12°

Provincia-Emilia

Rissa fra nigeriani a Reggio Emilia: tre in manette. Uno di loro abita a Parma

Ricevi gratis le news
9

Avevano preso in affitto un locale di via Garonna a Reggio Emilia per festeggiare San Valentino. Di amore però ce n'è stato ben poco: alla chiusura del locale è scoppiata una rissa fra una decina di nigeriani che si sono presi a bottigliate, a calci e a pugni, fino all'intervento dei carabinieri. Tra il fuggifuggi generale i militari sono riusciti a bloccare tre uomini. Con l’accusa di rissa aggravata in concorso i Carabinieri del Nucleo Radiomobile reggiano hanno arrestato Akintola Abudulai Bello, 24enne residente a Parma, Godfrey Hassan 33enne residente a Reggio Emilia e Mois Ali, 24ene che abita a Reggio Emilia.

Erano circa le 4,30 del 15 febbraio scorso quando il 112 ha inviato una pattuglia del Nucleo Radiomobile in via Garonna a Reggio. All’esterno di un locale era in corso una mega rissa. Giunti sul posto, i militari hanno notato una decina di persone di origine africana, fra cui due donne, che si picchiavano violentemente. Uno di loro brandiva una bottiglia rossa. I carabinieri hanno poi scoperto che nel locale si era tenuta una festa dedicata agli innamorati ma due ragazze hanno iniziato a litigare fra loro. Una volta fuori, le schermaglie si sono allargate a una decina di persone.

Quando i militari dell'Arma hanno raggiunto il gruppo, le due ragazze sono fuggite a piedi, facendo perdere le proprie tracce, mentre gli uomini continuavano a picchiarsi violentemente, nonostante la presenza dei carabinieri. Quando sono arrivati i rinforzi, diversi uomini sono fuggiti ma altri sono stati fermati. Il nigeriano Abudulai Akintola Bello si trovava a terra venendo colpito con calci e pugni da parte di Godfrey Hassan e altri giovani. A fatica i militari della pattuglia hanno bloccato Hanno e Bello che sanguinavano e avevano vistose ferite alla testa. Il terzo arrestato, Mois Ali, aveva una ferita all’avambraccio destro causata da un colpo di bottiglia.
Dopo le cure in ospedale (per loro prognosi dai 5 ai 15 giorni) i tre africani sono stati arrestati per concorso in rissa aggravata.
Le indagini continuano per identificare gli altri partecipanti alla rissa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • magicrat67

    16 Febbraio @ 21.34

    uno abita a Parma!?!? e chissenefrega!!!! lasciatelo in guardina a Reggio!

    Rispondi

  • BIANCHI MARIA LUISA

    16 Febbraio @ 20.10

    Fatti di cronaca di questo tipo hanno quasi sempre come protagonisti personaggi appartenenti a certe "etnie" e allora smettiamola di dire che vanno tutti bene, smettiamola di difendere anche i balordi i a tutti i costi. Questi si sentono impuniti anche perché trovano sempre qualcuno che dà loro ragione, a cominciare dalla magistratura...Questo atteggiamento, a mio avviso, non fà altro che renderli sempre più odiosi. Non vogliamo il razzismo? Impariamo a distinguere: aiutiamo quelli buoni e "bastoniamo" quelli che buoni non sono. Indipendentemente dall'"etnia".

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    16 Febbraio @ 19.59

    No coment. sono daccordo con il commento di Marianna. Cmque Se è civiltà questa allora Parma merita un trofeo

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    16 Febbraio @ 19.43

    Lei insiste, ma io anche. Per noi è importante spiegare "chi" (è una delle cinque W che fanno la regola numero 1 del giornalismo). Per qualche lettore, invece, è motivo per discussioni che talvolta sconfinano nel razzismo. Pur rispettando la sua opinione, continuo a pensare che il difetto, quesdta volta, stia in chi legge.

    Rispondi

  • Maganuco

    16 Febbraio @ 19.33

    Una su cento direttore, una su cento, e poi i parmigiani non sono un'etnia ma l'eccellenza....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

51commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

1commento

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

3commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R