12°

Provincia-Emilia

Lavoro, corsi di formazione per i giovani

Ricevi gratis le news
0

“Cogliere da questa occasione tutto il possibile per avere più chance di trovare lavoro”. E’ questo l’augurio che l’assessore provinciale alla Formazione professionale e Lavoro Manuela Amoretti ha rivolto questa mattina alla “classe “ di giovani che hanno iniziato presso la sede di Irecoop il corso per tecnico della programmazione e produzione industriale. Una formazione mirata e quindi molto spendibile nel mercato del lavoro locale perché permetterà a questi e agli altri giovani inoccupati che usufruiranno del pacchetto finanziato dalla Provincia – circa un centinaio complessivamente – di costruirsi una professionalità di cui le aziende del territorio hanno bisogno.
“Voi sapete che questo non è un momento semplice – ha detto Amoretti  - ma cerchiamo di esservi utili in modo concreto dandovi la possibilità di specializzarvi. Dovete essere consapevoli che avete nelle vostre mani una grande opportunità di imparare cose delle quali le aziende hanno bisogno. Sono sicura che l’ente farà la sua parte nell’assicuravi una formazione di qualità, noi ci abbiamo messo le risorse voi dovete metterci del vostro, la vostra passione e motivazione”.
Il corso, 500 ore fra cui 200 di stage in azienda, formerà tecnici della programmazione e produzione industriale WCM, figura in grado di strutturare e monitorare un programma di produzione con supporto informatico, definendo i fabbisogni di risorse e i relativi processi di approvvigionamento. In particolare il WCM (World Class Manufactoring) è un sistema di qualità che riguarda l’organizzazione dell’industria nel suo complesso e che eleva lo standard di produzione a uno standard mondiale riconosciuto.
Questa qualifica così come le altre sette i cui corsi partiranno in questi giorni sono state individuate dall’Osservatorio della Provincia in accordo con un tavolo operativo al quale siedono i rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico e sociale del territorio.
Non è questa la sola iniziativa rivolta a giovani promossa dalla Provincia. Sono proprio loro infatti i destinatari di una serie di azioni inserite nell’ultimo Piano provinciale della formazione professionale, per un investimento complessivo di 700mila euro. Azioni diversificate che mirano a facilitarne l’ingresso nel mondo del lavoro, a favorirne un’occupazione il più possibile stabile, a sostenerne l’auto imprenditorialità.
“I ragazzi che cercano lavoro ci stanno molto a cuore – ha sottolineato Amoretti - e questa è una delle ragioni per le quali come Provincia abbiamo sempre investito la maggior parte delle risorse a disposizione dal Fse per la formazione proprio per i giovani di Parma”.
Nell’ultimo triennio sono 6936 i giovani che hanno frequentato i corsi finanziati dalla Provincia di cui circa 4mila rientranti in percorsi formativi connessi con il periodo scolastico e integrati con lo stesso. Più di un terzo le donne (2.833) e poco meno di un migliaio quelle che hanno intrapreso percorsi per migliorare la propria professionalità. Sul totale sono un quarto i cittadini stranieri formati (1.902) la maggioranza dei quali nell’ambito del diritto-dovere all'istruzione e alla formazione. Corpose anche le risorse investite, 16.271.164,37 dal 2007.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260