Provincia-Emilia

A Collecchio la popolazione continua a crescere

A Collecchio la popolazione continua a crescere
0

Gian Franco Carletti
Confermato il trend di crescita della popolazione collecchiese. Al 31 dicembre dello scorso anno gli abitanti erano diventati 14.167, con 6.923 maschi e 7.244 femmine. L’aumento di 47 unità (26 maschi e 21 femmine) è però contenuto e inferiore a quelli degli anni precedenti, quando erano stati registrati aumenti ben più sostanziosi.
Ancora una volta, come accade dal 2006, la differenza fra i nati e i vivi segna un risultato positivo: i nati sono stati 144 (73 maschi e 71 femmine) mentre i morti sono stati 142 (61 maschi e 81 femmine).
Fra i nati il mese più prolifico è stato ottobre con 17 seguito da marzo e giugno con 15 ciascuno; i mesi con più decessi sono stati giugno e settembre con 15 ciascuno mentre il dato minore è quello di febbraio con 2. 
Il fattore che lo scorso anno ha contribuito maggiormente all’aumento della popolazione collecchiese è stato quello riguardante il rapporto fra iscritti e cancellati: i primi sono stati 545 (259 maschi e 286 femmine), i secondi 500 (245 maschi e 255 femmine).
Il maggior numero degli iscritti è stato registrato a gennaio con 63 mentre il maggior numero di cancellati è quello registrato a novembre con 57.
Esaminando la popolazione sotto l’aspetto dell’età risulta che i giovani fino a vent'anni sono 2704. Gli ultra sessantenni sono 3741, pari al 26,40 per cento mentre gli ultra sessantacinquenni sono 2907 pari al 20,52 per cento della popolazione complessiva.
Sempre restando nell'ambito della terza età sono 794 i cittadini collecchiesi che hanno più di ottanta anni: per questa fascia di età netta la prevalenza della parte femminile,  con 506 abitanti rispetto ai 298 maschi.
Secondo Gian Carlo Dodi, assessore ai servizi demografici,  «la popolazione si sta stabilizzando dopo il completamento dell’area residenziale Collecchio nord. Nel nostro territorio esiste un certo interesse che nasce dal tessuto produttivo e dai servizi pubblici che l’amministrazione comunale è capace di fornire ai residenti».
Sono aumentate anche le famiglie. Hanno raggiunto quota 6250,  ventuno in più rispetto all'anno precedente.
Il dato significativo è rappresentato dai componenti di ciascuna famiglia: 2115, pari al 33,85 per cento, sono formate da un solo componente; 1.805 da 2 componenti;  1.258 da tre;  813 da 4;  191 da 5; 46 da 6; 18 da 7;  e 3 da 8. Le convivenze  sono 4.                
A fine 2011 risultavano aumentati anche gli stranieri, «un'incremento dovuto principalmente al ricongiungimento dei familiari», spiega l'assessore Gian Carlo Dodi.
Al 31 dicembre dello scorso anno abitavano nel territorio 1.336 stranieri, con 614 maschi e 722 femmine,   pari al 9,4 per cento dell’intera popolazione collecchiese. Rispetto al 2010 erano 59 in più: 26 maschi e 33 femmine.
Attualmente gli stranieri minorenni sono 327, quelli nati in Italia 209 mentre il numero delle famiglie con almeno uno straniero è di 608. Di queste 505 hanno come intestatario uno straniero.
318 degli stranieri residenti nel territorio collecchiese provengono dai  16 stati dell’Unione Europea.  Gli altri 1018 provengono da 44 stati.
La Romania è la nazione più rappresentata con 254 persone (116 maschi e 138 femmine). Segono Albania con 176 (91 maschi e 85 femmine), Moldavia con 168 (50 maschi e 118 femmine), Marocco con 160 (81 maschi e 79 femmine), Tunisia con 90 (54 maschi e 36 femmine) e l’Unione Sovietica Europea con 84 (16 maschi e 68 femmine).
Inoltre 58 sono gli indiani, 20 i senegalesi, 26 i nigeriani, 21 i ghanesi.
Dodi fa notare «quanto sia significativa la presenza degli stranieri nel nostro territorio, specie perchè inserita in un quadro provinciale con aumenti ben maggiori».
Per l'assessore «la presenza di così tanti stranieri nel nostro territorio è un  fattore positivo, come è positivo che si siano inseriti trovando lavoro e alloggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti