12°

Provincia-Emilia

Sala Attiva chiede ancora lo stato di calamità naturale

Sala Attiva chiede ancora lo stato di calamità naturale
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
Sala Attiva torna a chiedere a gran voce che venga fatta richiesta dello stato di calamità naturale per le zone colpite dall’alluvione dell’11 giugno 2011.
«Vista l’indifferenza dell'Amministrazione comunale, della Provincia e della Regione - spiegano gli attivisti di Sala Attiva tramite la capogruppo Tiziana Azzolini- oltre le gravi responsabilità del precedente Governo, nei confronti delle persone che hanno subito le conseguenze disastrose dell’alluvione del giorno 11 giugno  2011,  unita allo stato di confusione ingenerato dai vari personaggi che si cimentano nel ruolo non riconosciuto di capipopolo di un movimentismo dai risvolti superficiali e dai risultati finora pari a zero, Sala Attiva, in base alla propria mozione presentata in data 24 novembre 2011 per l’inserimento nell’ordine del giorno del Consiglio Comunale di Sala Baganza che vuole impegnare la Giunta a richiedere alla Regione Emilia-Romagna lo stato di calamità naturale (come avvenuto in Liguria e Toscana per le recenti alluvioni) abbiamo richiesto che il Sindaco correggesse l’ordine del giorno presentato per la convocazione del Consiglio comunale del giorno 28 febbraio 2012 e inserisse l’approvazione della mozione di Sala Attiva ma non è stato fatto».
Le parole di Sala Attiva sono dure: «ricordiamo al Sindaco e a tutti i consiglieri comunali di Sala che incompetenza, sudditanza politica, pressapochismo e sostanziale «menefreghismo»  colpiscono i cittadini già messi in ginocchio dall’alluvione, costretti a pagare  due volte la propria casa e a far fronte da soli ai danni alle abitazioni e alle imprese. Da comportamenti colpevoli come questi nasce e si alimenta la sfiducia verso le istituzioni».
La mozione di Sala Attiva intende «metteremo di fronte alle loro responsabilità Provincia, Regione e Governo, ciascuno in base alle sue competenze. In altro caso ai cittadini non resterebbe che affidarsi ai risultati delle indagini in corso da parte della Procura, anche in base all’esposto presentato da Sala Attiva all’indomani dell’alluvione. Per questa ragione esprimiamo comprensione e solidarietà nei confronti di chi ha fatto ricorso alla Magistratura, dimostrando che i cittadini sanno reagire all’indifferenza delle istituzioni e non tutti chinano la testa nei confronti della casta politica salese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260