21°

31°

Provincia-Emilia

Lotta alla povertà: pacchetto anticrisi e Quoziente Fidenza

Lotta alla povertà: pacchetto anticrisi e Quoziente Fidenza
0

 Annarita Cacciamani

 «Chi amministra ha, oggi più che mai, il dovere di creare un welfare locale sostenibile. Faccio mia questa responsabilità, definendo quali sono le priorità, cercando di realizzare la più ampia collaborazione possibile fra pubblico, privato e associazionismo, senza dimenticare di render conto ai cittadini dell’azione dell’assessorato».
 L’assessore alle Politiche sociali, Marilena Pinazzini, illustra i suoi obiettivi per il 2012. «Non possiamo nascondere che, a causa della crisi, a Fidenza siano cresciute la povertà e la sofferenza sociale – osserva Marilena Pinazzini - . Per questo dobbiamo impegnarci su due fronti, da un lato con interventi mirati ad aiutare nell’immediato chi è in difficoltà, come l’aumento a 9 mila euro della soglia Isee o il pacchetto anticrisi di 210 mila euro, dall’altro con azioni finalizzate allo sviluppo di un welfare di comunità».
Per il 2012 il Comune di Fidenza ha destinato al sociale circa 2,6 milioni di euro, il 10,85% del bilancio. «Nonostante le difficoltà finanziarie, saranno mantenute la qualità e la quantità dei servizi – assicura l’assessore -. Anzi, per alcuni servizi, come il taxi sociale, prevediamo di riuscire nel corso dell’anno di ampliare la fascia oraria in cui si può richiedere». 
Quest’anno, inoltre, proseguirà l’applicazione del «Quoziente Fidenza», iniziata alla fine del 2011 per l’assistenza domiciliare. Secondo quanto dichiarato dalla Pinazzini, «il Quoziente abbassa il costo orario del servizio fino a 4 euro all’ora». 
A partire da ottobre il Quoziente sarà applicato anche alle tariffe dei centri diurni. Sempre per quanto riguarda i centri diurni, il Comune, nonostante gli aumenti previsti da Asp, stanzierà un contributo aggiuntivo a copertura della spesa sostenuta dagli utenti, nei giorni di presenza e assenza, «in modo da mantenere i costi invariati per i cittadini». Inizierà anche un servizio di assistenza domiciliare «leggera» per aiutare gli anziani nelle faccende di tutti i giorni. E, ancora, continuerà il percorso di revisione dei regolamenti comunali, cominciato nei mesi scorsi con la modifica di quello per l’accesso ai contributi economici a contrasto della povertà. «L’obiettivo della revisione dei regolamenti è quello di aumentare la capacità di aiutare i cittadini – spiega la Pinazzini – Inoltre, stiamo aspettando la direttiva regionale per poter intervenire a livello distrettuale anche sui regolamenti d’accesso a case protette, centri diurni e assistenza domiciliare per quanto riguarda la compartecipazione delle famiglie ai costi». Infine, proseguiranno anche tutti gli interventi inseriti nel piano attuativo distrettuale, come, ad esempio, gli assegni di cura o le borse lavoro. Il 2012, inoltre, sarà anche l’anno in cui saranno individuati, in accordo con l’Ausl, gli spazi per la Casa della Salute: se ne parlerà nella commissione Sanità, che dovrebbe essere convocata nel mese di febbraio. E, ancora, quest’anno sono previsti, in collaborazione con Acer, importanti interventi nell’ambito dell’edilizia popolare, con l’avvio dei cantieri del comparto Porro – Barabaschi e dell’ex convento San Giovanni. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse