19°

Provincia-Emilia

Ritrovato sul greto dello Stirone il materiale rubato alla Faraboli

Ritrovato sul greto dello Stirone il materiale rubato alla Faraboli
0

 Il furto di importanti attrezzi da lavoro che era stato commesso nella notte di mercoledì scorso ai danni del mobilificio Cesare Faraboli di Castellina ha avuto, una volta tanto, un lieto fine: tutti i trapani ed i martelli elettrici di recente acquisto che erano stati prelevati dagli scaffali del magazzino, e del valore commerciale di circa settemila euro, sono stati recuperati e quindi restituiti al legittimo proprietario. 

Questa forse insperata conclusione  si deve ad un abitante della frazione che, dovendo compiere alcuni lavoretti nel suo orto, si era recato nel greto del torrente Stirone per trovare un paio di pali da utilizzare nella prevista opera. Grande è stata la sua sorpresa quanto ha notato, nascosta sotto un cumulo di fogliami e di rami secchi di gaggia, una cassetta metallica di colore rosso.
Incuriosito, l’ha aperta e vi ha trovato dentro un moderno trapano a percussione: una rapida occhiata tutto intorno ha poi portato al rinvenimento di altre sei cassette metalliche dello stesso colore, tutte contenenti trapani elettrici in perfetto stato di conservazione.
Sono stati avvertiti i carabinieri della locale stazione, che con la collaborazione dei militari di Parma e di Fidenza stavano indagando sul furto, che hanno confermato trattarsi della refurtiva appartenente al mobilificio Faraboli.
Probabilmente i ladri, pensando di essere individuati durante i posti di blocco messi in atto dai carabinieri in tutta la zona, avevano ritenuto di nascondere gli attrezzi nella vegetazione del vicino torrente per poi prelevarli in seguito quando le acque si sarebbero calmate.
Ovviamente soddisfatto della positiva conclusione del furto appena subìto è stato Cesare Faraboli, e con lui il figlio Flavio che per primo si era accorto dell’avvenuta incursione ladresca nei magazzini aziendali: «Tutto è ritornato al suo posto - ha detto sorridendo - e manca soltanto una bottiglia di vino: spero che i ladri l’abbiano bevuta alla mia salute, perché tutti ne abbiamo bisogno!». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano