21°

28°

Provincia-Emilia

"Vergognoso lo stato di abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro"

"Vergognoso lo stato di abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro"
1

Franco Brugnoli
«Lo stato complessivo di totale abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro è ormai del tutto inaccettabile e vergognoso».
Così si è espresso, senza mezzi termini, il gruppo consiliare di minoranza «Gente del Borgo», composto da Alessandro Bocci, Roberto Marchini e Roberto Stefanini, in considerazione del fatto che le sale d’aspetto, un tempo adeguatamente riscaldate, hanno raggiunto, in questo periodo, temperature davvero polari.
Su queste pagine avevamo già segnalato nei giorni scorsi il problema della stazione ferroviaria di Borgotaro e del suo attuale stato di abbandono.
Ora sull'argomento intervengono anche i consiglieri di minoranza.
«I marciapiedi di accesso ai treni - si legge nel testo della interrogazione a risposta scritta inviata al sindaco Diego Rossi -  un tempo tenuti sgombri dalla neve, sono ora quasi completamente ghiacciati e determinano, ogni giorno, situazioni di grave pericolo per i cittadini, nel salire e scendere dai treni; la biglietteria, un tempo perfettamente funzionante, è ormai quasi sempre chiusa al pubblico; il numero di treni soppressi, a causa di un palmo di neve caduta nella stagione invernale, è indegno di un paese civile».
Nella stessa interrogazione Bocci, Marchini e Stefanini fanno anche notare che  il Consiglio comunale voluto dalla passata amministrazione, nei locali della stazione, non ha prodotto il minimo risultato, ma solo delle chiacchiere inutili e quindi evitabili come quelle dell’assessore regionale Peri e del presidente della Provincia Bernazzoli; il numero dei pendolari, considerato lo stato sempre più depresso dell’economia locale, è inevitabilmente destinato a crescere nei prossimi anni, per cui chiediamo di conoscere quali iniziative sono state già intraprese dall’amministrazione, per ridare un minimo di decoro alla stazione ferroviaria e per evitare che possano riproporsi situazioni come quelle viste in questi giorni.
Nell'interrogazione i consiglieri chiedono inoltre «di sapere se, a fronte della situazione di pericolo oggettivamente determinatasi, per l’incolumità fisica dei cittadini, si ritengano sufficienti estemporanei sopralluoghi nella stazione ferroviaria o se, più opportunamente, l’amministrazione si sia già rivolta all’Autorità Giudiziaria; chiediamo altresì per quale motivo, non si è provveduto, anche tramite accordi con «Trenitalia», se necessario, utilizzando fondi del bilancio comunale, a fare in modo che le sale d’aspetto fossero comunque riscaldate e che i marciapiedi di accesso ai treni fossero comunque sgombri da ghiaccio e neve».
La risposta arriverà probabilmente nel corso della prossima seduta del consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    13 Febbraio @ 20.09

    Certo che e' vergognoso, tanto piu' che lo Stato italiano ha inviato 50 genieri a Tirana per ridisegnare le ferrovie albanesi.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat