10°

22°

Provincia-Emilia

Inverno pazzo: in difficoltà l'economia della montagna

Inverno pazzo: in difficoltà l'economia della montagna
Ricevi gratis le news
0

Quello che sta per terminare è stato indubbiamente un inverno anomalo. La neve ha tardato molto prima di farsi vedere e poi è arrivata abbondante con temperature molto rigide. Questa «anomalia» rispetto agli inverni a cui siamo abituati ha portato diverse conseguenze, alcune positive ed altre negative.
 I più interessati da questa situazione nel comune di Corniglio sono stati indubbiamente il rifugio Lagdei e il rifugio Lagoni, assieme alle guide escursionistiche che abitualmente organizzano escursioni e ciaspolate.
Gemma Bonardi del gruppo Liberi Spazi riassume benissimo quello che si è verificato: «Le condizioni estreme, sia di completa assenza neve che di grandi nevicate, non aiutano le attività in montagna rivolte al turista medio che senza neve non ne viene attratto (anche se ci sarebbero comunque bellissime atmosfere invernali) e per contro, con tanta neve appena caduta, non riesce a raggiungere le località montane per problemi di viabilità e auto non sufficientemente attrezzate».
Nonostante ciò ammette: «Questo inverno anomalo non ha portato grandi flessioni al lavoro, perché si cerca sempre di adattarsi alle condizioni meteo di volta in volta, organizzando magari dei programmi flessibili».
 Simile la situazione per Antonio Rinaldi, guida ambientale dell’associazione Terre Emerse che ammette: «Una stagione un po' strana, diciamo che fino a tutto gennaio è stato un bel problema: non solo non c'era neve al suolo, ma proprio non è mai nevicato».
Diversa tra loro è stata la situazione vissuta tra i due rifugi. A Lagdei, come spiega Paolo Bianchi, socio gestore dell’attività: «La flessione nell’affluenza prima dell’arrivo della neve è stata significativa. È mancata tutta la tipologia di turismo ambientale in dicembre e in buona parte di gennaio, ed alcune delle iniziative è stata compromessa. Poi tutto si è ripreso abbastanza bene all’arrivo della neve».
«Noi abbiamo lavorato tantissimo per tutto l’autunno ininterrottamente fino alla fine di gennaio – ammette Alessandra Cavalieri Manasse che assieme al marito gestisce il Rifugio Lagoni -. Per la prima volta in 20 anni della nostra gestione, non si è mai chiusa per neve la strada Cancelli-Lagoni. moltissime comitive hanno raggiunto il rifugio per pernottare e fare escursioni la domenica come in estate, e moltissima gente è venuta tutte le domeniche in giornata. La conseguenza è che abbiamo abbattuto i costi di gestione invernali e alzato molto gli incassi rispetto alla media stagionale, con grande sollievo del bilancio».
Una situazione opposta tra i due rifugi anche all’arrivo della neve: «Arrivata la neve – prosegue Alessandra - è stato tutto molto difficile per le abbondantissime precipitazioni e le temperature rigidissime che ci hanno messo in difficoltà».
Un inverno anomalo per tutti quindi, nel bene e nel male, che sta per lasciare il posto ad una primavera che si spera possa essere un po' più «normale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi è deceduto al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto