10°

20°

Provincia-Emilia

Adescava minorenni in chat: a processo 34enne piacentino

3

 Aveva adescato, in chat su Internet, nove ragazzine di età compresa fra i 14 e i 17 anni, convincendole a denudarsi per lui in video e ad inviargli mms con loro foto senza veli. Le sue inclinazioni sono costate, ad un 34enne piacentino residente in Valtidone, un’imputazione per aver indotto minorenni a partecipare ad esibizioni pornografiche. Reato che prevede una pena tra i 6 a 12 anni.

L’uomo, il solo fruitore delle esibizioni delle minorenni, non era in aula, oggi, per l’inizio del processo a suo carico. Presenti, invece, tre delle minorenni accompagnate dalle mamme: il processo è stato rinviato per ascoltare le altre sei minori. Le ragazze che in cambio delle loro esibizioni ricevevano dall’ uomo ricariche telefoniche da 10 e 20 euro sono di Siena, Roma, Pistoia, Milano, Modena, Bracciano, Frosinone, Taranto e Potenza. Il 34enne le agganciava via Internet scambiando con le giovani anche proprie immagini.
Il gioco è finito quando la mamma di una delle ragazze si è imbattuta nelle telefonino della figlia con le foto dell’uomo. Foto che hanno subito indotto la donna a rivolgersi alla Polizia Postale, che ha scovato nel computer dell’uomo un centinaio fra foto e filmati delle ragazzine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    09 Marzo @ 14.02

    Ciao Silvia, meno male che ci sono ancora delle ragazze come te con un po' di testa e obiettive perchè è abbastanza raro ormai. In questo caso poi credo che sia veramente assurdo addossare tutta la colpa a quell'uomo (che di colpe intendiamoci ne ha parecchie ed è senz'altro un essere indegno se deve abbassarsi a queste cose) quando è palese che le ragazze erano assolutamente consenzienti e non obbligate da nessuno. Se proprio qualcuno ti infastidisce in chat non devi fare altro che cliccare su "chiudi finestra" e hai già risolto il tuo problema. Evidentemente per quelle ragazze spogliarsi e fare altro davanti a una telecamera con un pervertito che le guardava era una cosa assolutamete normale per cui 50 e 50 di responsabilità.

    Rispondi

  • Silvia

    09 Marzo @ 12.26

    concordo pienamente con Matteo. a 14 anni credo che una ragazza abbia piena capacità di intendere e di volere e quindi se ha accettato, sapeva a cosa stava andando incontro! nulla toglie alla gravità di questo gesto, ma essendoci internet di mezzo credo che nessuno abbia costretto le ragazze a compiere ciò che hanno fatto, avrebbero potuto tranquillamente rifiutare la proposta. non ho molti più anni di quelle ragazze e sono sicura che non avrei mai accettato niente di tutto ciò...ma oggi giorno si insegna il significato delle parole pudore e dignità???

    Rispondi

  • Matteo

    09 Marzo @ 10.17

    Veramente una cosa schifosa, su questo nessun dubbio. Però questo nuovo fatto da ragione a me che l'altro giorno in occasione dell'articolo dell'ex allenatore di pallavolo arrestato per presunte molestie a due ragazzine di 15 anni, avevo scritto che al giorno d'oggi ci sono troppe ragazzine "di facili costumi" (ripeto le mie esatte parole) e che questo non dipende dal fatto che chi le adesca abbia 50, 70 o 25 anni, il fatto è che ci sono troppe "ragazzine" (vorrei scrivere un altro termine ma verrei censurato) disposte a vendersi a vendersi o a spogliarsi per pochi euro o per una ricarica del cellulare e questa è una cosa veramente triste. Subito sono stato attaccato dalle solite "donne armate" che avevano già la risposta a tutto, ma questo fatto non fa che darmi ragione. Se una ragazza di 13-14-15 anni o comunque minorenne è disposta a spogliarsi in chat per uno che non ha mai visto vuole solo dire che si tratta di una ragazza stupida, la classica oca senza cervello. Poi il fatto che dall'altra parte ci sia un uomo adulto questo è gravissimo, ma ciò non toglie che troppe ragazze di oggi siano delle p*°°°°e (passatemela almeno così, dopotutto è la verità)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport