15°

Provincia-Emilia

Nuove Brigate Rosse: annullate le condanne d'appello. Anche per il langhiranese Ghirardi

Nuove Brigate Rosse: annullate le condanne d'appello. Anche per il langhiranese Ghirardi
3

La Cassazione ha annullato con rinvio, affinchè si tenga un nuovo processo innanzi alla corte d’assise d’appello di Milano, le condanne – alcune superano i 14 anni di reclusione – a 12 imputati accusati di aderire alle Nuove Brigate Rosse e di avere nel mirino il giuslavorista Pietro Ichino. Il verdetto è stato appena emesso dalla V sezione penale.

Non è stata disposta nessuna scarcerazione nè il venir meno di alcuna misura di prevenzione nei confronti degli imputati con limitazioni alla libertà personale. Con questa decisione – a quanto si è appreso – la Cassazione avrebbe deciso di annullare il verdetto emesso dalla corte di assise di appello, non perchè non ritiene corretta la ricostruzione dei fatti storici, contestati agli imputati, ma perchè ritiene che debba essere fatta chiarezza tra i diversi capi di imputazione contestati ai presunti neobrigatisti.

Sempre stando a quanto si è appreso, i supremi giudici chiederebbero una maggior chiarezza sulle contestazioni principali relative all’associazione sovversiva e all’associazione con finalità di terrorismo. L’annullamento, infatti, riguarda la finalità di terrorismo a carico di tutti e 12 gli imputati. È stata annullata anche la costituzione di parte civile del professor Ichino, che è anche senatore del Pd.

Sempre stando a quanto si è appreso, i supremi giudici potrebbero ritenere che siano necessari chiarimenti sulla sua costituzione come parte offesa invece che come parte danneggiata, perchè potrebbe mancare la prova dell’attualità del suo essere nel mirino dell’organizzazione alla quale aderivano gli imputati. In pratica, Ichino poteva essere potenzialmente danneggiato dalla loro attività, pur non essendo un obiettivo immediato. Quel che viene sottolineato da ambienti della Suprema corte è che l’annullamento con rinvio emesso stasera «non mette in discussione la materialità dei fatti contestati ma solo la loro qualificazione giuridica».

Potrebbero, comunque, aprirsi spazi, nel processo di appello bis, per condanne più miti. Le pene più pesanti erano state inflitte ai due leader Davide Bortonato e Claudio Latino (14 anni e sette mesi), ad Alfredo Davanzo (11 anni e quattro mesi), a Bruno Ghirardi (10 anni e 10 mesi), a Vincenzo Sisi (13 anni e cinque mesi), a Massimiliano Toschi (10 anni e otto mesi), a Massimiliano Gaeta (otto anni). Condanne inferiori ai quattro anni erano state invece inflitte a Amarilli Caprio, Alfredo Mazzamauro, Davide Rotondi e Andrea Scantamburlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    24 Febbraio @ 19.30

    queste sono buffonate tutta la politica è una buffonata e i suoi tirapiedi a ragione berlusca sono dei venduti.

    Rispondi

  • laura

    24 Febbraio @ 15.29

    Per fortuna che sono solo BRIGATISTI sono stati grazieti.. secondo mè se avevano a che fare con un BONSU gli davano l'ergastolo... ma va la... poi dopo se queste le chiamiamo BUFFONATE si offendono.

    Rispondi

  • pier luigi

    24 Febbraio @ 13.10

    in qualsiasi caso qualcuno ha sbagliato.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti