Provincia-Emilia

Affitti troppo cari: sempre più alto il numero di sfratti

Affitti troppo cari: sempre più alto il numero di sfratti
0

Annarita Cacciamani

Cresce il numero degli sfratti emessi dal Tribunale di Fidenza. La crisi continua a farsi a sentire in città e le difficoltà economiche per diverse famiglie significano anche fatica nel pagare l’affitto.
Dal 1° gennaio al 23 novembre 2011 sono stati emessi 164 provvedimenti di sfratto per morosità e 12 per finita locazione a cui bisogna aggiungere 60 richieste di esecuzione. Nel 2010, dal 1° gennaio al 15 ottobre, gli sfratti per morosità erano stati 149 e 14 quelli per finita locazione.
«La situazione si è notevolmente aggravata e gli effetti della crisi si riversano, purtroppo, anche sul fronte dell’emergenza casa» commenta Emanuela Betti Pico, segretaria generale del Sunia, il sindacato degli inquilini e degli assegnatari. Secondo la Betti Pico, la causa principale dell’aumento degli sfratti è la mancanza di lavoro.
«Nelle nostre sedi sentiamo dire in continuazione che le aziende non assumono con alcun tipo di contratto e sono sempre più numerose le famiglie monoreddito che hanno perso il lavoro e, per questo, non hanno più alcuna prospettiva - spiega - . Il primo problema che va affrontato, dunque, è il come uscire da questa stagnazione dannosa per tutta la società. Nell’immediato quello che si può fare, oltre che rivitalizzare il mercato del lavoro, è rifinanziare il fondo affitti per frenare il più possibile il fenomeno della morosità».
E il fondo affitti, infatti, ha registrato un aumento delle richieste, passate dalle 307 del 2009 alle 331 del 2010 e alle 338 del 2011. Le domande accettate lo scorso anno sono 300 e per ognuna sarà erogato un contributo per aiutare a pagare il canone di locazione da un minimo di 65 euro a un massimo di 556. La somma totale a disposizione è di circa 116 mila euro.  Da domani le somme relative al contributo per l’affitto saranno disponibili per coloro che hanno risposto al bando del maggio-giugno 2011. Gli aventi diritto possono ritirare il contributo all’Agenzia 1 (via Gramsci) della Cariparma – Crédit Agricole.
Un altra risposta immediata al problema dello sfratto è quello  dell’assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica in emergenza abitativa (il 30% degli alloggi liberi),  cioè senza aspettare l'uscita del bando e l'espletamento delle procedure per accedere alla graduatoria e, quindi, all'assegnazione dell'alloggio. L'assegnazione avviene dopo un'attenta valutazione caso per caso.
E' l’Acer che gestisce gli alloggi destinati all’edilizia residenziale pubblica, ossia le «case popolari», che sono a Fidenza 669 del Comune più tre dell'Acer, di cui 648 affittati con un canone mensile medio di 124 euro e un monte canoni annuale di 962 mila euro.
Rispetto al 2010 quest'anno sono disponibili 6 abitazioni in più, dopo la realizzazione di alcuni nuovi alloggi in viale Vittoria. Ancora, nel 2011 sono stati ripristinati e resi nuovamente disponibile alle famiglie 31 alloggi e effettuati alcuni investimenti in accordo con il Comune. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery