-2°

Provincia-Emilia

Mercoledì parte la Festa provinciale dello sport in montagna

0

Parte mercoledì 15 la seconda edizione della Festa provinciale dello sport in montagna, una “due giorni” a tutta neve che porterà sul nostro Appennino oltre 600 ragazzi delle scuole medie di Parma e del Parmense. Organizzata dalla Provincia con il contributo di Banca Monte Parma, la festa si terrà in tre località dell’Appennino, Schia, Lagdei-Lago Santo e Pratospilla, e permetterà ai ragazzi di scoprire le tante opportunità offerte dalla nostra montagna: divertendosi sulla neve e praticando gli sport invernali, ma anche partecipando a incontri di approfondimento a cura del Cai, del Corpo forestale dello stato e del Soccorso Alpino.
Semplice ma importantissimo l’obiettivo: promuovere lo sport e il suo valore educativo, aggregativo e sociale. Per i tanti ragazzi che parteciperanno sarà un’occasione per fare sport, per divertirsi, per imparare e anche per conoscersi e stare insieme.
L’inaugurazione della festa è fissata per mercoledì 15 febbraio alle 10,30 a Lagdei. Interverranno l’assessore provinciale al Turismo Agostino Maggiali, il responsabile dell’Agenzia per lo Sport della Provincia Walter Antonini, Giuseppe Caltabiano di Banca Monte Parma e i rappresentanti dei Comuni coinvolti. Nell’occasione sarà consegnato ai rappresentanti della Federazione italiana attività subacquee un verricello per la movimentazione di pesi e il soccorso delle persone in montagna, affidato dalla Provincia in comodato gratuito alla Fias. 
 
Il programma della due giorni (15 e 16 febbraio) per le diverse località:
Ai rifugi di Lagdei, Lago Santo e Lagoni arriveranno in entrambe le giornate circa 150 ragazzi, provenienti da scuole di Parma (La Salle e Parmigianino) e Corniglio. Saranno tante le occasioni per fare sport, stare insieme e imparare qualcosa, anche grazie alle dimostrazioni del Soccorso Alpino Emilia Romagna, alle lezioni del Cai sulla montagna e sui comportamenti corretti per viverla in sicurezza, e a una ricerca nelle acque ghiacciate del Lago Santo condotta dalla Federazione italiana Attività subacquee. Chi arriva da lontano potrà anche fermarsi a dormire in rifugio, dove è prevista una lezione serale a cura del Corpo forestale dello stato e del Cai.
A Prato Spilla arriveranno oltre 130 studenti, dalle scuole della vicina montagna e da Noceto e Parma (Istituto comprensivo Toscanini), per trascorrere due giorni all’insegna dello sport all’aria aperta e sulla neve. Anche qui i ragazzi, dopo una giornata sugli sci o sulle ciaspole, potranno fermarsi a dormire in rifugio e potranno partecipare a lezioni a cura del Corpo Forestale dello Stato e del Soccorso Alpino La sera ci sarà anche spazio per la musica con l’esibizione di un gruppo folk locale.
A Schia è prevista una sola giornata di festa. Giovedì 16 circa 400 ragazzi “coloreranno” le piste da sci e saranno impegnati tra ciaspole, sci alpino e snow board. Gli studenti provengono dagli Istituti Comprensivi di Parma (Verdi, Montebello e Toscanini), Neviano, Fontanellato, Tizzano, e Traversetolo.
L’accoglienza, le attrezzature e tutte le attività a Schia, Lagdei-Lago Santo e Prato Spilla sono gratuite, e si avvalgono del coinvolgimento e del coordinamento di guide ambientali professioniste, maestri di sci e di snowboard.
La festa provinciale dello sport in montagna è resa possibile grazie alla collaborazione dei Comuni di Monchio, Tizzano, Corniglio e Palanzano, del Coni, della Fisi-federazione italiana sport invernali, della Federazione Italiana attività subacquee, del Corpo Forestale dello Stato, del Csi, del Cus Parma, dell’Uisp, del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano, del Distretto Turistico Appennino Parma Est, del Cai, del Soccorso Alpino, del Comitato provinciale Croce Rossa Italiana, dell’Assistenza Pubblica di Langhirano, di Smtp trasporti, di Parma Sport, di Cingi e Campari, del Consorzio Parmigiano Reggiano, del CPO, del Centro fisioterapico Maria Luigia e degli operatori delle strutture turistiche coinvolte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti