Provincia-Emilia

Lavoro, corsi di formazione per i giovani

0

“Cogliere da questa occasione tutto il possibile per avere più chance di trovare lavoro”. E’ questo l’augurio che l’assessore provinciale alla Formazione professionale e Lavoro Manuela Amoretti ha rivolto questa mattina alla “classe “ di giovani che hanno iniziato presso la sede di Irecoop il corso per tecnico della programmazione e produzione industriale. Una formazione mirata e quindi molto spendibile nel mercato del lavoro locale perché permetterà a questi e agli altri giovani inoccupati che usufruiranno del pacchetto finanziato dalla Provincia – circa un centinaio complessivamente – di costruirsi una professionalità di cui le aziende del territorio hanno bisogno.
“Voi sapete che questo non è un momento semplice – ha detto Amoretti  - ma cerchiamo di esservi utili in modo concreto dandovi la possibilità di specializzarvi. Dovete essere consapevoli che avete nelle vostre mani una grande opportunità di imparare cose delle quali le aziende hanno bisogno. Sono sicura che l’ente farà la sua parte nell’assicuravi una formazione di qualità, noi ci abbiamo messo le risorse voi dovete metterci del vostro, la vostra passione e motivazione”.
Il corso, 500 ore fra cui 200 di stage in azienda, formerà tecnici della programmazione e produzione industriale WCM, figura in grado di strutturare e monitorare un programma di produzione con supporto informatico, definendo i fabbisogni di risorse e i relativi processi di approvvigionamento. In particolare il WCM (World Class Manufactoring) è un sistema di qualità che riguarda l’organizzazione dell’industria nel suo complesso e che eleva lo standard di produzione a uno standard mondiale riconosciuto.
Questa qualifica così come le altre sette i cui corsi partiranno in questi giorni sono state individuate dall’Osservatorio della Provincia in accordo con un tavolo operativo al quale siedono i rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico e sociale del territorio.
Non è questa la sola iniziativa rivolta a giovani promossa dalla Provincia. Sono proprio loro infatti i destinatari di una serie di azioni inserite nell’ultimo Piano provinciale della formazione professionale, per un investimento complessivo di 700mila euro. Azioni diversificate che mirano a facilitarne l’ingresso nel mondo del lavoro, a favorirne un’occupazione il più possibile stabile, a sostenerne l’auto imprenditorialità.
“I ragazzi che cercano lavoro ci stanno molto a cuore – ha sottolineato Amoretti - e questa è una delle ragioni per le quali come Provincia abbiamo sempre investito la maggior parte delle risorse a disposizione dal Fse per la formazione proprio per i giovani di Parma”.
Nell’ultimo triennio sono 6936 i giovani che hanno frequentato i corsi finanziati dalla Provincia di cui circa 4mila rientranti in percorsi formativi connessi con il periodo scolastico e integrati con lo stesso. Più di un terzo le donne (2.833) e poco meno di un migliaio quelle che hanno intrapreso percorsi per migliorare la propria professionalità. Sul totale sono un quarto i cittadini stranieri formati (1.902) la maggioranza dei quali nell’ambito del diritto-dovere all'istruzione e alla formazione. Corpose anche le risorse investite, 16.271.164,37 dal 2007.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video