19°

29°

Provincia-Emilia

"Vergognoso lo stato di abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro"

"Vergognoso lo stato di abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro"
Ricevi gratis le news
1

Franco Brugnoli
«Lo stato complessivo di totale abbandono della stazione ferroviaria di Borgotaro è ormai del tutto inaccettabile e vergognoso».
Così si è espresso, senza mezzi termini, il gruppo consiliare di minoranza «Gente del Borgo», composto da Alessandro Bocci, Roberto Marchini e Roberto Stefanini, in considerazione del fatto che le sale d’aspetto, un tempo adeguatamente riscaldate, hanno raggiunto, in questo periodo, temperature davvero polari.
Su queste pagine avevamo già segnalato nei giorni scorsi il problema della stazione ferroviaria di Borgotaro e del suo attuale stato di abbandono.
Ora sull'argomento intervengono anche i consiglieri di minoranza.
«I marciapiedi di accesso ai treni - si legge nel testo della interrogazione a risposta scritta inviata al sindaco Diego Rossi -  un tempo tenuti sgombri dalla neve, sono ora quasi completamente ghiacciati e determinano, ogni giorno, situazioni di grave pericolo per i cittadini, nel salire e scendere dai treni; la biglietteria, un tempo perfettamente funzionante, è ormai quasi sempre chiusa al pubblico; il numero di treni soppressi, a causa di un palmo di neve caduta nella stagione invernale, è indegno di un paese civile».
Nella stessa interrogazione Bocci, Marchini e Stefanini fanno anche notare che  il Consiglio comunale voluto dalla passata amministrazione, nei locali della stazione, non ha prodotto il minimo risultato, ma solo delle chiacchiere inutili e quindi evitabili come quelle dell’assessore regionale Peri e del presidente della Provincia Bernazzoli; il numero dei pendolari, considerato lo stato sempre più depresso dell’economia locale, è inevitabilmente destinato a crescere nei prossimi anni, per cui chiediamo di conoscere quali iniziative sono state già intraprese dall’amministrazione, per ridare un minimo di decoro alla stazione ferroviaria e per evitare che possano riproporsi situazioni come quelle viste in questi giorni.
Nell'interrogazione i consiglieri chiedono inoltre «di sapere se, a fronte della situazione di pericolo oggettivamente determinatasi, per l’incolumità fisica dei cittadini, si ritengano sufficienti estemporanei sopralluoghi nella stazione ferroviaria o se, più opportunamente, l’amministrazione si sia già rivolta all’Autorità Giudiziaria; chiediamo altresì per quale motivo, non si è provveduto, anche tramite accordi con «Trenitalia», se necessario, utilizzando fondi del bilancio comunale, a fare in modo che le sale d’aspetto fossero comunque riscaldate e che i marciapiedi di accesso ai treni fossero comunque sgombri da ghiaccio e neve».
La risposta arriverà probabilmente nel corso della prossima seduta del consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    13 Febbraio @ 20.09

    Certo che e' vergognoso, tanto piu' che lo Stato italiano ha inviato 50 genieri a Tirana per ridisegnare le ferrovie albanesi.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti