16°

30°

Provincia-Emilia

Lettere al direttore - In bus da Parma a Colorno: "Stipati come sardine, più corse negli orari di punta"

Lettere al direttore - In bus da Parma a Colorno: "Stipati come sardine, più corse negli orari di punta"
Ricevi gratis le news
9

Una lettrice scrive alla Gazzetta per segnalare che sulla linea 2 per Colorno, al sabato, l'autobus è sempre pieno: "Le altre persone ti stanno tutte stritolate intorno". Da qui la proposta: potenziare il servizio con un bus ogni mezz'ora, almeno nelle ore di punta.
Ecco il testo della lettera:

Signor direttore,
rubo qualche riga del vostro giornale per far presente una situazione che si verifica al sabato sull’autobus della linea 2, il viaggio che parte da Parma alle 17:55 e arriva a Colorno alle 18:50.
Io l’ho utilizzato «solo» quattro volte negli ultimi tempi, per tornare a casa dopo aver portato mio figlio a fare un giro in centro città, ma tutte le volte è capitato di fare il viaggio in piedi, stipati come sardine (ma forse le sardine in scatola stanno meglio). 
Sinceramente c’è da star male.  Già quando passa da via Mazzini l’autobus è completamente pieno, e poi, non si sa bene come, continua a caricare gente lungo tutto il restante percorso: via Garibaldi, via Trento, via San Leonardo, Centro Torri. Le persone che entrano spingono più che possono in modo da ricavarsi un piccolissimo spazio per non dover aspettare (giustamente) un’altra ora la corsa successiva.  Si sta tanto stretti che non si capisce dove finisci te, e dove cominciano le altre persone che ti stanno tutte stritolate intorno...  Manca persino l’aria da tanto si sta stretti.  Ripeto, c’è proprio da star male.  Basta provare per capire cosa vuol dire.
Siccome io non lo prendo regolarmente ho chiesto a persone che lo prendono sempre, e mi hanno detto che quella corsa del sabato sera è sempre così, essendo quella più piena perché ti permette di tornare a casa in tempo per la cena dopo aver passato il pomeriggio in città. 
Attualmente, dei quattro giri che fa il numero 2 ogni ora, tre si fermano al parcheggio scambiatore vicino all’uscita dell’autostrada, e solo uno segue per Colorno. 
Io mi chiedo: visto che non è umano far viaggiare le persone (compresi anziani e bambini) in quelle condizioni, negli orari di punta, non si potrebbe fare in modo che arrivino fino a Colorno almeno due autobus ogni ora (uno ogni 30 minuti), invece che uno ogni ora come adesso?
Non dicono che la nostra aria è malata?  Che dovremmo cercar tutti di usare la macchina il meno possibile ?  Ma se l’alternativa è questa, non lo so !
Mi sono proprio sentita una stupida per aver pagato 4 euro (2 a testa) per viaggiare stipati come se fossimo delle bestie!

Rosanna Stefani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ada

    01 Marzo @ 08.02

    ...e gli autobus che viaggiano fino alla 19.55?siamo in una città che si "muove"!!! facciamo qualcosa per migliorare!!

    Rispondi

  • Sara

    29 Febbraio @ 23.26

    Miracolo! Il solito stuolo di lamentele dei bambini viziati. Se i cittadini di Parma guardassero appena appena oltre il proprio naso si accorgerebbero che il livello dei servizi qui è molto alto! Io ho abitato per 22 anni in un'altra città (a meno di 100 km da Parma, non in Burundi), c'erano la metà degli autobus che ci sono qui e nessuno si lamentava. Da quando sto a Parma non uso più la macchina.

    Rispondi

  • lucio

    29 Febbraio @ 18.34

    Ma parma non e una citta evoluta europea? Se avessero fatto la metropolitana dalla citta fino alla provincia come avviene negli altri paesi europei sviluppati a favore dei cittadini non solo ci sarebbe inquinamento in meno ma anche meno tempo perso ad aspettare il bus con tutti i disagi causati dalla corruzione e menefreghismo della societa tep

    Rispondi

  • francesco brundo

    29 Febbraio @ 15.34

    Il valore della TEP ; NULLA ! capaci solo di chiedere aumenti dei biglietti, diminuendo le corse, pensando di far tornare i conti economici....con quella testa, non vanno da nessuna aprte e NOn danno servizio, solo disagi ! ma che vadano a lavorare...sul serio !

    Rispondi

  • Giovanni

    29 Febbraio @ 15.22

    eppoi si lamentano dell'inquinamento delle auto

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti