22°

Provincia-Emilia

Rifiuti abbandonati. Salso città giardino o città discarica?

Rifiuti abbandonati. Salso città giardino o città discarica?
Ricevi gratis le news
3

Vere e proprie discariche a cielo aperto. Purtroppo è sempre più frequente vedere il paesaggio e le colline intorno a Salsomaggiore e Tabiano deturpate da cumuli di rifiuti ed oggetti abbandonati, lasciati lì da mani ignote.
Una piaga che sta dilagando e un sintomo di maleducazione sempre più diffuso. Si vede che risulta più sbrigativo lasciare i rifiuti ai lati delle strade periferiche e presso i cassonetti per la differenziata, piuttosto che portarli all’Isola ecologica che si trova nel quartiere artigianale di Ponte Ghiara.
 Alcuni cittadini poi lamentano anche, soprattutto nelle zone frazionali, la scarsa attenzione da parte di chi effettua il servizio di raccolta della differenziata: quando cade qualcosa mentre viene versato un contenitore, non vien raccolto dagli addetti, con la conseguenza che spesso i bordi delle strade e i fossi si riempiono di plastica e cartacce. A volte sono i camion a prdere per strada  la carta. Mini discariche si incontrano anche all’ombra del Castello di Tabiano: sacchetti di rifiuti vari, ma anche pezzi di  cucine, sanitari, lavatrici, lavandini. Come pure residui di materiali edili. Anche la zona intorno ai cassonetti nell’area del mercato di via Pascoli a Salso diventa, soprattutto nel fine settimana, una discarica dove si può veramente trovare di tutto, dai divani alle poltrone e persino una vasca da bagno.
Stessa situazione e scenario analogo in piazzetta Brugnola.  Ripetutamente, gli spazi intorno all’isola ecologica a scomparsa, in uso ai residenti della zona, diventano luogo di abbandono di rifiuti di vario genere. Tutte le volte alcuni abitanti sono costretti a chiamare il Comune per far ripulire, ma non sempre, fanno notare, il servizio è sollecito e alcune volte vengono dopo giorni e quindi i rifiuti rimangono in bella mostra per del tempo. E anche qui viene gettato veramente di tutto, dai rifiuti, fino a seggiole vecchie, reti da letto, mobili e tanta altra sporcizia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    09 Marzo @ 15.40

    auto bruciate, immondizia per strada, botte per uno sguardo, ecc.....non sono i salsesi che cambiano le abitudini ma purtroppo questo rientra nel "bagaglio culturale" dei nuovi salsesi! grazie Grolli

    Rispondi

  • hugo

    09 Marzo @ 12.59

    La monnezza , che vien da culture non salsesi, si sposa con le costruzioni devastanti in continuo incremento che han tolto il paesaggio verde delle ns. colline!! Ma chi deve tutelare c'è o ci fa?

    Rispondi

  • claudio

    08 Marzo @ 19.46

    si vede che i salsesi sono sempre di meno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

Morto Marino Perani, allenò il Parma

In panchina negli anni Ottanta

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»