12°

Provincia-Emilia

Aranciaia, 200 mila euro solo per la messa in sicurezza

Aranciaia, 200 mila euro solo per la messa in sicurezza
0

COLORNO
Cristian Calestani
Proprio in questi mesi, dopo anni di restauri, ci si sarebbe potuti occupare della riorganizzazione dei suoi spazi. Ma il terremoto, al contrario di quello che si era ipotizzato in un primo momento, ha colpito duro anche l’Aranciaia, di fatto l’unico edificio di proprietà dell’amministrazione comunale tra quelli maggiormente lesionati – Reggia e chiese – dalla doppia scossa di terremoto.
 Oggi l’Aranciaia si divide tra l’essere l’edificio in cui hanno trovato riparo, al piano terra, i quarantuno elementi ornamentali asportati da Reggia e San Liborio, e dall’essere allo stesso tempo uno dei grandi spazi «feriti» dal sisma negli archi delle volte al primo piano. L’importo dei lavori necessari per la messa in sicurezza dell’Aranciaia è stato ipotizzato in circa 200 mila euro come stimato dalla sindaco di Colorno Michela Canova durante l’assemblea sul terremoto. I danni, come illustrato dal sovrintendente ai beni artistici Luciano Serchia e dai tecnici, riguardano in particolare gli elementi di alleggerimento (quelle sorte di buchi circolari) sopra gli archi. E’ soprattutto in quell’ambito che si dovrà intervenire in tempi ristretti come auspicato dallo stesso Serchia che ha parlato della volontà di proporre al proprio direttore regionale «un pronto intervento finanziato dal ministero perché consenta la messa in sicurezza della struttura muraria dell’Aranciaia».
 Nel frattempo proseguono i lavori anche sugli altri fronti. In Reggia – per la quale si prevede una spesa di 1 milione e 200 mila euro solo per la messa in sicurezza - si continua ad operare per fare in modo che si possa ripristinare il prima possibile l’accesso ai cortili interni dal lato del parco. Valutazioni e studi sono in corso anche nella Nuova Parrocchia Santa Maria Madre della Chiesa dove il terremoto ha lasciato un conto di 2 milioni di euro. Dopo lo spostamento delle celebrazioni religiose nella sala Juventus un altro piccolo disagio, a causa della mancanza di spazi, ha riguardato la sostituzione delle tradizionali «stazioni quaresimali» nelle singole comunità con la ripresa dei «Centri di ascolto nelle famiglie» sospesi nel 2006.
Sono in corso contatti tra i volontari della parrocchia e le famiglie che in passato hanno ospitato i centri per valutare un’eventuale nuova disponibilità (per chi fosse interessato è possibile rivolgersi alla segreteria parrocchiale di via Mazzini). Si tratta di un piccolo disagio che si va aggiungere a quelli ben più gravi legati all’inagibilità di diverse chiese del territorio tra cui il duomo di Santa Margherita interessato da circa 90 mila singoli ingressi ogni anno da parte della popolazione colornese.
L’intervento capofila sarà quello relativo al duomo di Santa Margherita (spesa di 800 mila euro), ma lavori sono richiesti anche per San Pietro a Copermio, Santo Stefano a Colorno, la chiesa dell’Annunciazione di Maria Vergine a Mezzano Rondani, San Michele a Mezzano Superiore, l’oratorio della Madonna della Neve, San Salvatore a Sanguigna, San Giorgio a Sacca, la Santissima Annunziata e San Rocco a Vedole.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia