-1°

Provincia-Emilia

Affitti troppo cari: sempre più alto il numero di sfratti

Affitti troppo cari: sempre più alto il numero di sfratti
0

Annarita Cacciamani

Cresce il numero degli sfratti emessi dal Tribunale di Fidenza. La crisi continua a farsi a sentire in città e le difficoltà economiche per diverse famiglie significano anche fatica nel pagare l’affitto.
Dal 1° gennaio al 23 novembre 2011 sono stati emessi 164 provvedimenti di sfratto per morosità e 12 per finita locazione a cui bisogna aggiungere 60 richieste di esecuzione. Nel 2010, dal 1° gennaio al 15 ottobre, gli sfratti per morosità erano stati 149 e 14 quelli per finita locazione.
«La situazione si è notevolmente aggravata e gli effetti della crisi si riversano, purtroppo, anche sul fronte dell’emergenza casa» commenta Emanuela Betti Pico, segretaria generale del Sunia, il sindacato degli inquilini e degli assegnatari. Secondo la Betti Pico, la causa principale dell’aumento degli sfratti è la mancanza di lavoro.
«Nelle nostre sedi sentiamo dire in continuazione che le aziende non assumono con alcun tipo di contratto e sono sempre più numerose le famiglie monoreddito che hanno perso il lavoro e, per questo, non hanno più alcuna prospettiva - spiega - . Il primo problema che va affrontato, dunque, è il come uscire da questa stagnazione dannosa per tutta la società. Nell’immediato quello che si può fare, oltre che rivitalizzare il mercato del lavoro, è rifinanziare il fondo affitti per frenare il più possibile il fenomeno della morosità».
E il fondo affitti, infatti, ha registrato un aumento delle richieste, passate dalle 307 del 2009 alle 331 del 2010 e alle 338 del 2011. Le domande accettate lo scorso anno sono 300 e per ognuna sarà erogato un contributo per aiutare a pagare il canone di locazione da un minimo di 65 euro a un massimo di 556. La somma totale a disposizione è di circa 116 mila euro.  Da domani le somme relative al contributo per l’affitto saranno disponibili per coloro che hanno risposto al bando del maggio-giugno 2011. Gli aventi diritto possono ritirare il contributo all’Agenzia 1 (via Gramsci) della Cariparma – Crédit Agricole.
Un altra risposta immediata al problema dello sfratto è quello  dell’assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica in emergenza abitativa (il 30% degli alloggi liberi),  cioè senza aspettare l'uscita del bando e l'espletamento delle procedure per accedere alla graduatoria e, quindi, all'assegnazione dell'alloggio. L'assegnazione avviene dopo un'attenta valutazione caso per caso.
E' l’Acer che gestisce gli alloggi destinati all’edilizia residenziale pubblica, ossia le «case popolari», che sono a Fidenza 669 del Comune più tre dell'Acer, di cui 648 affittati con un canone mensile medio di 124 euro e un monte canoni annuale di 962 mila euro.
Rispetto al 2010 quest'anno sono disponibili 6 abitazioni in più, dopo la realizzazione di alcuni nuovi alloggi in viale Vittoria. Ancora, nel 2011 sono stati ripristinati e resi nuovamente disponibile alle famiglie 31 alloggi e effettuati alcuni investimenti in accordo con il Comune. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria