20°

31°

Provincia-Emilia

Marzo '44: dopo l'assalto al treno l'eccidio di Valmozzola Stazione

Marzo '44: dopo l'assalto al treno l'eccidio di Valmozzola Stazione
0

 VALMOZZOLA

Domenica, con ritrovo alle 10, avrà luogo a Valmozzola Stazione, la commemorazione dell’eccidio compiuto dalle milizie nazifasciste, il 17 marzo 1944. Alle 10.30 sarà celebrata la Santa Messa, seguirà la deposizione di corona al cippo, il saluto del sindaco Claudio Alzapiedi e l’orazione ufficiale di Giorgio Paini, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza di Parma.
A ricordare le fasi drammatiche di quei giorni è Maurizio Carra, curatore del Museo della Resistenza di Mormorola. 
La vicenda si origina il 12 marzo 1944, alle 8.30, con l’assalto al treno diretto a Parma, da parte di un gruppo di combattenti per la libertà. «Chi guidava i ribelli era Mario Devoti nativo del Piacentino che si faceva chiamare Mario Betti, il suo vice era Primo Battistini (Tullio) proveniente dallo Spezzino. Uno dei motivi dell’assalto al treno era quello di liberare alcuni prigionieri che i fascisti dovevano trasportare a Parma - ricorda Carra -. Un altro motivo era la requisizione di generi alimentari raccolti dalle autorità fasciste nel deposito di San Martino. Non si conoscono con esattezza né i nomi né il numero dei partecipanti all’azione, solo di alcuni si ha la certezza: Betti, Tullio, Ballaben (o Tommaso), Osvaldo, Valentini, Ezio Bassano (Romualdo), Picedi, Mario Portunato (Claudio), Renzo Bacchini (Primo), Giovanni Marchesini, Fenù, De Fraia, Vistori, Cresci, Efisio Piria».
«Osvaldo (Edoardo Frazzoni di Tosca) - spiega Carra - bloccò il convoglio ponendosi in mezzo ai binari, tenendo il macchinista sotto la minaccia del suo fucile mitragliatore, mentre gli altri salivano sui vagoni. Furono trovati e liberati tre renitenti accompagnati dai carabinieri e diversi fascisti furono catturati. Nell’azione, morirono sul posto il sottotenente Gastone Carlotti della X Mas, il sottotenente Domenico Piropan, la guardia nazionale repubblicana Luigi Comelli e venne gravemente ferito il militare Riziero Biancardi». 
Fra gli assalitori morì Mario Betti che aveva condotto l’azione e fu gravemente ferito al collo Efisio Piria di Arcola. Nessuno si accorse che il comandante era morto colpito da una bomba a mano lanciata da un ufficiale fascista. Per i nazifascisti lo smacco fu grande e presto misero in atto l’azione di vendetta. «Il giorno 14 dello stesso mese - spiega Carra - venne catturato in un essiccatoio sul Monte Barca, presso Pontremoli, un intero gruppo partigiano formato da italiani e da russi. Vi fu un combattimento, e caddero Luigi Giannetti, Luciano Righi ed il russo Ivanov. I superstiti vennero catturati, condotti a Bagnone e successivamente a Pontremoli per essere interrogati. Il calvario doveva condurli a Migliarina e, in seguito, ancora a Pontremoli dove venne loro comunicato che sarebbero stati giustiziati a Valmozzola Stazione. Questi i loro nomi: Angelo Trogu, Domenico Mosti, Giuseppe Tendola, Gino Parenti, Nino Gerini, Ubaldo Cheirasco, Mario Galeazzi ed i Russi Victor Belacoski e Michail Tartufian».
«Questo fatto divenne una pietra miliare nella storia della resistenza parmense – conclude Maurizio Carra – che portò alla costituzione della sede del Primo Comando Unico Partigiano di tutta la provincia, a Castello di Mariano». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: arrestata una donna

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat