20°

Provincia-Emilia

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa
0

 Beatrice Minozzi

Tizzano ha festeggiato la festa della donna con una conferenza dedicata alle donne e madri lavoratrici sul tema «Donne e lavoro: I servizi per l’infanzia 0-3 anni, risorsa o ripiego per le famiglie?». L’evento, organizzato dalla Commissione Cultura e Gestione Biblioteca, rientra nella rassegna di conferenze del ciclo «Incontrarsi a Tizzano». Il sindaco Amilcare Bodria ha dato inizio all’incontro sottolineando l’importanza del lavoro e dei servizi sociali ed educativi per mantenere ed incrementare la popolazione residente nei comuni delle terre alte. «E’ importante creare le condizioni per favorire l’occupazione nei nostri territori- ha spiegato - cercando di fare proprie alcune competenze legate al concetto di montanità oggi delegate ad altri. Essere riusciti ad avere sul nostro territorio un micronido è per noi una grande soddisfazione, la speranza è che questo servizio possa crescere in utenza». Federica Madureri, consigliere delegato alla Cultura, ha introdotto il tema della giornata sottolineando l’importanza, per le donne, di una realizzazione sia in campo lavorativo che familiare e confermando che «attraverso i servizi educativi «0-3» l’amministrazione vuole essere un supporto in questo ambito». A favore di questa tesi Silvia Ludovico, Coordinatrice Pedagogica dei servizi per l’infanzia, ha confermato che «la più alta percentuale di natalità e di occupazione femminile si riscontra nelle realtà in cui i servizi per l’infanzia sono maggiormente sviluppati». «La presenza di servizi per l’infanzia è per la neo mamma il fulcro per la decisione del proseguimento o meno del proprio percorso lavorativo- ha aggiunto la Ludovico -. In questo senso Emilia Romagna e Toscana sono le regioni in cui tali servizi sono maggiormente sviluppati». 
Dalla relazione della Ludovico è poi risultato che molto spesso la scelta di mandare il proprio figlio all’asilo nido «non nasce come scelta di un percorso educativo ma come unica strada non avendo altre possibilità di sostegno all’interno della famiglia e 6 famiglie su 10 continuano a preferire il modello familiare al nido. Detto ciò, il nido non è nè un ripiego nè una risorsa ma piuttosto una possibilità. Investire sull’infanzia significa investire sul domani e sul territorio, curando l’infanzia si cura il futuro di tutti».
 L’incontro si è concluso con l’intervento di Carlotta Carpena, coordinatrice della Cooperativa Sociale «Terra dei Colori» gestore del Micronido di Tizzano e delle educatrici Beatrice, Gloria e Giulia che hanno presentato il progetto realizzato con i bambini in questi mesi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

politica

Elezioni 2017, tre gruppi si contendono il simbolo M5s

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

4commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara