-1°

Provincia-Emilia

Cancellieri: nuova sezione Dia Bologna operativa da aprile

Cancellieri: nuova sezione Dia Bologna operativa da aprile
0

Potrebbe essere operativa già ad aprile la nuova sezione della Direzione Investigativa Antimafia (Dia) di Bologna la cui apertura era stata annunciata a dicembre dal ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri. A spiegarlo è stato il procuratore capo della città, Roberto Alfonso, rispondendo ad una domanda dei giornalisti.

Come aveva già spiegato il sindaco Virginio Merola in occasione pochi giorni fa della firma del patto sulla sicurezza col ministro, bisogna infatti ancora individuare i locali dove verranno collocati gli investigatori. Inizialmente si era pensato a ricavare degli spazi in via Barontini, all’interno della sede del giudice di pace, ma farlo ridurrebbe i locali destinati ai giudici di oltre 400 metri quadrati. Così l'opzione è stata scartata, e il Comune è impegnato nella ricerca di una sede.
Si tratterà comunque di una 'sezionè. La Dia, oltre alla sede centrale è infatti articolata in centri operativi (ce ne sono dodici: Torino, Milano, Genova, Padova, Firenze, Roma, Bari, Napoli, Reggio Calabria, Catania, Palermo e Caltanissetta) e sette sezioni operative (Trieste, Salerno, Lecce, Agrigento, Messina, Catanzaro e Trapani), ma si tratterà di una sezione autonoma da punto di vista operativa. Circa 10 le unità delle diverse forze di polizia che saranno destinate agli esordi all’ufficio, con l’obiettivo poi a raddoppiare i numeri entro fine anno. Non sarebbe infine ancora stato individuato il responsabile che ne assumerà il comando.
________________________
 
 «Un doveroso ringraziamento a nome dell’Italia dei Valori va ad Anna Maria Cancellieri per la tempestiva scelta di dar vita ad una sezione della Direzione investigativa antimafia in Emilia-Romagna». Così Liana Barbati, capogruppo Idv in Regione.
 
«Una decisione che condividiamo in pieno – continua - specialmente a fronte del delicato periodo storico che questa regione sta attraversando», con «una sempre più radicata attività delle cosche mafiose dislocate nel nostro territorio, con Pm pedinati, giornalisti minacciati di morte, omicidi, ferimenti ed esercenti costretti a pagare il pizzo per non vedersi bruciare le proprie attività commerciali. Storie di cronaca inquietanti che mai avremmo immaginato di vivere in prima persona qui in Emilia-Romagna. La Regione in questa legislatura ha varato importanti leggi per contrastare il fenomeno della malavita organizzata; da aprile 2012 oltre a queste leggi potremo finalmente contare su 20 agenti che vigileranno costantemente sul territorio. Un grande passo in avanti è stato compiuto per la sicurezza dei cittadini emiliano romagnoli. Grazie Cancellieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video