-1°

Provincia-Emilia

Aperto il bando regionale per lo spettacolo

0

È aperto fino al 14 marzo il bando regionale per i finanziamenti a progetti nel settore dello spettacolo per il triennio 2012-2014. In controtendenza rispetto allo scenario nazionale, la Regione Emilia-Romagna non taglia ma conferma i contributi per lo spettacolo, che da anni sostiene e valorizza in compartecipazione con le Province.
I finanziamenti andranno a sostenere in via prioritaria progetti per la produzione e distribuzione di spettacoli e per l’organizzazione di rassegne e festival. Possono inoltre essere finanziati progetti di rilievo regionale per il coordinamento e la promozione di settori specifici dello spettacolo. Due i canali di finanziamento: attraverso accordi tra la Regione e le Province, con erogazione del contributo da parte delle Province, oppure attraverso convenzioni triennali tra la Regione e i soggetti stessi che abbiano presentato progetti di rilevanza regionale.
Possono presentare domanda i soggetti pubblici e privati, organizzati sul piano giuridico, che operano nel settore dello spettacolo. Questi i requisiti: avere sede nel territorio regionale; presentare un programma di attività di durata triennale; svolgere attività nel settore dello spettacolo da almeno tre anni, con programmazione regolare e continuativa; essere dotati di una struttura organizzativa e finanziaria adeguate alle attività programmate, rispettare i contratti collettivi di lavoro e, se si dispone di una sede, avere una sede in regola con le norme di sicurezza; presentare un progetto i cui costi annui non siano inferiori a 60mila euro, ad eccezione di progetti che ricadono su aree particolarmente sfavorite dal punto di vista dell’offerta di spettacolo.
I soggetti pubblici o privati che intendono proporre alla Regione progetti da finanziare attraverso convenzione devono avere anche ulteriori requisiti, e cioè: svolgere attività di rilievo almeno regionale; aver instaurato stabili rapporti con gli enti locali; garantire affidabilità finanziaria; presentare un bilancio finanziario che preveda un totale di costi annui non inferiore a 750mila euro euro per le produzioni teatrali (400mila per chi si occupa stabilmente di nuove forme di teatro contemporaneo), a 750mila euro per rassegne e festival di musica classica, a 300mila euro per rassegne e festival di teatro, cinema, danza, musica contemporanea, jazz, rock e altro; avere una struttura organizzativa di elevata professionalità sul piano artistico, tecnico e amministrativo-gestionale; promuovere forme di conservazione e valorizzazione del proprio patrimonio teatrale; prevedere iniziative di promozione e formazione del pubblico, di formazione del proprio nucleo artistico e tecnico-organizzativo e forme di collaborazione con altri organismi del settore. 
Per quanto riguarda l’attività bandistica, sono i Comuni a dover presentare la domanda per conto dei propri complessi.
I progetti devono essere presentati alla Regione Emilia-Romagna (Servizio Cultura, Sport, Viale A. Moro 38, 40127 Bologna) entro le 13 di mercoledì 14 marzo 2012. Copia della documentazione va inviata anche alla Provincia in cui ha sede legale il soggetto che richiede il contributo. Per i progetti relativi all’attività bandistica, la documentazione va inviata esclusivamente alla Provincia. Per i progetti relativi ad attività di coordinamento e promozione di settori specifici dello spettacolo, la documentazione va inviata esclusivamente alla Regione.
La modulistica è su internet:
sul sito Cartellone: http://www.cartellone.emr.it/wcm/cartellone/pagine/leggi_regolamenti.htm sul portale “ER”, area tematica Cultura, alla voce spettacolo: http://www.regione.emilia-romagna.it/temi/cultura/spettacolo/modulistica-online.
Per informazioni: Provincia di Parma, Servizio cultura, tel. 0521 931761, c.calidoni@provincia.parma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto