13°

Provincia-Emilia

Vigili: Polesine e Zibello fuori dalle Terre verdiane

Ricevi gratis le news
0

di Paolo Panni  

Tramonta, a Polesine e Zibello, il servizio reso, da anni, dalla Polizia municipale del Corpo unico delle Terre verdiane.
I due centri (che hanno una loro Unione, denominata «Terre del Po» e hanno avviato il progetto per fondersi), da tempo usufruivano delle prestazioni degli agenti del Corpo unico delle Terre verdiane, grazie ad una convenzione ad hoc. Convenzione che l’Unione Terre verdiane ha deciso di rescindere, a partire dall’1 aprile. All’origine di tutto, l’aumento dei costi che Polesine e Zibello non intendono sostenere, ed un ormai evidentissimo scontro politico-istituzionale. E se i due borghi rivieraschi, in attesa di fondersi, sembrano pronti ad assumere un loro agente, Zibello è sul «piede di guerra», pronto a portare in tribunale le Terre verdiane. 
La situazione si trascina da mesi; per Polesine da un paio d’anni. «In agosto – spiega il sindaco di Zibello Manuela Amadei – vengo casualmente a sapere, tramite un fax del Comune di Busseto inviatomi per conoscenza, che il distretto di Polizia municipale a cui Zibello appartiene sarà modificato, a nostra insaputa. Scrivo quindi al presidente delle Terre verdiane (Giorgio Quarantelli, predecessore, in qualità si sindaco, della Amadei a Zibello, ndr) per chiedere spiegazioni e rammaricandomi del fatto che la decisione sia stata assunta unilateralmente, senza rispettare gli obblighi derivanti dalla convenzione. Infatti il regolamento prevede che per la modifica dei distretti è vincolante il parere favorevole di tutti i Comuni interessati, ed il nostro ovviamente non c’era. Invito altresì Terre verdiane ad una più attenta lettura della convenzione in essere ed invece vanno avanti, in spregio alla convenzione stipulata, annunciando per altro una modifica dei costi a carico del Comune, che sarebbero quasi raddoppiati. Ad ottobre – prosegue – stante il comportamento di Terre verdiane, il Comune di Zibello invia una lettera esponendo le inadempienze convenzionali da parte di Terre verdiane, diffidando la stessa Unione dal proseguire in questo atteggiamento illegittimo. Loro invece vanno avanti deliberando il recesso della convenzione a partire dall’1 aprile 2012. Fra l’altro – spiega – ci viene sottoposto il testo della nuova convenzione, stipulato sempre in modo unilaterale e raddoppiandoci i costi».
 Ora cosa accadrà? Sabato prossimo il Consiglio comunale di Zibello prenderà atto del recesso ma non finirà qui. «Infatti – annuncia la Amadei – valuteremo la possibilità di rivolgersi alla Procura regionale della Corte dei Conti per segnalare il comportamento di Terre verdiane ed individuare i soggetti che potrebbero aver determinato un danno patrimoniale al Comune. La cosa vale per tutti coloro che hanno dato parere favorevole al recesso della convenzione. I nostri legali ci hanno già dato ampie rassicurazioni sul fatto che la nostra posizione è corretta e che c’è stata una grave violazione da parte di Terre verdiane, rispetto agli obblighi derivanti dalla convenzione».
Manuela Amadei ha tenuto a ribadire la massima stima nei confronti del personale della Polizia municipale «con cui c’è sempre stata la massima collaborazione. Infatti – dice – l’unico rammarico di fronte alla situazione che si è creata riguarda il bel rapporto che si era creato col personale stesso. Ma forse – si è chiesta il sindaco – Terre verdiane volevano farci pagare i debiti che hanno contratto?».
 Lanconino  il sindaco di Polesine Andrea Censi. «La questione – si è limitato a dire – è nata da molto tempo (oltre due anni) ed è ben nota ai nostri cittadini, tant’è che Polesine, per difendere la propria posizione, è già stato un anno intero senza polizia municipale. Le valutazioni espresse dal sindaco di Zibello sono le stesse che il sottoscritto porta avanti da due anni a questa parte. A questo punto – conclude – auspico che il sindaco di Zibello condivida la mia proposta che è quella di dare vita ad un Corpo unico di Polizia municipale per Polesine e Zibello e che la proposta sia già portata al vaglio della prossima giunta dell’Unione civica Terre del Po».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

La moglie di Riina, Ninetta Bagarella, con il figlio del boss, Salvo.

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

gazzareporter

Transenne pericolose a Fognano

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto