-0°

12°

Provincia-Emilia

Fornovo, Don Gallo ha incontrato i giovani: "Alzate la testa"

Fornovo, Don Gallo ha incontrato i giovani: "Alzate la testa"
Ricevi gratis le news
8

Un’aula magna gremita ha fatto da cornice, ieri sera, all’incontro con don Andrea Gallo.
Una platea eterogenea, comunque con molti giovani, si è radunata per ascoltare le "giaculatorie", come da lui definite. E a i giovani ha detto, tra l'altro "Alzate la testa"... 
Forno quindi ha incontrato il prete genovese, quello di strada, l’anarchico e "comunista", partigiano e fuori dal coro. Quello cristiano, Soprattutto che da una vita, attraverso l’accoglienza dell’altro, chiunque esso, sia cerca di dare corpo e sostanza alle parole del Vangelo. Dopo l’accoglienza da parte dei giovani della Consulta, don Andrea ha percorso i temi più cari: il rispetto dell'uomo e delle donne, l'attenzione agli ultimi, la socialità prima dell'economia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    15 Marzo @ 00.09

    è facile approvarlo, più difficile è seguirlo!

    Rispondi

  • Marco Primo

    14 Marzo @ 21.20

    Ci sono persone che vivono nella paura dell’inferno e sperano nel paradiso, e nessuno dice loro che non sono i diritti e le lotte sociali che li salveranno, ma la conversione e la fede ... Don Gallo sta denunciando solo se stesso ... Nella stragrande maggioranza dei casi, coloro che lo ascoltano non conoscono il Vangelo, ma lui si, lui lo conosce benissimo ... Se dicesse di esser cieco non avrebbe alcuna colpa, ma dal momento che dice di vedere, la sua colpa rimane ... Appartiene alla chiesa ma non perde occasione per screditarla, dimenticando che nessun regno può reggersi se è diviso in se stesso, e prendendo le distanze dai suoi padri che sbagliano non fa che confermare di esserne un degno erede ( ebbene colma la misura dei suoi padri ) .... Marco I

    Rispondi

  • Marco Primo

    14 Marzo @ 21.20

    Ci sono persone che vivono nella paura dell’inferno e sperano nel paradiso, e nessuno dice loro che non sono i diritti e le lotte sociali che li salveranno, ma la conversione e la fede ... Don Gallo sta denunciando solo se stesso ... Nella stragrande maggioranza dei casi, coloro che lo ascoltano non conoscono il Vangelo, ma lui si, lui lo conosce benissimo ... Se dicesse di esser cieco non avrebbe alcuna colpa, ma dal momento che dice di vedere, la sua colpa rimane ... Appartiene alla chiesa ma non perde occasione per screditarla, dimenticando che nessun regno può reggersi se è diviso in se stesso, e prendendo le distanze dai suoi padri che sbagliano non fa che confermare di esserne un degno erede ( ebbene colma la misura dei suoi padri ) .... Marco I

    Rispondi

  • Antero

    14 Marzo @ 18.26

    Ci sono andato e non sapevo bene cosa aspettarmi. Sono rimasto sorpreso, dall'energia, dalla vitalità, dalla forza che emana questa persona. Certo, come prete fa un certo effetto rispetto ai modelli ai quali siamo abituati. E' civettuolo, gigioneggia, è un attore consumato, dice le parolacce, sembra a volte più un comico, ma... le cose che dice, come le dice, io le trovo giuste e sagge. Dimentichiamo il personaggio Don Gallo e focalizziamo l'attenzione sulle parole, sul messaggio. Condivido tutto quello che ha detto, fa solo specie che sia un prete a dirlo, ma è tutto vero e tutto giusto. Diritti umani, tolleranza, pacifismo, accettazione del diverso, uguaglianza sociale, sobrietà della Chiesa, migliore condizione per la donna, risveglio delle coscienze. E' stata una scarica di energia positiva. Grazie Don Andrea.

    Rispondi

  • Giovanni

    14 Marzo @ 18.09

    Grande Don Andrea,speriamo che i giovani seguano il tuo pensiero

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

2commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"