12°

23°

Provincia-Emilia

Intesa tra Langhirano e Lesignano: alleate per migliorare i servizi

Intesa tra Langhirano e Lesignano: alleate per migliorare i servizi
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

Fianco a fianco, i sindaci di Langhirano e Lesignano hanno firmato il loro impegno. Il Protocollo d’intesa tra i due Comuni è ormai cosa concreta. Dopo aver negli anni consolidato la gestione associata di alcuni servizi come la segreteria comunale, l’ufficio appalti, il coordinamento pedagogico, il servizio informatico e lo Sportello unico per l’edilizia,  e dopo aver redatto insieme il Psc, i due «vicini di casa» passano a farsi nuove promesse. 
La legge 148 del 2011 incentiva l’associazionismo tra Comuni e in quest’ottica nei mesi scorsi Lesignano e Langhirano hanno creato il Corpo unico di Polizia (anche insieme a Monchio). Ma la collaborazione vuole andare oltre. 
«Il documento esprime prima di tutto una volontà – spiega il sindaco Stefano Bovis, mentre firma il Protocollo - Quella di accentuare e rendere strutturata la collaborazione che conduce verso la riorganizzazione degli enti. I nostri Comuni avevano problemi di personale che andava in quiescenza e avevamo difficoltà a fare nuove assunzioni; inoltre Lesignano doveva condividere servizi in base ai nuovi decreti. I nostri territori sono limitrofi e simili, lo avevamo già verificato in fase di stesura del Psc. Con questo Protocollo andiamo a strutturare gli uffici tecnici garantendo un front office in ogni municipio ma un back office unico». 
Lavori pubblici, urbanistica, personale e comunicazione sono i settori in cui, presto, si uniranno le forze. 
La parola d’ordine sarà, pertanto «condivisione», anche in termini di politiche fiscali (come Irpef, Imu ecc.).
«La centralità di Langhirano nel fondovalle va riconosciuta – sottolinea il primo cittadino lesignanese Giorgio Cavatorta - Le convenzioni sono il primo passo verso un’apertura nei confronti dell’Appennino Parma Est. L’obiettivo a lungo termine è creare un ambito territoriale ampio e virtuoso. Ormai siamo stanchi di aspettare, vogliamo dare un segnale in questa direzione, essere uno stimolo. Alcune imprese si possono realizzare soltanto insieme, pensiamo alla banda larga: solo operando con altri comuni riusciremo a ottenerla a 100 mega». 
Efficacia ed efficienza nei servizi, razionalizzazione e snellimento delle strutture, capacità di generare economie di scala: ecco a cosa dovrebbe portare il Protocollo d’intesa. 
«Questo documento non va in una direzione diversa da quella della Comunità montana, né la intralcerà – precisa Bovis -. All’ente montano competono forestazione, difesa del suolo e agricoltura, ambiti nei quali il Protocollo d’intesa non opera».
 Lesignano e Langhirano, infatti, fanno parte dell’Unione Montana Parma Est comprendente Calestano, Monchio, Palanzano, Tizzano, Neviano, Corniglio. In attesa di verificare quali siano le possibilità di sviluppare le previste funzioni associate con gli altri otto paesi dell’ambito e di vedere chi e quando risponderà allo stimolo, i due sindaci iniziano così il loro percorso, anche per poter mettere a disposizione dei Comuni limitrofi la propria sperimentazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel