21°

31°

Provincia-Emilia

"Amianto, troppe amnesie a Bardi"

0

BARDI
Erika Martorana
Giorno dopo giorno continua ad infiammarsi sempre più la polemica relativa alla riapertura delle cave ofiolitiche bardigiane di Pietranera e Groppo di Gora.
La vicenda
 «Il 27 dicembre 2006 - racconta il comitato “Cave all’amianto? No grazie” - pervenne al sindaco di Bardi l’informativa Arpa avente per oggetto le ghiaie ofiolitiche contaminate da amianto oltre i limiti di legge. Anche a una lettura veloce, il documento appare importante per i risvolti sanitari, ma è stato archiviato dall’Amministrazione di Bardi senza nessun numero di protocollo».
La «domanda»
 In attesa di acquisire i nuovi documenti e di formulare nuovi quesiti, il comitato vuole porre una domanda che definisce «chiara e diretta» indirizzata agli attuali amministratori: «Quali cautele i sindaci hanno messo in atto, in aderenza alle raccomandazioni limitative, per quanto concerne l’uso delle suddette ghiaie ofiolitiche? A noi pare - ribatte il gruppo - che gli amministratori di Bardi abbiano sepolto il documento e che tutto sia proseguito come prima, infatti ancora oggi si riempiono le buche stradali con lo "sterco verde" e noi giornalmente lo maciniamo con le ruote dei nostri automezzi. Parafrasando la norma, noi abitanti facciamo continue "prove di rilascio" senza che nessun tecnico effettui campionature delle polveri in sospensione».
«Ghiaia contaminata»
«Nella cava di Pietranera- prosegue il comitato - l’Arpa nel 2008 ha messo sotto sequestro un imprecisato quantitativo di ghiaia, perché risultata contaminata da amianto oltre i limiti di legge. Sull' esistenza delle analisi periodiche a carico dei gestori secondo le prescrizioni di legge, noi continuiamo a credere che non siano state fatte con la frequenza previste dall’allegato 4 del Dm del 14 maggio 1996. Tutto questo - aggiunge- lo abbiamo detto e scritto dal 2008 e lo stiamo ripetendo instancabilmente ancora oggi, nonostante l’assessorato provinciale, a suo tempo, ed, oggi, i massimi referenti politici, sostengano il contrario».
Le accuse a Conti
Secondo il comitato bardigiano il numero di analisi sui campioni di roccia rintracciati in comune, i metri cubi e le tonnellate dichiarate dalle ditte e le prescrizioni di legge non coinciderebbero e lascerebbero ampio spazio ad importanti interrogativi.  «Il sindaco di Bardi, Giuseppe Conti - attacca il comitato - non ha mai risposto alle nostre precise domande e le difese d’ufficio dei suoi “numi tutelari” possono al massimo confondere i più sprovveduti, non di certo noi. Oggi, con inspiegabile caparbietà il primo cittadino ha voluto privilegiare gli interessi economici privati di un’ attività classificata quale insalubre, ovvero nociva per definizione, a danno della comunità nel suo insieme, ma c’è ancora molto da dire e da capire. Questa è una vera e propria congiura del silenzio su cui sapremo presto far luce». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse