Provincia-Emilia

Nuove Brigate Rosse: annullate le condanne d'appello. Anche per il langhiranese Ghirardi

Nuove Brigate Rosse: annullate le condanne d'appello. Anche per il langhiranese Ghirardi
3

La Cassazione ha annullato con rinvio, affinchè si tenga un nuovo processo innanzi alla corte d’assise d’appello di Milano, le condanne – alcune superano i 14 anni di reclusione – a 12 imputati accusati di aderire alle Nuove Brigate Rosse e di avere nel mirino il giuslavorista Pietro Ichino. Il verdetto è stato appena emesso dalla V sezione penale.

Non è stata disposta nessuna scarcerazione nè il venir meno di alcuna misura di prevenzione nei confronti degli imputati con limitazioni alla libertà personale. Con questa decisione – a quanto si è appreso – la Cassazione avrebbe deciso di annullare il verdetto emesso dalla corte di assise di appello, non perchè non ritiene corretta la ricostruzione dei fatti storici, contestati agli imputati, ma perchè ritiene che debba essere fatta chiarezza tra i diversi capi di imputazione contestati ai presunti neobrigatisti.

Sempre stando a quanto si è appreso, i supremi giudici chiederebbero una maggior chiarezza sulle contestazioni principali relative all’associazione sovversiva e all’associazione con finalità di terrorismo. L’annullamento, infatti, riguarda la finalità di terrorismo a carico di tutti e 12 gli imputati. È stata annullata anche la costituzione di parte civile del professor Ichino, che è anche senatore del Pd.

Sempre stando a quanto si è appreso, i supremi giudici potrebbero ritenere che siano necessari chiarimenti sulla sua costituzione come parte offesa invece che come parte danneggiata, perchè potrebbe mancare la prova dell’attualità del suo essere nel mirino dell’organizzazione alla quale aderivano gli imputati. In pratica, Ichino poteva essere potenzialmente danneggiato dalla loro attività, pur non essendo un obiettivo immediato. Quel che viene sottolineato da ambienti della Suprema corte è che l’annullamento con rinvio emesso stasera «non mette in discussione la materialità dei fatti contestati ma solo la loro qualificazione giuridica».

Potrebbero, comunque, aprirsi spazi, nel processo di appello bis, per condanne più miti. Le pene più pesanti erano state inflitte ai due leader Davide Bortonato e Claudio Latino (14 anni e sette mesi), ad Alfredo Davanzo (11 anni e quattro mesi), a Bruno Ghirardi (10 anni e 10 mesi), a Vincenzo Sisi (13 anni e cinque mesi), a Massimiliano Toschi (10 anni e otto mesi), a Massimiliano Gaeta (otto anni). Condanne inferiori ai quattro anni erano state invece inflitte a Amarilli Caprio, Alfredo Mazzamauro, Davide Rotondi e Andrea Scantamburlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    24 Febbraio @ 19.30

    queste sono buffonate tutta la politica è una buffonata e i suoi tirapiedi a ragione berlusca sono dei venduti.

    Rispondi

  • laura

    24 Febbraio @ 15.29

    Per fortuna che sono solo BRIGATISTI sono stati grazieti.. secondo mè se avevano a che fare con un BONSU gli davano l'ergastolo... ma va la... poi dopo se queste le chiamiamo BUFFONATE si offendono.

    Rispondi

  • pier luigi

    24 Febbraio @ 13.10

    in qualsiasi caso qualcuno ha sbagliato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video