Provincia-Emilia

Sicurezza a Langhirano: in arrivo cinque telecamere

Sicurezza a Langhirano: in arrivo cinque telecamere
0

Giulia Coruzzi

La videosorveglianza prende forma. Dopo i fatti criminosi degli ultimi tempi e la raccolta firme dei commercianti che hanno chiesto all’Amministrazione comunale di agire nella direzione della sicurezza, il consiglio comunale di lunedì sera ha discusso questo delicato argomento, grazie all’interrogazione del consigliere del Pdl Andrea Costi. Il progetto «Smart Town», che verrà approvato nella prossima giunta comunale, lascia intravedere concrete novità per il prossimo futuro. «Purtroppo, a causa delle scarse disponibilità di finanziamenti degli ultimi tempi, siamo arrivati lunghi - si è scusato il sindaco Stefano Bovis -. Ma ormai ci siamo: il progetto prevede 15 telecamere disposte nei punti strategici della città collegate ad un server di ricezione che sarà ovviamente collocato nella centrale operativa della polizia municipale». Il primo stralcio, che prevede l’installazione di cinque telecamere, sarà realizzato entro l’estate e verrà finanziato dai risparmi energetici che lo stesso «Smart Town» consentirà. Ma cos'è nel dettaglio questo nuovo sistema di sicurezza? Il progetto «Smart Town» si basa su una piattaforma di abilitazione in tecnologia Power line comunication di servizi evoluti e di ottimizzazione di quelli esistenti. La Lan estesa a tutti gli impianti di illuminazione pubblica consentirà di installare le telecamere ai lampioni, realizzando punti luce molto innovativi e ad alto risparmio energetico integrati alla videosorveglianza. L’installazione sarà basata sul sistema ad onde convogliate che consentirà di ridurre al minimo i lavori necessari alla posa dei cavi, con conseguente riduzione dei costi del progetto. «Ma il discorso sicurezza per noi è più ampio: abbiamo investito sul nuovo Corpo unico di polizia, che conta un comandante, due commissari e otto agenti, e abbiamo sostituito i veicoli obsoleti» ha aggiunto il primo cittadino. «Se è così va bene, speriamo che la videosorveglianza diventi realtà davvero in tempi brevi - ha commentato Costi -. Chiedo, però, che si tenga costantemente monitorato anche il lavoro del corpo di polizia». Sempre di Costi era l’altra interrogazione in ordine del giorno: sul maltempo e le misure di intervento adottate. «E' stato un periodo di emergenza nazionale - ha sottolineato Bovis -. Ma non abbiamo avuto criticità particolari. I commercianti si sono lamentati perché abbiamo effettuato lo sgombero della neve al sabato mattina in vista del mercato del lunedì: l’hanno interpretato come un disagio, ma per noi era un servizio da dare. Abbiamo avuto operai molto collaborativi, che hanno ridotto al minimo i turni di riposo. Anche i negozianti devono essere ringraziati: hanno provveduto in larga misura a pulire davanti ai loro esercizi». Durante l'ultima seduta del consiglio comunale sono stati inoltre approvati il piano rifiuti 2012 e l’accordo di programma con il Comune di Lesignano per la gestione associata di alcuni servizi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti