-6°

Provincia-Emilia

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012
0

Gian Carlo Zanacca

L'arrivo della bella stagione rappresenta un doppio appuntamento per il museo Guatelli, da un lato la riapertura, dopo la pausa invernale, dall’altro al ricorrenza legata alla nascita di Ettore Guatelli, l’inventore del «Bosco delle cose». E così come un un tempo gli agricoltori si apprestavano ad affrontare il nuovo anno con slancio ed impegno, allo stesso modo la riapertura del museo è sempre un momento significativo che segna l’avvio di una nuova avventura. L’appuntamento è fissato per domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Una nuova stagione di iniziative ed eventi proposti dalla Fondazione Museo Ettore Guatelli in collaborazione con le associazioni del territorio quali l’Associazione Amici di Ettore Guatelli ed il Circolo Rondine di Ozzano Taro. Filo conduttore per il 2012 sarà il «confine»: «Museo Guatelli. Esplorare il confine, costruire ponti. Scoperta, dialogo, confronto, visioni e prospettive diverse sul mondo. Il luogo della cittadinanza». 
Un tema che richiama alla memoria non solo la raccolta, ma il museo quale luogo di incontri, dove il maestro accoglieva amici, visitatori e curiosi con quel suo fare volto sempre allo studio della persona che aveva di fronte. Capire con chi parli, prima di tutto. Una visione doppia, la visione di chi era abituato, come Guatelli, ad osservare da più punti di vista e l’esplorazione rappresenta in fondo un viaggio. Ed è proprio su questo filone interpretativo che il museo si addentrerà nei prossimi mesi, grazie ad una serie di collaborazioni finalizzate ad un incontro tra il Museo, l’arte, i saperi e le tradizioni del territorio, ed il contesto contemporaneo. «Prosegue - sottolinea Giuseppe Romanini – presidente della Fondazione – un cammino volto a migliorare da un lato la conoscenza della raccolta e ad esplorare ambiti innovativi. Guatelli era prima di tutto una persona curiosa e sulla curiosità vogliamo tornare anche quest’anno, affrontando in modo originale il rapporto con la raccolta». Dopo il successo delle installazioni realizzate con gli oggetti del museo come lattine e scarpe, è previsto un potenziamento delle collaborazioni per fare in modo che tali oggetti possano usciere dal podere Bellafoglia per proporsi sotto forma di installazioni temporanee in diversi contesti nazionali. 
Il 2012 vedrà inoltre il proseguire dell’attività di coordinamento da parte della Fondazione del sistema museale del Parmense e delle iniziative a questo legate. Per quanto riguarda l’attività scientifica, grazie alle recenti stipule di convenzioni con la scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici dell’Università di Perugia, dell’Università La Sapienza di Roma e la scuola di perfezionamento in Beni demoetnoantropologici dell’Università la Bicocca di Milano, il museo Guatelli è stato scelto quale realtà museale di eccellenza per ospitare cicli di formazione rivolte agli specializzandi sul tema dell’allestimento museale già nei prossimi mesi. L’attività didattica rivolta alle scuole e ai ragazzi, si caratterizzerà anche per quest’anno per una forte propensione alla sperimentazione e a forme laboratoriali inconsuete. L’attività del museo proseguirà inoltre anche nel periodo estivo con le ormai tradizionali serate d’estate tra musica, cucina a cura del circolo Rondine, la festa al museo a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli, le iniziative a cura del circolo fotografico Fine Art di Noceto e le iniziative legate al tema della Via Francigena in collaborazione con le realtà culturali del territorio. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito del museo www.museoguatelli.it e seguire la pagina Facebook dedicata. Per la Fondazione: 0521.333601 e info@museoguatelli.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video