10°

Provincia-Emilia

"Non possiamo spendere per la palestra di Pontetaro"

"Non possiamo spendere per la palestra di Pontetaro"
0

Chiara De Carli

La palestra di Pontetaro è ancora al centro delle polemiche.
L’assessore ai lavori pubblici di Fontevivo Daniele Guareschi ribatte alle contestazioni fatte attraverso i media dal consigliere Nadia Manghi,  riepilogando il percorso sfociato in un ritardo nella consegna dei lavori.
 «Quando si intende fare opposizione in modo coscienzioso, occorrerebbe informarsi bene sui fatti e, soprattutto, evitare di strumentalizzarli e rimaneggiarli secondo la propria convenienza. Il dovere nei confronti dei cittadini che ci hanno eletto ci impone onestà intellettuale» è la dura premessa dell'assessore Guareschi prima di soffermarsi sull’aspetto della copertura finanziaria dell’opera e sulla variante migliorativa intervenuta. 
«La copertura finanziaria da sola non è sufficiente per garantire che i pagamenti siano effettuati nei tempi concordati e che quindi i lavori possano procedere secondo cronoprogramma, come nel caso della palestra di Pontetaro».
«Ci siamo trovati nelle condizioni di avere il denaro, ma non poterlo spendere – ha spiegato Guareschi – Tutti gli atti e i documenti sono a disposizione dei cittadini. Anche la signora Manghi ha potuto consultare l’elenco dei lavori suppletivi e di miglioramento del progetto originario e rendersi conto che tali lavori non sono limitati ad un semplice intervento per impedire all’umidità di deteriorare la struttura anzitempo, cosa ovviamente già prevista nel primo progetto, ma in una serie di integrazioni e ottimizzazioni, che hanno lo scopo di migliorare l’opera sotto il profilo funzionale, architettonico ed estetico anche attraverso il ricorso a materiali più adeguati». 
Tra le modifiche intervenute in fase costruttiva vi sono l’aumento del numero di finestre e la variazione di posizionamento degli infissi in alcuni ambienti, decisi per migliorare l’irraggiamento e l’illuminazione naturale e ridurre così il carico energetico; il cambio di tipologia dei pavimenti per rendere alcune sale più versatili; la sostituzione della pavimentazione nei locali doccia, a favore di un sistema di scarico più rapido e di una migliore manutenzione. 
«L’utilizzo della variante non è sinonimo di cattiva progettazione o conduzione del cantiere – aggiunge il responsabile dell’ufficio tecnico, l’architetto Gian Mario Galloni - Spesso viene incontro a motivazioni in ordine all’organizzazione del lavoro da parte dell’impresa esecutrice o a nuove scelte tecnologiche. Il tutto finalizzato a garantire una struttura che possa funzionare con i minori costi di gestione possibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia