli di cane. scantatevi e diventate civili per pio.

    Rispondi

  • Francesca

    10 Febbraio @ 19.17

    Paolino paolino, capisco che fino all'ultimo ci avevate sperato per poi montare il solito vostro dilettantesto can-can, ma lo hanno detto pure i Carabinieri ed il Sindaco che erano cani. Vuoi che mandiamo i RIS di Parma così almeno poi passi un bel week end sereno ??

    Rispondi

  • paolo

    10 Febbraio @ 18.31

    scusate ..ma io che abito a forli montagna non ho mai visto un cane selvatico al massimo un cane abbandonato non 2 non 3 perchè vogliamo continuare a incolpare cani selvatici quando non esistono sono lupi.........anche quando ci sarà un morto daremo ancora la colpa a cani randagi?????!!!!!!!

    Rispondi

  • Francesca

    10 Febbraio @ 17.05

    Ilasuha, tè fat propria la bela figura, un po cmè fì sempor vojetor ultras ed la dopièta. Lè par col lì che sa Dio vol, a sì sempor ed meno. Grazie Billy che hai opportunamente corretto il pezzo. E quando si parla di attacchi di lupo (che ciclicamente chi ha interesse a tirarlo fuori, lo fa nella speranza utopica di iniziare a sparargli), attenti a scrivere queste notizie perchè l'ultimo attacco di lupo accertato è del 1530 circa.. Quindi..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»