22°

Provincia-Emilia

Aperto il bando regionale per lo spettacolo

Ricevi gratis le news
0

È aperto fino al 14 marzo il bando regionale per i finanziamenti a progetti nel settore dello spettacolo per il triennio 2012-2014. In controtendenza rispetto allo scenario nazionale, la Regione Emilia-Romagna non taglia ma conferma i contributi per lo spettacolo, che da anni sostiene e valorizza in compartecipazione con le Province.
I finanziamenti andranno a sostenere in via prioritaria progetti per la produzione e distribuzione di spettacoli e per l’organizzazione di rassegne e festival. Possono inoltre essere finanziati progetti di rilievo regionale per il coordinamento e la promozione di settori specifici dello spettacolo. Due i canali di finanziamento: attraverso accordi tra la Regione e le Province, con erogazione del contributo da parte delle Province, oppure attraverso convenzioni triennali tra la Regione e i soggetti stessi che abbiano presentato progetti di rilevanza regionale.
Possono presentare domanda i soggetti pubblici e privati, organizzati sul piano giuridico, che operano nel settore dello spettacolo. Questi i requisiti: avere sede nel territorio regionale; presentare un programma di attività di durata triennale; svolgere attività nel settore dello spettacolo da almeno tre anni, con programmazione regolare e continuativa; essere dotati di una struttura organizzativa e finanziaria adeguate alle attività programmate, rispettare i contratti collettivi di lavoro e, se si dispone di una sede, avere una sede in regola con le norme di sicurezza; presentare un progetto i cui costi annui non siano inferiori a 60mila euro, ad eccezione di progetti che ricadono su aree particolarmente sfavorite dal punto di vista dell’offerta di spettacolo.
I soggetti pubblici o privati che intendono proporre alla Regione progetti da finanziare attraverso convenzione devono avere anche ulteriori requisiti, e cioè: svolgere attività di rilievo almeno regionale; aver instaurato stabili rapporti con gli enti locali; garantire affidabilità finanziaria; presentare un bilancio finanziario che preveda un totale di costi annui non inferiore a 750mila euro euro per le produzioni teatrali (400mila per chi si occupa stabilmente di nuove forme di teatro contemporaneo), a 750mila euro per rassegne e festival di musica classica, a 300mila euro per rassegne e festival di teatro, cinema, danza, musica contemporanea, jazz, rock e altro; avere una struttura organizzativa di elevata professionalità sul piano artistico, tecnico e amministrativo-gestionale; promuovere forme di conservazione e valorizzazione del proprio patrimonio teatrale; prevedere iniziative di promozione e formazione del pubblico, di formazione del proprio nucleo artistico e tecnico-organizzativo e forme di collaborazione con altri organismi del settore. 
Per quanto riguarda l’attività bandistica, sono i Comuni a dover presentare la domanda per conto dei propri complessi.
I progetti devono essere presentati alla Regione Emilia-Romagna (Servizio Cultura, Sport, Viale A. Moro 38, 40127 Bologna) entro le 13 di mercoledì 14 marzo 2012. Copia della documentazione va inviata anche alla Provincia in cui ha sede legale il soggetto che richiede il contributo. Per i progetti relativi all’attività bandistica, la documentazione va inviata esclusivamente alla Provincia. Per i progetti relativi ad attività di coordinamento e promozione di settori specifici dello spettacolo, la documentazione va inviata esclusivamente alla Regione.
La modulistica è su internet:
sul sito Cartellone: http://www.cartellone.emr.it/wcm/cartellone/pagine/leggi_regolamenti.htm sul portale “ER”, area tematica Cultura, alla voce spettacolo: http://www.regione.emilia-romagna.it/temi/cultura/spettacolo/modulistica-online.
Per informazioni: Provincia di Parma, Servizio cultura, tel. 0521 931761, c.calidoni@provincia.parma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»