Provincia-Emilia

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Tizzano ha festeggiato la festa della donna con una conferenza dedicata alle donne e madri lavoratrici sul tema «Donne e lavoro: I servizi per l’infanzia 0-3 anni, risorsa o ripiego per le famiglie?». L’evento, organizzato dalla Commissione Cultura e Gestione Biblioteca, rientra nella rassegna di conferenze del ciclo «Incontrarsi a Tizzano». Il sindaco Amilcare Bodria ha dato inizio all’incontro sottolineando l’importanza del lavoro e dei servizi sociali ed educativi per mantenere ed incrementare la popolazione residente nei comuni delle terre alte. «E’ importante creare le condizioni per favorire l’occupazione nei nostri territori- ha spiegato - cercando di fare proprie alcune competenze legate al concetto di montanità oggi delegate ad altri. Essere riusciti ad avere sul nostro territorio un micronido è per noi una grande soddisfazione, la speranza è che questo servizio possa crescere in utenza». Federica Madureri, consigliere delegato alla Cultura, ha introdotto il tema della giornata sottolineando l’importanza, per le donne, di una realizzazione sia in campo lavorativo che familiare e confermando che «attraverso i servizi educativi «0-3» l’amministrazione vuole essere un supporto in questo ambito». A favore di questa tesi Silvia Ludovico, Coordinatrice Pedagogica dei servizi per l’infanzia, ha confermato che «la più alta percentuale di natalità e di occupazione femminile si riscontra nelle realtà in cui i servizi per l’infanzia sono maggiormente sviluppati». «La presenza di servizi per l’infanzia è per la neo mamma il fulcro per la decisione del proseguimento o meno del proprio percorso lavorativo- ha aggiunto la Ludovico -. In questo senso Emilia Romagna e Toscana sono le regioni in cui tali servizi sono maggiormente sviluppati». 
Dalla relazione della Ludovico è poi risultato che molto spesso la scelta di mandare il proprio figlio all’asilo nido «non nasce come scelta di un percorso educativo ma come unica strada non avendo altre possibilità di sostegno all’interno della famiglia e 6 famiglie su 10 continuano a preferire il modello familiare al nido. Detto ciò, il nido non è nè un ripiego nè una risorsa ma piuttosto una possibilità. Investire sull’infanzia significa investire sul domani e sul territorio, curando l’infanzia si cura il futuro di tutti».
 L’incontro si è concluso con l’intervento di Carlotta Carpena, coordinatrice della Cooperativa Sociale «Terra dei Colori» gestore del Micronido di Tizzano e delle educatrici Beatrice, Gloria e Giulia che hanno presentato il progetto realizzato con i bambini in questi mesi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"