24°

Provincia-Emilia

Torrile: l'Avis lancia un allarme: "Alla sezione servono donatori"

Torrile: l'Avis lancia un allarme: "Alla sezione servono donatori"
0

Chiara De Carli

L’Avis di Torrile ha lanciato, durante l’assemblea annuale, un appello a tutti i potenziali donatori del territorio. «Ci servono nuovi donatori: nuove figure che possano continuamente sostituirsi per dare il cambio a quanti ci lasciano per problemi di salute o raggiunti limiti di età» ha detto il presidente Bruno Bocchi nel presentare la relazione del consiglio direttivo ai soci e ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, tra cui il sindaco Andrea Rizzoli, presenti in sala. Una richiesta nata soprattutto dall’analisi dei «numeri» del 2011 che vedono 26 nuovi soci ma anche 25 cessazioni per un bilancio positivo dei donatori di solo una unità. «Pur avendo un donatore in più, le donazioni sono diminuite rispetto all’anno precedente. Rapportando il dato dei soci alla popolazione del Comune (7812 abitanti al 31 dicembre 2011), possiamo dire che i donatori sono il 6,54% del totale». Un incremento modesto rispetto al passato che ha messo l’accento su uno scarso interesse dei «nuovi arrivati» riguardo all’attività dell’associazione. «Nonostante gli sforzi per avvicinare la gente, la nostra presenza alle varie manifestazioni, alla pubblicità, alle attività in collaborazione con altre associazioni o consorelle, abbiamo avuto un calo delle adesioni. La cosa ci preoccupa: siamo noi che stiamo sbagliando qualcosa oppure sono le persone che stanno cambiando? Forse non abbiamo colto il modo giusto per stimolare l’interesse dei nuovi donatori?» si è domandato il direttivo, chiedendo il supporto di tutti i presenti per migliorare una tendenza, purtroppo, diffusa nell’intero territorio nazionale. Durante l'assemblea annuale è stato, infine, approvato il bilancio della sezione e sono state ricordate ai soci tutte le attività svolte nel 2011: 19 sedute di prelievo, di cui tre domenicali, e 18 serate di visite oltre all’organizzazione di incontri con i ragazzi per diffondere e approfondire i temi della donazione e del volontariato, la gestione di due feste campestri nel periodo estivo e la presenza con lo stand a tutte le feste, gare sportive e momenti aggregativi organizzati nel Comune. «Un momento particolarmente importante - ha ricordato il presidente Bocchi - è stato il festeggiamento del 47° anniversario di fondazione con l’intitolazione della Casa del donatore a don Giacomo Pedretti che ha visto la partecipazione di tante sezioni Avis e dei rappresentanti di amministrazioni e associazioni di tutta la provincia di Parma, segno della stima e dell’affetto che tutti avevano per don Giacomo». Per tutti i torrilesi, il prossimo appuntamento sul territorio con l’Avis sarà la «pedalata avisina» che si svolgerà il 20 maggio, una settimana prima del tradizionale pranzo dei soci, in programma per il 27 maggio. Già fissate anche le date delle feste campestri: in calendario per il 7 e 8 luglio e per il 18 e 19 agosto. Domenica 4 marzo, al mattino, si svolgerà invece la prossima seduta di prelievo mentre le visite mediche di controllo sono pianificate per la serata di martedì 6 marzo. In entrambe le occasioni, gli interessati a diventare donatori Avis potranno recarsi direttamente in sede per iniziare le visite di idoneità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon