-1°

14°

Provincia-Emilia

Rissa fra nigeriani a Reggio Emilia: tre in manette. Uno di loro abita a Parma

Rissa fra nigeriani a Reggio Emilia: tre in manette. Uno di loro abita a Parma
9

Avevano preso in affitto un locale di via Garonna a Reggio Emilia per festeggiare San Valentino. Di amore però ce n'è stato ben poco: alla chiusura del locale è scoppiata una rissa fra una decina di nigeriani che si sono presi a bottigliate, a calci e a pugni, fino all'intervento dei carabinieri. Tra il fuggifuggi generale i militari sono riusciti a bloccare tre uomini. Con l’accusa di rissa aggravata in concorso i Carabinieri del Nucleo Radiomobile reggiano hanno arrestato Akintola Abudulai Bello, 24enne residente a Parma, Godfrey Hassan 33enne residente a Reggio Emilia e Mois Ali, 24ene che abita a Reggio Emilia.

Erano circa le 4,30 del 15 febbraio scorso quando il 112 ha inviato una pattuglia del Nucleo Radiomobile in via Garonna a Reggio. All’esterno di un locale era in corso una mega rissa. Giunti sul posto, i militari hanno notato una decina di persone di origine africana, fra cui due donne, che si picchiavano violentemente. Uno di loro brandiva una bottiglia rossa. I carabinieri hanno poi scoperto che nel locale si era tenuta una festa dedicata agli innamorati ma due ragazze hanno iniziato a litigare fra loro. Una volta fuori, le schermaglie si sono allargate a una decina di persone.

Quando i militari dell'Arma hanno raggiunto il gruppo, le due ragazze sono fuggite a piedi, facendo perdere le proprie tracce, mentre gli uomini continuavano a picchiarsi violentemente, nonostante la presenza dei carabinieri. Quando sono arrivati i rinforzi, diversi uomini sono fuggiti ma altri sono stati fermati. Il nigeriano Abudulai Akintola Bello si trovava a terra venendo colpito con calci e pugni da parte di Godfrey Hassan e altri giovani. A fatica i militari della pattuglia hanno bloccato Hanno e Bello che sanguinavano e avevano vistose ferite alla testa. Il terzo arrestato, Mois Ali, aveva una ferita all’avambraccio destro causata da un colpo di bottiglia.
Dopo le cure in ospedale (per loro prognosi dai 5 ai 15 giorni) i tre africani sono stati arrestati per concorso in rissa aggravata.
Le indagini continuano per identificare gli altri partecipanti alla rissa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • magicrat67

    16 Febbraio @ 21.34

    uno abita a Parma!?!? e chissenefrega!!!! lasciatelo in guardina a Reggio!

    Rispondi

  • BIANCHI MARIA LUISA

    16 Febbraio @ 20.10

    Fatti di cronaca di questo tipo hanno quasi sempre come protagonisti personaggi appartenenti a certe "etnie" e allora smettiamola di dire che vanno tutti bene, smettiamola di difendere anche i balordi i a tutti i costi. Questi si sentono impuniti anche perché trovano sempre qualcuno che dà loro ragione, a cominciare dalla magistratura...Questo atteggiamento, a mio avviso, non fà altro che renderli sempre più odiosi. Non vogliamo il razzismo? Impariamo a distinguere: aiutiamo quelli buoni e "bastoniamo" quelli che buoni non sono. Indipendentemente dall'"etnia".

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    16 Febbraio @ 19.59

    No coment. sono daccordo con il commento di Marianna. Cmque Se è civiltà questa allora Parma merita un trofeo

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    16 Febbraio @ 19.43

    Lei insiste, ma io anche. Per noi è importante spiegare "chi" (è una delle cinque W che fanno la regola numero 1 del giornalismo). Per qualche lettore, invece, è motivo per discussioni che talvolta sconfinano nel razzismo. Pur rispettando la sua opinione, continuo a pensare che il difetto, quesdta volta, stia in chi legge.

    Rispondi

  • Maganuco

    16 Febbraio @ 19.33

    Una su cento direttore, una su cento, e poi i parmigiani non sono un'etnia ma l'eccellenza....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati davanti al Maggiore: 60enne arrestato

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia