-2°

Provincia-Emilia

Collecchio - "Il mio locale devastato: danni per 50 mila euro"

Collecchio - "Il mio locale devastato: danni per 50 mila euro"
0

Salvatore Stellato giovedì scorso avrebbe voluto festeggiare la fine del suo calvario, invece il suo personale incubo sembra non avere fine. 

Il ristorante a Stradella di Collecchio che aveva dato in affitto ad un inquilino che per anni, secondo Stellato,  non ha pagato l’affitto,  è tornato in suo possesso, ma giovedì mattina, quando con l’ufficiale giudiziario ed il suo avvocato ha aperto la porta si è trovato davanti ad uno scenario apocalittico.
Come ha scritto nella denuncia non c'erano più attrezzature, elettrodomestici, sedie, tavoli e stoviglie, fari e lampadine; distrutte le controsoffittature, rotti i vetri della porta d’accesso al giardino, tagliati i teloni di copertura del giardino estivo e bruciate con il diluente le piante ornamentali. 
«Io continuo a muovermi seguendo la legge, nonostante le provocazioni, mi limito a sporgere l’ennesima denuncia»: così ha commentato la situazione Stellato, con lo sguardo tra l’incredulo ed il rassegnato, mentre si accingeva a fare l’inventario dei danni subiti: «mancano il forno a gas, le macchine per il caffè, 90 sedie da esterno e 8 tavoli, il registratore di cassa, 7 frigoriferi e congelatori, l’affettatrice, l’impastatrice, lo stereo, la tv, pentolame, vassoi, piatti, bicchieri e posato, il banco pizza refrigerato, persino lo scivolo per i disabili, le due finestre in legno del bagno ed i contatori Enel ed Enia. Senza contare i danni: tra furto e rotture siamo oltre ai 50.000 euro, a livello di affitti non pagati siamo invece intorno ai 60.000 euro». 
La storia è cominciata nel novembre 2009 quando Stellato, imprenditore lucano che dal 91 vive a Parma e si è sempre occupato della gestione di esercizi pubblici, ha deciso di prendersi un periodo di pausa e di affittare il suo ristorante con annesso appartamento a Stradella di Collecchio ad un parmigiano. 
I primi tempi tutto sembrava procedere bene ma da giugno 2010, secondo quanto racconta  Stellato,  non ha più potuto riscuotere l’affitto e nel frattempo ha cominciato a subire angherie di ogni tipo, documentate dalla quindicina di denunce depositate ai Carabinieri di Collecchio, che vanno dalle minacce verbali al taglio delle gomme dell’auto.
 Ora finalmente Salvatore può rientrare «a casa sua» ma i problemi non sono finiti. «Continuerò ad aspettare che la giustizia faccia il suo corso, e devo ringraziare il comandante della stazione dei carabinieri di Collecchio Paolo Antinucci ed il mio avvocato, Massimo De Matteis che mi sono sempre stati vicini. Dovrò nuovamente rimboccarmi le maniche e cercare di risolvere la situazione: vorrei vendere questo locale ma è in uno stato di degrado tale che se portassi qui un compratore scapperebbe appena varcato l’ingresso. Mi auguro che a nessun altro capiti una cosa del genere»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti