Provincia-Emilia

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012

Riapre il "Guatelli": più sinergie nel 2012
0

Gian Carlo Zanacca

L'arrivo della bella stagione rappresenta un doppio appuntamento per il museo Guatelli, da un lato la riapertura, dopo la pausa invernale, dall’altro al ricorrenza legata alla nascita di Ettore Guatelli, l’inventore del «Bosco delle cose». E così come un un tempo gli agricoltori si apprestavano ad affrontare il nuovo anno con slancio ed impegno, allo stesso modo la riapertura del museo è sempre un momento significativo che segna l’avvio di una nuova avventura. L’appuntamento è fissato per domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Una nuova stagione di iniziative ed eventi proposti dalla Fondazione Museo Ettore Guatelli in collaborazione con le associazioni del territorio quali l’Associazione Amici di Ettore Guatelli ed il Circolo Rondine di Ozzano Taro. Filo conduttore per il 2012 sarà il «confine»: «Museo Guatelli. Esplorare il confine, costruire ponti. Scoperta, dialogo, confronto, visioni e prospettive diverse sul mondo. Il luogo della cittadinanza». 
Un tema che richiama alla memoria non solo la raccolta, ma il museo quale luogo di incontri, dove il maestro accoglieva amici, visitatori e curiosi con quel suo fare volto sempre allo studio della persona che aveva di fronte. Capire con chi parli, prima di tutto. Una visione doppia, la visione di chi era abituato, come Guatelli, ad osservare da più punti di vista e l’esplorazione rappresenta in fondo un viaggio. Ed è proprio su questo filone interpretativo che il museo si addentrerà nei prossimi mesi, grazie ad una serie di collaborazioni finalizzate ad un incontro tra il Museo, l’arte, i saperi e le tradizioni del territorio, ed il contesto contemporaneo. «Prosegue - sottolinea Giuseppe Romanini – presidente della Fondazione – un cammino volto a migliorare da un lato la conoscenza della raccolta e ad esplorare ambiti innovativi. Guatelli era prima di tutto una persona curiosa e sulla curiosità vogliamo tornare anche quest’anno, affrontando in modo originale il rapporto con la raccolta». Dopo il successo delle installazioni realizzate con gli oggetti del museo come lattine e scarpe, è previsto un potenziamento delle collaborazioni per fare in modo che tali oggetti possano usciere dal podere Bellafoglia per proporsi sotto forma di installazioni temporanee in diversi contesti nazionali. 
Il 2012 vedrà inoltre il proseguire dell’attività di coordinamento da parte della Fondazione del sistema museale del Parmense e delle iniziative a questo legate. Per quanto riguarda l’attività scientifica, grazie alle recenti stipule di convenzioni con la scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici dell’Università di Perugia, dell’Università La Sapienza di Roma e la scuola di perfezionamento in Beni demoetnoantropologici dell’Università la Bicocca di Milano, il museo Guatelli è stato scelto quale realtà museale di eccellenza per ospitare cicli di formazione rivolte agli specializzandi sul tema dell’allestimento museale già nei prossimi mesi. L’attività didattica rivolta alle scuole e ai ragazzi, si caratterizzerà anche per quest’anno per una forte propensione alla sperimentazione e a forme laboratoriali inconsuete. L’attività del museo proseguirà inoltre anche nel periodo estivo con le ormai tradizionali serate d’estate tra musica, cucina a cura del circolo Rondine, la festa al museo a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli, le iniziative a cura del circolo fotografico Fine Art di Noceto e le iniziative legate al tema della Via Francigena in collaborazione con le realtà culturali del territorio. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito del museo www.museoguatelli.it e seguire la pagina Facebook dedicata. Per la Fondazione: 0521.333601 e info@museoguatelli.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà