10°

Provincia-Emilia

Vigili fuori dall'Unione. Quarantelli: "Nessuno li ha mandati via"

0

Paolo Panni
A Polesine e Zibello tiene banco la notizia dell’«addio» della Polizia municipale delle Terre verdiane. Lo scorso dicembre, l’Unione Terre Verdiane ha deliberato di recedere dalla convenzione stipulata coi due Comuni e dal primo gennaio ha avviato una nuova era con uguali parità di condizioni tra tutti gli enti aderenti, come più volte annunciato dal presidente Giorgio Quarantelli: «con una volontà di basi certe, costruite su un bilancio sano. Le due cittadine della Bassa, già inserite nel progetto Terre del Po – spiega Quarantelli - hanno avviato un percorso per fondersi e procederanno nella direzione che riterranno più opportuna».
Quarantelli, che di Zibello è stato sindaco per 9 anni ha aggiunto: «Siamo stupiti dalle polemiche, a nostro avviso inesistenti, che vorrebbero addossare a Terre Verdiane le ragioni dell’uscita di Polesine e Zibello dalla convenzione della Polizia Municipale. Nessuno li ha mandati via: è stato solo richiesto, a fronte di un riassetto organizzativo della gestione del servizio, di equipararsi agli altri 9 Comuni in rete. Come in ogni casa ci sono diritti e doveri da rispettare, pur a fronte di posizioni di dialogo sempre aperto». Così Quarantelli smentisce «alcune affermazioni della collega sindaco di Zibello che critica Utv sviluppando una visione dei fatti non coerenti con il ruolo che Zibello ha rispetto agli altri 9 Comuni di Utv e inesatti nei confronti di Utv stessa» ed ha ricordato che la giunta ha piena facoltà di decidere. «Non è pensabile – sostiene - che Zibello pretenda di avere ancora gli stessi servizi di tutti gli altri Comuni soci e pagare comunque meno di tutti gli altri, strumentalizzando oggi una scelta di riassetto organizzativo del servizio che non corrisponde più al passato, anche a fronte di uno scenario mutato in Italia. Non è neppure pensabile che Zibello, lamentando un aumento dei costi, tra le righe cerchi di far passare il messaggio che non siano legittime le decisione prese all’interno di una giunta che ha piena facoltà di decidere e deliberare sulle «cose di casa propria».
«I cittadini – ha aggiunto - devono sapere che la giunta dell’Unione ha affrontato il tema del riassetto organizzativo della Polizia Municipale con finalità di miglioramento: spiace che il sindaco Amadei si rammarichi per un suo mancato coinvolgimento, quando sa perfettamente che il Comune di Zibello non ha titolo di sedere in giunta, perché non aderente all’Unione, ma solo firmatario di una convenzione».
Il vicepresidente di Terre verdiane Mario Cantini ha quindi parlato di positivi rapporti dell’Ente col Comune di Zibello in merito alla convenzione ed ha spiegato che «Utv ha deciso in giunta, dopo una lunga riflessione che denota l’accuratezza delle nostre valutazioni interne, un riassetto organizzativo della Polizia municipale con particolare riguardo alla tutela delle 9 municipalità socie. Il tutto a fronte delle scelte a cui ci chiama la normativa nazionale e regionale, mantenendo invariati i costi per le nostre 9 realtà istituzionali aderenti. Forse non tutti i cittadini sanno che Zibello non è tra i Comuni soci, bensì è firmatario di una convenzione per la quale, peraltro, non risultano regolati i rapporti economici del 2011. Unione Terre Verdiane dal canto suo ha l’obiettivo prioritario di far crescere i servizi rivolti ai cittadini con le modalità che ritiene più appropriate e corrette. I Sindaci che siedono in Giunta ne danno conto alla popolazione». Infine l’assessore Giovanni Carancini, sindaco di Salso, ricorda che «Nel momento in cui Utv ha preso la propria libera decisione di riorganizzare la polizia municipale, l’ha formulata ufficialmente. Ha proposto una nuova convenzione che equiparasse Polesine e Zibello agli altri Comuni soci, anche in termini di ripartizione dei costi. Non corrisponde dunque a verità che sono stati aumentati senza preavviso i costi né che i distretti siano stati modificati ad insaputa dei Comuni aderenti. Tanto che, ad oggi e fino al 31 marzo 2012, i Distretti sono identici al passato. I Comuni convenzionati, come Zibello, potevano scegliere a loro volta se accettare le nuove legittime condizioni proposte da Utv oppure sciogliere la convenzione. Solo a loro spettava la scelta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

REFERENDUM

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

Ipr dà lo scarto più alto, Emg e Tecnè dicono 55-59% per il No. Affluenza oltre il 68%. Dall'estero ha votato il 30%. A Sala Baganza alle urne oltre il 77%

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

referendum

Parma, affluenza alle 19: 63,30 %. Con Piacenza la più bassa in regione

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)