19°

Provincia-Emilia

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Momento di bilanci per l’Avis di Langhirano che venerdì  alle 21 riunirà i  soci per il consueto appuntamento dell’assemblea annuale.
«Siamo all’inizio dell’ultimo anno d’insediamento di questo Consiglio direttivo ed è tempo di presentare il resoconto dell’attività svolta nel 2011, di approvare il relativo consuntivo economico, ma anche di pensare alle iniziative per il 2012 – spiega il presidente Giampaolo Vecchi -. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo, anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. Abbiamo chiuso l’anno con un complessivo di 859 unità raccolte. Sarà nostra cura analizzare con attenzione le cause del calo delle donazioni attraverso un’accurata analisi dei dati e l’ascolto dei nostri soci».
Il numero dei donatori è sostanzialmente costante: nel 2011 sono arrivati 45 nuovi donatori che vanno a compensare quelli «dimissionari». Il totale degli attivi attualmente è di 646. «I risultati di questo ultimo anno ci devono spingere ad un ancora maggiore impegno comune di tutti i soci per la crescita della raccolta – continua Vecchi -. La nostra concreta presenza all’interno della comunità langhiranese è attestata dalla presenza dei nostri volontari nella nostra veste istituzionale di raccolta del sangue, ma anche nell’accoglienza dei bambini Saharawi, negli stand gastronomici gestiti con Assistenza pubblica durante il Festival del Prosciutto e in occasione della Fiera di S.Giacomo, nel consueto Babbo Natale augurale per i bambini delle scuole materne e per gli anziani della Casa Protetta».
Nell’anno da poco concluso non è mancata la proposta culturale con le consuete gite organizzate al Teatro di Cremona per gli amanti dell’opera lirica. Per quanto attiene i propositi di promozione di iniziative rivolte alle donne, l'Avis ha realizzato, in collaborazione con Forum Solidarietà, serate di avvicinamento all’attività di volontariato attivo con uno spettacolo teatrale e alcuni incontri di presentazione dell’associazione che hanno riscosso un buon successo.
«Anche quest’anno la nostra presenza durante le manifestazioni è sempre stata numerosa e attenta: per questo vogliamo ringraziare gli intervenuti e invitare chi non c’era ad aumentare le nostre schiere – aggiunge il presidente -. Tutte queste attività hanno permesso di garantirci un buon introito economico utile a promuovere nuove manifestazioni e a realizzare opere di manutenzione e miglioramento della sede, ma, soprattutto, ci hanno messo in mostra, permettendoci di riaffermare il profondo legame che abbiamo con il territorio, con la popolazione e con alcune associazioni con cui da tempo manteniamo un rapporto stretto di collaborazione, come ad esempio Assistenza Pubblica e Alpini».
E per il 2012? «Ci proponiamo diversi obiettivi – anticipa Vecchi -: il primo è quello di avvicinare ulteriormente la popolazione al dono e di rafforzare la collaborazione con le altre associazioni locali. In un momento storico in cui la richiesta di sicurezza è costante, in cui si risvegliano sopite paure verso un futuro incerto, lo scopo delle associazioni di volontariato è anche quello di proporsi come forze aggregative e come riferimento anche sociale verso persone bisognose». E in vista c'è anche un altro obiettivo: l’adeguamento della sede, con un piccolo ampliamento dei locali di via Volontari del Sangue e con la creazione di un piccolo ambulatorio per visite e colloqui che si è reso necessario per l’aumento dei donatori e la richiesta di privacy da parte dei medici».
Una novità datata 2011 è stata l’apertura dell’ufficio staccato in via Mazzini: un cittadino ha provvisoriamente reso disponibili questi centralissimi locali che vengono utilizzati per la raccolta fondi (sempre più difficili da reperire di questi tempi) e per la promozione delle attività.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro