-3°

Provincia-Emilia

Pilastro di Langhirano: un incubo di fuoco per dodici famiglie in una notte gelida

Pilastro di Langhirano: un incubo di fuoco per dodici famiglie in una notte gelida
0

LANGHIRANO - Le cause del tremendo rogo divampato giovedì sera poco dopo le 22 sono ancora tutte da stabilire, di certo si sa solo che le dodici famiglie del civico 5 di piazzale della Pace a Pilastro oggi possono dirsi miracolate.
L’esperienza è stata difficile per tutti: per i Vigili del fuoco che sono stati impegnati sul posto fino alle 2 di notte, per i Carabinieri che hanno posto sotto sequestro l’appartamento del primo piano e ora devono ricostruire la dinamica dell’accaduto, ma soprattutto per i residenti che sono stati scaraventati in pochi secondi in un incubo.
C'era chi si trovava ancora a tavola e chi si preparava per la notte, c'erano anziani e bambini piccoli e c'era anche chi si era già addormentato e che ha rischiato di non svegliarsi più.
Le fiamme prima e il fumo poi hanno infatti messo in serio pericolo diversi appartamenti. Due giovani sono rimasti sul balcone perché il fumo denso impediva loro di raggiungere le scale e sono stati messi in salvo dai vigili del fuoco che sono intervenuti con l’ausilio di maschere di protezione. Due squadre con le autobotti più altri tre mezzi, alcuni provenienti dalla caserma di Langhirano, altri dalla sede di via Chiavari e un’autoscala della stazione di Reggio Emilia hanno consentito, già prima di mezzanotte, di poter dire che il peggio era stato scongiurato. Ma i pompieri sono stati impegnati fino a notte inoltrata per stabilire lo stato delle varie abitazioni.
C'è ancora incertezza sugli attimi che hanno preceduto l’incendio, probabilmente le fiamme sono partite da una bombola, come confermano alcuni vicini di casa.
«Abbiamo visto uscire un pompiere con una bombola del gas. In quella casa vive una ragazza italiana con il suo compagno; hanno difficoltà economiche ingenti - spiega una signora - probabile che avessero acceso una stufa di fortuna».
Convinti che l’incendio fosse imputabile a un errore dell’uomo alcuni vicini di casa si sono scagliati contro di lui aggredendolo a male parole.
Nell’edificio abitano anche famiglie con bambini, in particolare una coppia con un bimbo di 5 mesi che ha trovato fortunatamente appoggio presso vicini di casa per ripulire il piccolo dalla fuliggine.
La solidarietà di amici, dirimpettai e parenti è stata preziosa per poter garantire un letto a tutti gli sfollati. Ma anche il Comune di Langhirano si è prodigato offrendosi di sostenere le spese dell’albergo «I Tigli» per chi non avesse un luogo in cui rifugiarsi in queste ore.
Il bilancio, ora che si guarda a quei muri neri, poteva essere ben peggiore. I danni più critici li ha causati il fumo: un bimbo di due anni e mezzo è stato ricoverato in Pediatria per accertamenti ma il suo quadro clinico non è grave, mentre altre cinque persone sono andate al Pronto soccorso per controlli ma sono tornate a casa dopo poche ore. G. C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis