Provincia-Emilia

Sulle piste ricordando Michele

Sulle piste ricordando Michele
0

TIZZANO
Beatrice Minozzi
Aveva solo 22 anni Michele Grazioli quando, il 9 luglio del 2008, un incidente stradale l’ha strappato per sempre all’affetto dei suoi cari.
 Ieri, però, il suo sorriso ha illuminato le piste di Schia grazie all’affettuoso ricordo dei tanti amici che si sono stretti intorno alla famiglia Grazioli in occasione del Trofeo Schia Cariparma Memorial Michele Grazioli. Michele lo sci ce lo aveva nel sangue: sin da bambino ha solcato le piste di Schia nelle file dello sci club Schia Cariparma, e solo la morte è riuscita ad infrangere il suo sogno, quello di diventare allenatore, attività che avrebbe cominciato a breve se la sua vita non si fosse così bruscamente interrotta. Lo slalom gigante, valido per il recupero della prima prova dei campionati provinciali di sci e organizzato dagli sci club Cus Parma, Schia Cariparma e Prato Spilla con il sostegno di Coni, Cae e Fisi, ha visto la partecipazione di circa 120 atleti di diversi sci club provinciali e regionali, ma a trionfare su tutti è stato Edoardo Giunipero, miglior tempo assoluto con 50 secondi e 98 centesimi.
 A fare da apripista sulle nevi della pista 3 Bock, che hanno retto bene alle temperature quasi estive dei giorni scorsi grazie anche al fondo di neve artificiale, sono stati Matteo Mazzoli e Michael Riccò, che sono arrivati a Schia da Langhirano e da Parma per ricordare Michele «grazie allo sport che più amava – hanno spiegato -, uno sport con il quale siamo cresciuti insieme condividendo una passione e coltivando una grande amicizia». «Oggi siamo qui per ricordare un ragazzo che è cresciuto con noi su queste piste – raccontano Alfredo Rossi e Andrea Saccardi a nome della Scuola Sci Schia Monte Caio e dello Sci Club Schia Cariparma -. Era un ragazzo sportivo, e non c’è modo migliore di una gara di sci per ricordarlo. Il nostro obiettivo, ora, è quello di ripetere questo appuntamento tutti gli anni, che potrebbe diventare occasione per ricordare anche Silvano Simonini, un altro maestro della scuola che ci ha lasciato recentemente». Anche Matteo Botti ricorda con affetto Michele, «un amico da sempre, con il quale ho condiviso il percorso per diventare maestro di sci. Ci teneva davvero, e questo è il miglior modo per ricordarlo».
Commossi da così tanto affetto dimostrato nei confronti di Michele erano i genitori del ragazzo, Bruno e Maria Grazia, sulle piste insieme alla sorella di Michele. «Con Michele lo sci è stato il nostro pane quotidiano per 15 anni – ha ricordato Bruno Grazioli, che ha partecipato allo slalom – ed iniziative come questa ci danno la forza di reagire, di continuare a lottare come facciamo ormai da tre anni e mezzo con la certezza che lui ci guarda dall’alto. Vogliamo ringraziare tutti quelli che oggi ci hanno regalato la loro presenza, ma anche tutti coloro che in questi anni ci sono stati vicini».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery