21°

33°

Provincia-Emilia

Avis Tornolo, un 2011 positivo. Per il futuro servono più giovani

Avis Tornolo, un 2011 positivo. Per il futuro servono più giovani
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa
Si è svolta nei giorni scorsi, l’assemblea annuale della sezione dell’Avis comunale di Tornolo che raggruppa donatori di Tarsogno, Tornolo, Casale e Santa Maria del Taro. All’incontro, convocato dal presidente Patrizio Camisa, al ristorante Casette in Canadà di Bedonia hanno partecipato i donatori di tutto il comune accompagnati da famigliari e sostenitori.  Per il Comune era presente l'assessore alla Cultura e al turismo, Alessandro Cardinali. A rappresentare l’Avis provinciale era presente Fiorella Scognamiglio, anche medico responsabile del centro mobile trasfusionale e ufficiale sanitario proprio della sezione di Tornolo.
Il presidente ha illustrato l’attività svolta dalla sezione nel corso del 2011 ed i programmi futuri. «Saluto e ringrazio tutti i donatori, le loro famiglie, i tanti collaboratori ed in particolare il consiglio direttivo per la loro collaborazione e per il loro impegno - ha detto Camisa -: il 2011 è stato sicuramente un anno positivo sotto ogni punto di vista, credo però che sia il momento di recuperare qualche flacone e di fare i conti con il problema dell’invecchiamento degli iscritti alla sezione comunale di Tornolo: la popolazione della montagna invecchia, la media dell’età dei nostri donatori lievita enormemente e calano i nuovi iscritti. Chiedo a tutti voi uno sforzo comune per invertire l’andamento attraverso un passaparola che convinca tanti nostri concittadini a volersi iscrivere all’Avis. Comunque, come ho già detto, si può diventare donatori anche se non si è giovanissimi, basta sottoporsi alle visite sanitarie gratuite che vengono periodicamente effettuate presso la nostra sede e se si è idonei l’età non vale». Fiorella Scognamiglio ha portato il saluto del presidente dell’Avis Provinciale Giuseppe Scaltriti e nel suo intervento ha presentato dati e notizie importanti sulla donazione del sangue, una relazione che ha coinvolto ed interessato tutti i presenti. Tutti, all’unanimità, hanno dato parere favorevole al bilancio presentato dal Luca Bertolotti ed hanno approvato la relazione del presidente. L’assessore Cardinali ha portato i saluti del sindaco ed ha ringraziato i donatori e il consiglio direttivo: «L’Avis comunale di Tornolo è una piccola realtà positiva che unisce nel segno della solidarietà le varie frazioni ed è un vanto per tutti noi - ha spiegato Cardinali - ogni anno la popolazione diminuisce e la media dell’età dei residenti è piuttosto alta, i donatori non si scoraggino ed il consiglio mantenga viva una sezione Avis efficiente e con un numero così consistente. I donatori con il loro silenzio sono consapevoli di quanto sia preziosa la loro opera umanitaria e l’amministrazione vi è stata è e sarà sempre pronta a sostenervi. Credo che non vi siano altre parole per dirvi grazie ed essere fieri del dono che fate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

10commenti

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

3commenti

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

5commenti

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

2commenti

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

Mombasa

Kenya, rapina in villa: uccisa Laura Satta, 71enne di Cremona. Ferito il marito

2commenti

Afghanistan

Kamikaze contro un minibus a Kabul: almeno 24 morti e 42 feriti

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori