-2°

Provincia-Emilia

Rio Riccò, minaccia costante. E mancano i fondi per pulirlo

Rio Riccò, minaccia costante. E mancano i fondi per pulirlo
0

 Donatella Canali

Amaro in bocca per gli abitanti di strada del Rio di Riccò, dopo l’incontro organizzato dall’Amministrazione comunale di Fornovo per fare il punto della situazione a seguito dell’alluvione del giugno scorso. 
Allo stato attuale non sono, infatti, reperibili i fondi per la messa in sicurezza della area, una cifra che si aggira sul milione e mezzo di euro. All’incontro, atteso e sollecitato da tempo dai residenti, oltre al sindaco Emanuela Grenti e agli amministratori, erano presenti il direttore del Servizio tecnico di Bacino della Regione, Gianfranco Larini, e l’ingegnere Riccardo Telò dell’Autorità di bacino. 
Compito Ai tecnici è toccato il compito di illustrare lo studio di compatibilità idraulica del rio, commissionato dal Comune, al fine di individuare interventi necessari alla mitigazione dei rischi provocati dalle recenti alluvioni. Dal rapporto risulta che l’intero abitato di Riccò risulta essere sottoposto ad un rischio idraulico di tipo «R4»: ciò significa che si è di fronte a un rischio di tipo molto elevato che può comportare la perdita di vite umane e lesioni gravi alle persone, agli edifici, alle infrastrutture, al patrimonio culturale e alle attività socio-economiche. 
Problemi Nel sottolineare che i «problemi idraulici non si eliminano ma possono essere mitigati», gli esperti hanno spiegato che, se non è possibile attualmente mettere in sicurezza l’abitato, si è giunti alla decisione di elaborare nell’immediato un «protocollo comportamentale», attraverso l’aggiornamento del piano di Protezione civile in collaborazione con la Provincia, oltre all’aggiornamento del piano di Protezione civile stesso: la stesura del vademecum sarà accompagnata da un censimento degli edifici coinvolti. 
Seconda fase Una seconda fase dell’intervento prevede l’installazione di telepluviometri dislocati in punti rappresentativi del bacino e collegati ad un sistema di allarme acustico che scatta in concomitanza dell’innalzamento del livello dell’acqua nel torrente.
Il reperimento delle risorse per questo intervento, stimato nell’ordine di circa 80 mila euro, verrà attuato in collaborazione con il Servizio tecnico di Bacino della Regione Emilia Romagna. 
Perplessità La soluzione individuata suscita la perplessità ed il malumore di diversi cittadini abitanti vicino al rio. «Le nostre aspettative - spiegano i residenti - sono diverse: abbiamo paura e tutte le volte che piove temiamo possa ripetersi ciò che è avvenuto l’11 giugno scorso. Ci auguriamo - concludono - soltanto che gli eventi atmosferici siano benevoli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video