20°

36°

Provincia-Emilia

Collecchio, diminuisce la tariffa per smaltire i rifiuti solidi urbani

Collecchio, diminuisce la tariffa per smaltire i rifiuti solidi urbani
Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

Diminuisce la Tia, tariffa integrata ambientale, ex tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Lo ha annunciato l’assessore all’ambiente, Maristella Galli, nel corso dell’ultimo consiglio comunale. 
A Collecchio la raccolta differenziata ha raggiunto il 74 %. «I collecchiesi hanno lavorato bene – ha sottolineato la Galli. E’ importante continuare sulla strada intraprese e migliorare».
 La tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani è composta da due variabili: quella relativa ai costi di smaltimento dei rifiuti e quella relativa ai costi di raccolta. 
Ato – l’agenzia d’ambito – ha contrattato con Iren Emilia, soggetto gestore della raccolta differenziata, le nuove tariffe. Il Comune come parte di Ato ha ottenuto l’abbassamento dei costi con una diretta ripercussione anche sulla tariffa. Il nuovo piano finanziario prevede che la Tia per le utenze domestiche sia quindi ridotta del 3,52 % 
«Una misura – ha detto Maristella Galli – che ci consente di attuare una politica di attenzione alle famiglie non semplicemente evitando aumenti in bollette, ma incidendo con il massimo possibile di diminuzione della spesa per i cittadini». 
Vi sono altre iniziative che contemplano, fra l’altro, l’acquisto di tre cassonetti per il verde che saranno posizionati a Gaiano, Ozzano e Collecchio. 
Nasceranno anche due progetti relativi alla raccolta differenziata rivolti ai bambini delle elementari ed un progetto che prevede il coinvolgimento di mediatori culturali che spiegheranno alle comunità di stranieri maggiormente rappresentative le modalità della raccolta differenziata. 
E’ inoltre in programma l’informatizzazione dell’isola ecologica di via Milano dove sarà possibile conferire alcune tipologie di rifiuti. Nei prossimi mesi verrà consegnata ai collecchiesi una tessera elettronica di riconoscimento da utilizzare in entrata alla struttura: i rifiuti verranno pesati e registrati sulla carta elettronica con effetti sulle tasche dei cittadini: in base al peso dei rifiuti conferiti verrà diminuita la parte variabile della tariffa rifiuti. 
Tra le misure inserite nel pacchetto ambiente, l’avvio di una campagna di verifica contro l’evasione della Tia ad uso domestico e per le attività produttive. 
Potenziato anche lo spazzamento del paese che vedrà accanto ai consueti mezzi anche personale ad hoc che effettue-
rà la pulizia   in alcune zone specifiche. 
Resta gratuita la raccolta dei rifiuti ingombranti. La delibera è stata approvata dal gruppo di maggioranza di «Collecchio democratica», astenuti i due gruppi di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» e «Per Collecchio solidale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti