19°

Provincia-Emilia

Fidenza. Padri separati in difficoltà: a giugno arrivano due alloggi

Fidenza. Padri separati in difficoltà: a giugno arrivano due alloggi
0

Favorire la conciliazione fra lavoro e vita familiare e tutelare i padri separati, riservando loro alcuni alloggi di edilizia residenziale pubblica. Sono questi i due principali obiettivi di Ilaria Comelli, consigliera delegata alle Pari opportunità, che illustra le iniziative che intende intraprendere nel corso del 2012.
 «Quella alle Pari opportunità è una delega che solitamente viene ritenuta di secondaria importanza. Vorrei dimostrare che non è così, portando avanti alcune iniziative concrete – spiega – in collaborazione con l’assessorato ai Servizi sociali e l’Ufficio a sostegno della famiglia, oltre ad organizzare momenti di riflessione ed approfondimento sul tema delle pari opportunità».
L’iniziativa più importante ed anche piuttosto innovativa per una città delle dimensioni di Fidenza riguarda i padri separati: saranno riservati loro due alloggi Erp. Entro giugno dovrebbero essere individuate le due abitazioni, poi sarà steso il regolamento e, infine, sarà pubblicato il bando per poi poter procedere con l’assegnazione in emergenza abitativa per un anno e mezzo al massimo. Una seconda iniziativa, mirata a conciliare lavoro e famiglia, riguarda il periodo delle vacanze estive ed avrà come punto di riferimento il Centro per le famiglie di via Nenni.
«Entro l’estate verrà avviata una mappatura dei centri estivi per capire che periodo e quali orari coprono e quali lacune ci sono – continua -. Dall’autunno, invece, vorremo capire, attraverso dei questionari, quali sono le esigenze delle famiglie. In questo modo nel 2013, con la collaborazione delle associazioni, della parrocchie e di tutti coloro che organizzano un centro estivo, potremmo predisporre un calendario che copra tutti e 3 tre i mesi estivi per il maggior numero di ore possibili nel corso della giornata».
Inoltre, verrà anche creato un «albo delle babysitter», al quale si verrà iscritti dopo un piccolo corso di formazione, che, nelle intenzione della Comelli, «sarà una garanzia in più per la famiglie che non sanno a chi rivolgersi per trovare una babysitter». E’, invece, momentaneamente fermo il progetto legato alla creazione di un posto di telelavoro per i dipendenti del Comune di Fidenza proposto lo scorso anno dalla consigliera Comelli.
 «L’istituzione di un posto di telelavoro deve essere organizzata dal Comitato unico di garanzia del Comune – precisa - . Io spero che si possa realizzare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017