-3°

Provincia-Emilia

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa
0

 Beatrice Minozzi

Tizzano ha festeggiato la festa della donna con una conferenza dedicata alle donne e madri lavoratrici sul tema «Donne e lavoro: I servizi per l’infanzia 0-3 anni, risorsa o ripiego per le famiglie?». L’evento, organizzato dalla Commissione Cultura e Gestione Biblioteca, rientra nella rassegna di conferenze del ciclo «Incontrarsi a Tizzano». Il sindaco Amilcare Bodria ha dato inizio all’incontro sottolineando l’importanza del lavoro e dei servizi sociali ed educativi per mantenere ed incrementare la popolazione residente nei comuni delle terre alte. «E’ importante creare le condizioni per favorire l’occupazione nei nostri territori- ha spiegato - cercando di fare proprie alcune competenze legate al concetto di montanità oggi delegate ad altri. Essere riusciti ad avere sul nostro territorio un micronido è per noi una grande soddisfazione, la speranza è che questo servizio possa crescere in utenza». Federica Madureri, consigliere delegato alla Cultura, ha introdotto il tema della giornata sottolineando l’importanza, per le donne, di una realizzazione sia in campo lavorativo che familiare e confermando che «attraverso i servizi educativi «0-3» l’amministrazione vuole essere un supporto in questo ambito». A favore di questa tesi Silvia Ludovico, Coordinatrice Pedagogica dei servizi per l’infanzia, ha confermato che «la più alta percentuale di natalità e di occupazione femminile si riscontra nelle realtà in cui i servizi per l’infanzia sono maggiormente sviluppati». «La presenza di servizi per l’infanzia è per la neo mamma il fulcro per la decisione del proseguimento o meno del proprio percorso lavorativo- ha aggiunto la Ludovico -. In questo senso Emilia Romagna e Toscana sono le regioni in cui tali servizi sono maggiormente sviluppati». 
Dalla relazione della Ludovico è poi risultato che molto spesso la scelta di mandare il proprio figlio all’asilo nido «non nasce come scelta di un percorso educativo ma come unica strada non avendo altre possibilità di sostegno all’interno della famiglia e 6 famiglie su 10 continuano a preferire il modello familiare al nido. Detto ciò, il nido non è nè un ripiego nè una risorsa ma piuttosto una possibilità. Investire sull’infanzia significa investire sul domani e sul territorio, curando l’infanzia si cura il futuro di tutti».
 L’incontro si è concluso con l’intervento di Carlotta Carpena, coordinatrice della Cooperativa Sociale «Terra dei Colori» gestore del Micronido di Tizzano e delle educatrici Beatrice, Gloria e Giulia che hanno presentato il progetto realizzato con i bambini in questi mesi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video