20°

33°

Provincia-Emilia

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

L'arrivo della bella stagione rappresenta un doppio appuntamento per il museo Guatelli, da un lato la riapertura, dopo la pausa invernale, dall’altro al ricorrenza legata alla nascita di Ettore Guatelli, l’inventore del «Bosco delle cose». E così come un un tempo gli agricoltori si apprestavano ad affrontare il nuovo anno con slancio ed impegno, allo stesso modo la riapertura del museo è sempre un momento significativo che segna l’avvio di una nuova avventura. L’appuntamento è fissato per domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Una nuova stagione di iniziative ed eventi proposti dalla Fondazione Museo Ettore Guatelli in collaborazione con le associazioni del territorio quali l’Associazione Amici di Ettore Guatelli ed il Circolo Rondine di Ozzano Taro. Filo conduttore per il 2012 sarà il «confine»: «Museo Guatelli. Esplorare il confine, costruire ponti. Scoperta, dialogo, confronto, visioni e prospettive diverse sul mondo. Il luogo della cittadinanza». 
Un tema che richiama alla memoria non solo la raccolta, ma il museo quale luogo di incontri, dove il maestro accoglieva amici, visitatori e curiosi con quel suo fare volto sempre allo studio della persona che aveva di fronte. Capire con chi parli, prima di tutto. Una visione doppia, la visione di chi era abituato, come Guatelli, ad osservare da più punti di vista e l’esplorazione rappresenta in fondo un viaggio. Ed è proprio su questo filone interpretativo che il museo si addentrerà nei prossimi mesi, grazie ad una serie di collaborazioni finalizzate ad un incontro tra il Museo, l’arte, i saperi e le tradizioni del territorio, ed il contesto contemporaneo. «Prosegue - sottolinea Giuseppe Romanini – presidente della Fondazione – un cammino volto a migliorare da un lato la conoscenza della raccolta e ad esplorare ambiti innovativi. Guatelli era prima di tutto una persona curiosa e sulla curiosità vogliamo tornare anche quest’anno, affrontando in modo originale il rapporto con la raccolta». Dopo il successo delle installazioni realizzate con gli oggetti del museo come lattine e scarpe, è previsto un potenziamento delle collaborazioni per fare in modo che tali oggetti possano usciere dal podere Bellafoglia per proporsi sotto forma di installazioni temporanee in diversi contesti nazionali. 
Il 2012 vedrà inoltre il proseguire dell’attività di coordinamento da parte della Fondazione del sistema museale del Parmense e delle iniziative a questo legate. Per quanto riguarda l’attività scientifica, grazie alle recenti stipule di convenzioni con la scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici dell’Università di Perugia, dell’Università La Sapienza di Roma e la scuola di perfezionamento in Beni demoetnoantropologici dell’Università la Bicocca di Milano, il museo Guatelli è stato scelto quale realtà museale di eccellenza per ospitare cicli di formazione rivolte agli specializzandi sul tema dell’allestimento museale già nei prossimi mesi. L’attività didattica rivolta alle scuole e ai ragazzi, si caratterizzerà anche per quest’anno per una forte propensione alla sperimentazione e a forme laboratoriali inconsuete. L’attività del museo proseguirà inoltre anche nel periodo estivo con le ormai tradizionali serate d’estate tra musica, cucina a cura del circolo Rondine, la festa al museo a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli, le iniziative a cura del circolo fotografico Fine Art di Noceto e le iniziative legate al tema della Via Francigena in collaborazione con le realtà culturali del territorio. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito del museo www.museoguatelli.it e seguire la pagina Facebook dedicata. Per la Fondazione: 0521.333601 e info@museoguatelli.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

3commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up