12°

Provincia-Emilia

Langhirano, la tassa sui rifiuti in calo per tre anni consecutivi

Langhirano, la tassa sui rifiuti in calo per tre anni consecutivi
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

La collaborazione e la buona volontà dei cittadini a volte vengono premiate: anche quest’anno il Piano rifiuti prevede positive tendenze. 
Negli ultimi 3 anni la riduzione delle tariffe è stata del 14% anche grazie alla diminuzione delle tonnellate prodotte: in un anno si è passati da 8.500 a 8.000 a fronte di un aumento della popolazione. 
Anche nel 2012 i cittadini spenderanno un po' meno: in media il 6%. I costi del Comune per il Piano rifiuti passano da 1 milione e 965mila euro dell’anno scorso a 1 milione e 827 mila di quest’anno, mentre la differenziata si attesta al 68%. 
«Non è successo a nessun Comune che per tre anni consecutivi abbassasse le tariffe de rifiuti – ha sottolineato il sindaco Stefano Bovis -. E’ un segnale molto positivo che evidenzia la collaborazione tra cittadini e amministrazione». 
Legambiente aveva consegnato l’anno scorso a Langhirano una targa che sottolineava l’ottimo risultato conseguito tra il 2008 e il 2009. Langhirano era al terzo posto in regione in quanto a raccolta differenziata. 
In un anno di sistema «Porta a porta» i langhiranesi erano riusciti ad alzare la percentuale di differenziazione dal 47 al 73%. Ora è leggermente calata e Giorgio Ubaldi, capogruppo di maggioranza in consiglio comunale invita i cittadini alla costanza nell’impegno: «Alcuni comuni sono arrivati all’80%, non vedo perché Langhirano non ci possa arrivare. Proseguiamo lungo un cammino virtuoso: è necessario per tutti. Vedere ancora che qualcuno abbandona rifiuti nel torrente è inaccettabile: è un costo per tutti e un atto di grande inciviltà». 
A tal proposito si ricorda che è sempre attivo il servizio «Ingombranti su appuntamento», che consente ai privati cittadini di consegnare gratuitamente elettrodomestici fuori uso, mobili, apparecchiature e oggetti ingombranti vari a operatori Iren, che si occupano del loro smaltimento. 
Per usufruire del servizio, a domicilio, è sufficiente chiamare il numero 800 212607. 
«La cittadinanza si sta dimostrando attenta - ha aggiunto il primo cittadino -. Il servizio è gratuito e fondamentale». 
E per chi volesse conferire rifiuti alla stazione di via Cascinapiano 56, gli orari di apertura sono: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30 e il sabato dalle 9 alle 12. Qui sarà presto attuata una nuova realtà, che si avvarrà di un innovativo sistema informatizzato. 
Si tratta della Card centri di raccolta, una tessera nominativa dotata di codice a barre che consente l’accesso alla stazione ecologica e le operazioni di conferimento e pesatura dei rifiuti. 
L’iniziativa di informatizzare i Centri ha l’obiettivo di accrescere la sensibilità e l’impegno dei cittadini rispetto alla differenziazione dei rifiuti, scoraggiando la cattiva pratica dell’abbandono di rifiuti ingombranti nelle aree pubbliche e assicurando il corretto avvio a recupero di materiali di scarto potenzialmente pericolosi. 
In parallelo all’istituzione della Card verrà introdotto un meccanismo premiante legato all’effettivo conferimento all’ecostazione di particolari tipologie di rifiuto. 
Al raggiungimento di alti livelli qualitativi di differenziata stimati in base al peso, verranno caricati sui badge punti che, accumulati nell’arco di un anno, daranno diritto a uno sconto sulla bolletta dei rifiuti dell’anno successivo. 
La tessera elettronica nominativa e gratuita verrà consegnata per posta a tutte le famiglie e alle aziende del territorio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

PARMA

Rubò i salami all'Esselunga, ora ci prova con il Parmigiano Reggiano: denunciato 41enne senegalese

L'africano è stato denunciato dalle Volanti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R