10°

Provincia-Emilia

Fidenza. Padri separati in difficoltà: a giugno arrivano due alloggi

Fidenza. Padri separati in difficoltà: a giugno arrivano due alloggi
0

Favorire la conciliazione fra lavoro e vita familiare e tutelare i padri separati, riservando loro alcuni alloggi di edilizia residenziale pubblica. Sono questi i due principali obiettivi di Ilaria Comelli, consigliera delegata alle Pari opportunità, che illustra le iniziative che intende intraprendere nel corso del 2012.
 «Quella alle Pari opportunità è una delega che solitamente viene ritenuta di secondaria importanza. Vorrei dimostrare che non è così, portando avanti alcune iniziative concrete – spiega – in collaborazione con l’assessorato ai Servizi sociali e l’Ufficio a sostegno della famiglia, oltre ad organizzare momenti di riflessione ed approfondimento sul tema delle pari opportunità».
L’iniziativa più importante ed anche piuttosto innovativa per una città delle dimensioni di Fidenza riguarda i padri separati: saranno riservati loro due alloggi Erp. Entro giugno dovrebbero essere individuate le due abitazioni, poi sarà steso il regolamento e, infine, sarà pubblicato il bando per poi poter procedere con l’assegnazione in emergenza abitativa per un anno e mezzo al massimo. Una seconda iniziativa, mirata a conciliare lavoro e famiglia, riguarda il periodo delle vacanze estive ed avrà come punto di riferimento il Centro per le famiglie di via Nenni.
«Entro l’estate verrà avviata una mappatura dei centri estivi per capire che periodo e quali orari coprono e quali lacune ci sono – continua -. Dall’autunno, invece, vorremo capire, attraverso dei questionari, quali sono le esigenze delle famiglie. In questo modo nel 2013, con la collaborazione delle associazioni, della parrocchie e di tutti coloro che organizzano un centro estivo, potremmo predisporre un calendario che copra tutti e 3 tre i mesi estivi per il maggior numero di ore possibili nel corso della giornata».
Inoltre, verrà anche creato un «albo delle babysitter», al quale si verrà iscritti dopo un piccolo corso di formazione, che, nelle intenzione della Comelli, «sarà una garanzia in più per la famiglie che non sanno a chi rivolgersi per trovare una babysitter». E’, invece, momentaneamente fermo il progetto legato alla creazione di un posto di telelavoro per i dipendenti del Comune di Fidenza proposto lo scorso anno dalla consigliera Comelli.
 «L’istituzione di un posto di telelavoro deve essere organizzata dal Comitato unico di garanzia del Comune – precisa - . Io spero che si possa realizzare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti