Provincia-Emilia

Langhirano, la tassa sui rifiuti in calo per tre anni consecutivi

Langhirano, la tassa sui rifiuti in calo per tre anni consecutivi
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

La collaborazione e la buona volontà dei cittadini a volte vengono premiate: anche quest’anno il Piano rifiuti prevede positive tendenze. 
Negli ultimi 3 anni la riduzione delle tariffe è stata del 14% anche grazie alla diminuzione delle tonnellate prodotte: in un anno si è passati da 8.500 a 8.000 a fronte di un aumento della popolazione. 
Anche nel 2012 i cittadini spenderanno un po' meno: in media il 6%. I costi del Comune per il Piano rifiuti passano da 1 milione e 965mila euro dell’anno scorso a 1 milione e 827 mila di quest’anno, mentre la differenziata si attesta al 68%. 
«Non è successo a nessun Comune che per tre anni consecutivi abbassasse le tariffe de rifiuti – ha sottolineato il sindaco Stefano Bovis -. E’ un segnale molto positivo che evidenzia la collaborazione tra cittadini e amministrazione». 
Legambiente aveva consegnato l’anno scorso a Langhirano una targa che sottolineava l’ottimo risultato conseguito tra il 2008 e il 2009. Langhirano era al terzo posto in regione in quanto a raccolta differenziata. 
In un anno di sistema «Porta a porta» i langhiranesi erano riusciti ad alzare la percentuale di differenziazione dal 47 al 73%. Ora è leggermente calata e Giorgio Ubaldi, capogruppo di maggioranza in consiglio comunale invita i cittadini alla costanza nell’impegno: «Alcuni comuni sono arrivati all’80%, non vedo perché Langhirano non ci possa arrivare. Proseguiamo lungo un cammino virtuoso: è necessario per tutti. Vedere ancora che qualcuno abbandona rifiuti nel torrente è inaccettabile: è un costo per tutti e un atto di grande inciviltà». 
A tal proposito si ricorda che è sempre attivo il servizio «Ingombranti su appuntamento», che consente ai privati cittadini di consegnare gratuitamente elettrodomestici fuori uso, mobili, apparecchiature e oggetti ingombranti vari a operatori Iren, che si occupano del loro smaltimento. 
Per usufruire del servizio, a domicilio, è sufficiente chiamare il numero 800 212607. 
«La cittadinanza si sta dimostrando attenta - ha aggiunto il primo cittadino -. Il servizio è gratuito e fondamentale». 
E per chi volesse conferire rifiuti alla stazione di via Cascinapiano 56, gli orari di apertura sono: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30 e il sabato dalle 9 alle 12. Qui sarà presto attuata una nuova realtà, che si avvarrà di un innovativo sistema informatizzato. 
Si tratta della Card centri di raccolta, una tessera nominativa dotata di codice a barre che consente l’accesso alla stazione ecologica e le operazioni di conferimento e pesatura dei rifiuti. 
L’iniziativa di informatizzare i Centri ha l’obiettivo di accrescere la sensibilità e l’impegno dei cittadini rispetto alla differenziazione dei rifiuti, scoraggiando la cattiva pratica dell’abbandono di rifiuti ingombranti nelle aree pubbliche e assicurando il corretto avvio a recupero di materiali di scarto potenzialmente pericolosi. 
In parallelo all’istituzione della Card verrà introdotto un meccanismo premiante legato all’effettivo conferimento all’ecostazione di particolari tipologie di rifiuto. 
Al raggiungimento di alti livelli qualitativi di differenziata stimati in base al peso, verranno caricati sui badge punti che, accumulati nell’arco di un anno, daranno diritto a uno sconto sulla bolletta dei rifiuti dell’anno successivo. 
La tessera elettronica nominativa e gratuita verrà consegnata per posta a tutte le famiglie e alle aziende del territorio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat