10°

20°

Provincia-Emilia

Salso - Bertanella, scintille in maggioranza. Poi tutto rimandato

Salso - Bertanella, scintille in maggioranza. Poi tutto rimandato
Ricevi gratis le news
2

Samantha Gasparelli

Tutti contro tutti: l’approvazione della variante al Poc con valore di Pua per dare il via alla riqualificazione della ex Bertanella spacca il consiglio comunale salsese. Un valzer di rinvii, irregolarità formali e ripetute sospensioni hanno animato la seduta pubblica di ieri sera che si è conclusa con una netta frattura tra il sindaco Giovanni Carancini e parte della sua maggioranza, l’abbandono dell’aula consiliare del gruppo di opposizione «Salso Democratica» e il rinvio della delibera a data da destinarsi.
Ieri alle 18.30, al via del consiglio, il gruppo di maggioranza «Centro Destra per Salsomaggiore», rappresentato da Pdl e La Destra, ha chiesto tramite il capogruppo azzurro Francesco Avanzini di rinviare la discussione della variante al Poc che interessa l'area dell'ex lavanderia termale, proponendo una serie di approfondimenti sul tema, «alla luce dell’importanza che il progetto ha per Salso e la sua economia».
Le osservazioni proposte da Avanzini, condivise anche dai consiglieri Isabella Pezzani, Tarcisio Malvisi, Giorgio Cenci e Fabrizio Poggi Longostrevi (Udc) sono state respinte dal sindaco Carancini. «Ritengo queste proposte non pertinenti e non corrette formalmente - ha replicato il primo cittadino -. Sono pervenute fuori tempo massimo e non spetta al consiglio comunale decidere su alcune richieste presentate. Molte di queste osservazioni avrebbero dovuto essere indirizzate a Provincia e Regione, non al sottoscritto. Inoltre - ha proseguito -, ci siamo riuniti più volte per parlare di questo progetto che fino a pochi gironi fa era chiaro a tutti. Modificare le cose ora comporterebbe perdere tempo e denaro prezioso per la città».
La richiesta di rinviare la mozione è stata così messa ai voti: per due volte, però, la votazione si è conclusa in parità (8 favorevoli e 8 contrari), non consentendo così il rinvio, bensì la discussione della delibera. A questo punto, però, il consigliere di opposizione Fabrizio Crinò ha rilevato un errore formale nella denominazione della delibera portata in consiglio, diversa da quella depositata negli atti. Il segretario comunale Maria Iannelli ha chiesto all’ingegnere capo Rossano Varazzani di correggere l’errore, mettendo però ai voti la possibilità di discutere la delibera modificata che, «in ogni caso, avrebbe dovuta essere approvata all’unanimità».
L’accaduto ha suscitato la forte reazione di Filippo Fritelli di «Salso Democratica» che, insieme al suo gruppo, ha lasciato l’aula consigliare (Paolo Canepari non ha preso parte alla discussione della delibera dall’inizio). Nonostante la presenza del numero legale e la possibilità di discutere la delibera, il presidente del consiglio, Luca Musile Tanzi, ha deciso di rinviare il punto alla prossima seduta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mimmo

    13 Febbraio @ 15.19

    A Salso non c'è manco stata protesta quando hanno "licenziato" una buona parte di dipendenti delle Terme che vien da chiedersi se interessa a qualcuno o se alla fine si soccombe in silenzio! Qualcun s'accorgerà che manca poco al baratro? Mica ha a che fare con la crisi generale, li attività etc si chiudon da decenni e gli anni del boom economico c'era la recessione.

    Rispondi

  • Hugo

    13 Febbraio @ 13.10

    Siamo alle comiche! Se non ci fosse da piangere e vedere andare in malore anni in cui i ns. vecchi si son dati da fare credendo nel futuro dei propri figli, vista da fuori potrebbe sembrare una farsa! Ma i salsesi ora cominciano ad inca...rsi e magari qualcuno da prender per le orecchie lo trovano!!! Se siete solo incapaci state a casa e chiudete uffici pubblici che non servon a nulla!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: