11°

26°

Provincia-Emilia

Vigili: Polesine e Zibello fuori dalle Terre verdiane

0

di Paolo Panni  

Tramonta, a Polesine e Zibello, il servizio reso, da anni, dalla Polizia municipale del Corpo unico delle Terre verdiane.
I due centri (che hanno una loro Unione, denominata «Terre del Po» e hanno avviato il progetto per fondersi), da tempo usufruivano delle prestazioni degli agenti del Corpo unico delle Terre verdiane, grazie ad una convenzione ad hoc. Convenzione che l’Unione Terre verdiane ha deciso di rescindere, a partire dall’1 aprile. All’origine di tutto, l’aumento dei costi che Polesine e Zibello non intendono sostenere, ed un ormai evidentissimo scontro politico-istituzionale. E se i due borghi rivieraschi, in attesa di fondersi, sembrano pronti ad assumere un loro agente, Zibello è sul «piede di guerra», pronto a portare in tribunale le Terre verdiane. 
La situazione si trascina da mesi; per Polesine da un paio d’anni. «In agosto – spiega il sindaco di Zibello Manuela Amadei – vengo casualmente a sapere, tramite un fax del Comune di Busseto inviatomi per conoscenza, che il distretto di Polizia municipale a cui Zibello appartiene sarà modificato, a nostra insaputa. Scrivo quindi al presidente delle Terre verdiane (Giorgio Quarantelli, predecessore, in qualità si sindaco, della Amadei a Zibello, ndr) per chiedere spiegazioni e rammaricandomi del fatto che la decisione sia stata assunta unilateralmente, senza rispettare gli obblighi derivanti dalla convenzione. Infatti il regolamento prevede che per la modifica dei distretti è vincolante il parere favorevole di tutti i Comuni interessati, ed il nostro ovviamente non c’era. Invito altresì Terre verdiane ad una più attenta lettura della convenzione in essere ed invece vanno avanti, in spregio alla convenzione stipulata, annunciando per altro una modifica dei costi a carico del Comune, che sarebbero quasi raddoppiati. Ad ottobre – prosegue – stante il comportamento di Terre verdiane, il Comune di Zibello invia una lettera esponendo le inadempienze convenzionali da parte di Terre verdiane, diffidando la stessa Unione dal proseguire in questo atteggiamento illegittimo. Loro invece vanno avanti deliberando il recesso della convenzione a partire dall’1 aprile 2012. Fra l’altro – spiega – ci viene sottoposto il testo della nuova convenzione, stipulato sempre in modo unilaterale e raddoppiandoci i costi».
 Ora cosa accadrà? Sabato prossimo il Consiglio comunale di Zibello prenderà atto del recesso ma non finirà qui. «Infatti – annuncia la Amadei – valuteremo la possibilità di rivolgersi alla Procura regionale della Corte dei Conti per segnalare il comportamento di Terre verdiane ed individuare i soggetti che potrebbero aver determinato un danno patrimoniale al Comune. La cosa vale per tutti coloro che hanno dato parere favorevole al recesso della convenzione. I nostri legali ci hanno già dato ampie rassicurazioni sul fatto che la nostra posizione è corretta e che c’è stata una grave violazione da parte di Terre verdiane, rispetto agli obblighi derivanti dalla convenzione».
Manuela Amadei ha tenuto a ribadire la massima stima nei confronti del personale della Polizia municipale «con cui c’è sempre stata la massima collaborazione. Infatti – dice – l’unico rammarico di fronte alla situazione che si è creata riguarda il bel rapporto che si era creato col personale stesso. Ma forse – si è chiesta il sindaco – Terre verdiane volevano farci pagare i debiti che hanno contratto?».
 Lanconino  il sindaco di Polesine Andrea Censi. «La questione – si è limitato a dire – è nata da molto tempo (oltre due anni) ed è ben nota ai nostri cittadini, tant’è che Polesine, per difendere la propria posizione, è già stato un anno intero senza polizia municipale. Le valutazioni espresse dal sindaco di Zibello sono le stesse che il sottoscritto porta avanti da due anni a questa parte. A questo punto – conclude – auspico che il sindaco di Zibello condivida la mia proposta che è quella di dare vita ad un Corpo unico di Polizia municipale per Polesine e Zibello e che la proposta sia già portata al vaglio della prossima giunta dell’Unione civica Terre del Po».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

2commenti

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

2commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

2commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima