16°

Provincia-Emilia

Sulle piste ricordando Michele

Sulle piste ricordando Michele
0

TIZZANO
Beatrice Minozzi
Aveva solo 22 anni Michele Grazioli quando, il 9 luglio del 2008, un incidente stradale l’ha strappato per sempre all’affetto dei suoi cari.
 Ieri, però, il suo sorriso ha illuminato le piste di Schia grazie all’affettuoso ricordo dei tanti amici che si sono stretti intorno alla famiglia Grazioli in occasione del Trofeo Schia Cariparma Memorial Michele Grazioli. Michele lo sci ce lo aveva nel sangue: sin da bambino ha solcato le piste di Schia nelle file dello sci club Schia Cariparma, e solo la morte è riuscita ad infrangere il suo sogno, quello di diventare allenatore, attività che avrebbe cominciato a breve se la sua vita non si fosse così bruscamente interrotta. Lo slalom gigante, valido per il recupero della prima prova dei campionati provinciali di sci e organizzato dagli sci club Cus Parma, Schia Cariparma e Prato Spilla con il sostegno di Coni, Cae e Fisi, ha visto la partecipazione di circa 120 atleti di diversi sci club provinciali e regionali, ma a trionfare su tutti è stato Edoardo Giunipero, miglior tempo assoluto con 50 secondi e 98 centesimi.
 A fare da apripista sulle nevi della pista 3 Bock, che hanno retto bene alle temperature quasi estive dei giorni scorsi grazie anche al fondo di neve artificiale, sono stati Matteo Mazzoli e Michael Riccò, che sono arrivati a Schia da Langhirano e da Parma per ricordare Michele «grazie allo sport che più amava – hanno spiegato -, uno sport con il quale siamo cresciuti insieme condividendo una passione e coltivando una grande amicizia». «Oggi siamo qui per ricordare un ragazzo che è cresciuto con noi su queste piste – raccontano Alfredo Rossi e Andrea Saccardi a nome della Scuola Sci Schia Monte Caio e dello Sci Club Schia Cariparma -. Era un ragazzo sportivo, e non c’è modo migliore di una gara di sci per ricordarlo. Il nostro obiettivo, ora, è quello di ripetere questo appuntamento tutti gli anni, che potrebbe diventare occasione per ricordare anche Silvano Simonini, un altro maestro della scuola che ci ha lasciato recentemente». Anche Matteo Botti ricorda con affetto Michele, «un amico da sempre, con il quale ho condiviso il percorso per diventare maestro di sci. Ci teneva davvero, e questo è il miglior modo per ricordarlo».
Commossi da così tanto affetto dimostrato nei confronti di Michele erano i genitori del ragazzo, Bruno e Maria Grazia, sulle piste insieme alla sorella di Michele. «Con Michele lo sci è stato il nostro pane quotidiano per 15 anni – ha ricordato Bruno Grazioli, che ha partecipato allo slalom – ed iniziative come questa ci danno la forza di reagire, di continuare a lottare come facciamo ormai da tre anni e mezzo con la certezza che lui ci guarda dall’alto. Vogliamo ringraziare tutti quelli che oggi ci hanno regalato la loro presenza, ma anche tutti coloro che in questi anni ci sono stati vicini».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia