22°

Provincia-Emilia

Pilastro: entro Natale la tangenziale

1

Comunicato stampa

Aprirà al traffico prima di Natale la tangenziale di Pilastro, uno degli interventi più importanti che la Provincia sta realizzando sulla strada Massese. L’ha annunciato oggi l’assessore provinciale alle Infrastrutture Ugo Danni che ha effettuato un sopralluogo sul cantiere insieme al sindaco di Langhirano Stefano Bovis, all’ingegnere della Provincia Ermes Mari e ai tecnici delle imprese che stanno realizzando l’opera. È stato completato circa il 70% dei lavori, che stanno procedendo senza intoppi, in anticipo sulla tabella di marcia. È già stata realizzata l’asfaltatura del primo tratto a nord, fino all’incrocio con la pedemontana e sono ancora da completare le prime due rotatorie, mentre quella più a sud, nella località di Arola, è quasi pronta.
Finora l’abitato di Pilastro è stato caratterizzato dall’incrocio tra la strada Massese e la Pedemontana, un nodo strategico della viabilità provinciale, particolarmente sovraccarico di traffico. L’opera garantirà quindi una maggiore fluidità e sicurezza del traffico non solo in direzione nord-sud, da e verso la montagna,  ma costituirà anche un segmento fondamentale dell’asse pedemontano in direzione est-ovest.
Il nuovo tracciato può essere distinto in due tratti. Il primo parte dalla rotatoria detta “dell’Arianna” all’intersezione con l’attuale S.P. 665R Massese a nord dell’abitato di Pilastro, in località I Tigli, e arriva alla nuova rotatoria all’intersezione con la S.P. 32 Pedemontana a est dell’abitato di Pilastro; il secondo tratto si snoda a partire dalla rotatoria sulla Pedemontana e torna a intersecare l’attuale S.P. 665R Massese a sud dell’abitato di Pilastro, in località Arola con una nuova rotatoria.
“I lavori stanno procedendo molto rapidamente e si sta profilando un’opera davvero importante”, ha dichiarato l’assessore Danni. “Da anni il nodo di Pilastro si presenta come un punto molto complicato, sappiamo che il numero di veicoli che attraversa il centro abitato supera i 20.000 al giorno, con tempi di percorrenza molto lunghi e disagi per tutti. Ora interveniamo per risolvere queste problematiche in un tratto della Massese particolarmente importante. Non è comunque l’unico intervento su questo strada, sono infatti in corso lavori in altri punti dell’arteria, un grosso investimento che la Provincia sta realizzando: la prospettiva è quella di consegnare la Massese rinnovata entro la prossima primavera”, ha concluso Ugo Danni.
“Finalmente cominciamo a vedere come sarà in concreto la tangenziale di Pilastro”, ha detto il sindaco Bovis. “Ora ci possiamo rendere conto della rilevanza di quest’opera, della sua effettiva lunghezza e larghezza. È un intervento che risolve i problemi di Pilastro, sia per quanto riguarda la fluidità del traffico, sia per quanto riguarda il centro abitato. Si chiude infatti quello che è stato un periodo difficile, caratterizzato dell’incrocio e ael semaforo,  grazie a una soluzione definitiva al problema dell’attraversamento del paese”
La strada è di categoria F2, con larghezza della piattaforma stradale di 8,50 metri, dunque più larga dell’ampiezza media dell’intera Massese, fatta eccezione per i centri abitati. Tutti gli svincoli e le rotatorie saranno illuminati e l’intersezione con la strada che porta al caseificio, per garantire la sicurezza, sarà un’immissione a destra e non un incrocio. L’acqua raccolta nelle canaline di scolo sarà avviata alla depurazione per le zone di ricarica delle falde.
L’importo complessivo dell’opera è di 7.700.000 euro. Il finanziamento proviene dalla Regione Emilia-Romagna per  5.000.000 euro, dal Comune di Langhirano per 2.350.000 euro e dalla Comunità Montana Appennino Parma Est per 350.000 euro. La Provincia, soggetto attuatore dell’opera, ha eseguito la progettazione e sostenuto i relativi costi di progettazione.
I lavori sono stati affidati mediante procedura aperta col criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e l’impresa aggiudicatrice è risultata l’ A.T.I. C.B.V Solex S.p.a. (S.Quirico -AN) - F.lli Vispi. S.r.l. (Gubbio -PG) – R.P.A s.r.l. (Fano - PU)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    28 Ottobre @ 13.53

    Posso dire di essere contento di questa tangenziale come molti altri che per motivi di lavoro o per diletto (basti ricordare le zone turistiche o meta di svago come Schia e Pratospilla) passano con il proprio veicolo in quel punto.Ho inoltre letto con piacere che l'acqua di scolo delle canaline sarà avviata alla depurazione e recuperata.Bene!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"