22°

Provincia-Emilia

Avis, obiettivo mille donatori. Verona: "Siamo in crescita"

Avis, obiettivo mille donatori. Verona: "Siamo in crescita"
0

Pierpaolo Cavatorti
Cinquant’anni di storia, oltre millecinquecento donazioni annue e il raggiungimento dell’obiettivo di mille donatori attivi ad un passo. In questi tre numeri c’è tutto il significato che Sorbolo attribuisce alla propria sezione Avis. Alla sala Clivio si è svolta, nei giorni scorsi, l’assemblea annuale dell'Avis: un incontro nel quale il presidente Umberto Verona ha potuto «raccontare» l’attività della sezione attraverso semplici ma importanti cifre. Quello «avisino», è da sempre un movimento che occupa un posto speciale nel cuore della comunità, il cui contributo porta il gruppo sorbolese in vetta alla classifica del volontariato Avis. Dopo Parma città e Fidenza, due realtà che possono godere di un bacino d’utenza decisamente maggiore, troviamo Sorbolo, con 1509 donazioni di sangue. Un numero di grande importanza che incorona un altro anno di record per numero di sacche raccolte e per numero di prelievi per singola seduta: ben novantacinque donazioni effettuate solamente nella seduta di febbraio.
I cinquant’anni di storia Avis quest’anno sono anche corredati da una novità molto importante per il futuro della sezione: è in arrivo il progetto definitivo della nuova struttura della sede. Un ampliamento dei locali storici che servirà a dare nuovo lustro alla «gloriosa» sede di via del Donatore, maggior «comfort» e  più spazio per i prelievi e per la sala d’attesa. L’ampliamento sarà di circa trecento metri quadrati ed andrà ad occupare l’attuale campo da bocce in disuso da anni.
«Ma Avis a Sorbolo non vuol dire solamente donazione di sangue - ha sottolineato Verona durante la relazione del consiglio direttivo -, il gruppo ha sostenuto anche tutta una serie di attività collaterali come la collaborazione con la clinica universitaria di Parma, per la quale la sezione ha fornito volontari per il progetto di ricerca finalizzato alla diminuzione del rigetto del rene. Non solo, voglio ricordare il sostegno al progetto “Sorbolo per Chernobyl”, la raccolta fondi per il reparto di Oncoematologia pediatrica di Parma e tutte quelle attività storiche portate avanti nella “Casa del donatore”, come il servizio inalazioni ed elettrocardiogrammi, servizio per prenotazioni di visite specialistiche e gli ambulatori per la prevenzione della Lega tumori».
Ma soprattutto il dato che più di tutti inorgoglisce il presidente Verona è la percentuale di donatori nel territorio: «Oggi a Sorbolo, il rapporto tra donatori e popolazione maggiorenne è oltre il 12% - chiude il presidente - un dato in continuo aumento nel corso degli anni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon