-0°

12°

Provincia-Emilia

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Momento di bilanci per l’Avis di Langhirano che venerdì  alle 21 riunirà i  soci per il consueto appuntamento dell’assemblea annuale.
«Siamo all’inizio dell’ultimo anno d’insediamento di questo Consiglio direttivo ed è tempo di presentare il resoconto dell’attività svolta nel 2011, di approvare il relativo consuntivo economico, ma anche di pensare alle iniziative per il 2012 – spiega il presidente Giampaolo Vecchi -. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo, anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. Abbiamo chiuso l’anno con un complessivo di 859 unità raccolte. Sarà nostra cura analizzare con attenzione le cause del calo delle donazioni attraverso un’accurata analisi dei dati e l’ascolto dei nostri soci».
Il numero dei donatori è sostanzialmente costante: nel 2011 sono arrivati 45 nuovi donatori che vanno a compensare quelli «dimissionari». Il totale degli attivi attualmente è di 646. «I risultati di questo ultimo anno ci devono spingere ad un ancora maggiore impegno comune di tutti i soci per la crescita della raccolta – continua Vecchi -. La nostra concreta presenza all’interno della comunità langhiranese è attestata dalla presenza dei nostri volontari nella nostra veste istituzionale di raccolta del sangue, ma anche nell’accoglienza dei bambini Saharawi, negli stand gastronomici gestiti con Assistenza pubblica durante il Festival del Prosciutto e in occasione della Fiera di S.Giacomo, nel consueto Babbo Natale augurale per i bambini delle scuole materne e per gli anziani della Casa Protetta».
Nell’anno da poco concluso non è mancata la proposta culturale con le consuete gite organizzate al Teatro di Cremona per gli amanti dell’opera lirica. Per quanto attiene i propositi di promozione di iniziative rivolte alle donne, l'Avis ha realizzato, in collaborazione con Forum Solidarietà, serate di avvicinamento all’attività di volontariato attivo con uno spettacolo teatrale e alcuni incontri di presentazione dell’associazione che hanno riscosso un buon successo.
«Anche quest’anno la nostra presenza durante le manifestazioni è sempre stata numerosa e attenta: per questo vogliamo ringraziare gli intervenuti e invitare chi non c’era ad aumentare le nostre schiere – aggiunge il presidente -. Tutte queste attività hanno permesso di garantirci un buon introito economico utile a promuovere nuove manifestazioni e a realizzare opere di manutenzione e miglioramento della sede, ma, soprattutto, ci hanno messo in mostra, permettendoci di riaffermare il profondo legame che abbiamo con il territorio, con la popolazione e con alcune associazioni con cui da tempo manteniamo un rapporto stretto di collaborazione, come ad esempio Assistenza Pubblica e Alpini».
E per il 2012? «Ci proponiamo diversi obiettivi – anticipa Vecchi -: il primo è quello di avvicinare ulteriormente la popolazione al dono e di rafforzare la collaborazione con le altre associazioni locali. In un momento storico in cui la richiesta di sicurezza è costante, in cui si risvegliano sopite paure verso un futuro incerto, lo scopo delle associazioni di volontariato è anche quello di proporsi come forze aggregative e come riferimento anche sociale verso persone bisognose». E in vista c'è anche un altro obiettivo: l’adeguamento della sede, con un piccolo ampliamento dei locali di via Volontari del Sangue e con la creazione di un piccolo ambulatorio per visite e colloqui che si è reso necessario per l’aumento dei donatori e la richiesta di privacy da parte dei medici».
Una novità datata 2011 è stata l’apertura dell’ufficio staccato in via Mazzini: un cittadino ha provvisoriamente reso disponibili questi centralissimi locali che vengono utilizzati per la raccolta fondi (sempre più difficili da reperire di questi tempi) e per la promozione delle attività.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"